Via il semaforo sulla strada di Mologno. Da oggi traffico a doppio senso

-

Ha finalmente riaperto al doppio senso di circolazione, la strada comunale che collega Barga a Mologno. Doveva essere il 1° febbraio ed invece tutto è avvenuto, causa il maltempo dei giorno scorsi, da oggi, 7 febbraio. E’ stato quindi rimosso il semaforo presente dall’ottobre 2013, quando si verificò la frana che mise in pericolo la strada e che tanti disagi ha causato al traffico, su un percorso sicuramente strategico per Barga; un tracciato utilizzato anche dai mezzi pubblici da e per il capoluogo e da tutto il trasporto scolastico.

Per quanto riguarda la frana, finanziati grazie allo stanziamento di 570mila euro, ottenuto da parte della Regione Toscana, nell’ambito della difesa del suolo, i lavori sono intervenuti in special modo su due frane lunghe 60 metri a valle della strada. Tra interventi di somma urgenza sulla frana e sulla strada realizzati dopo gli eventi del 2013 e quelli in corso (perché i lavori sulla frano si concluderanno tra qualche settimana), su questa problematica sono stati investiti più di 800 mila euro.

Sul luogo dei lavori, in occasione della riapertura della strada, anche l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti che ha commentato con soddisfazione la conclusione di un lungo percorso che è stato impegnativo soprattutto per l’ottenimento del finanziamento necessario a completare i lavori.

La definitiva messa in sicurezza della frana, come ha spiegato l’ing. Alessandro Donnini responsabile dell’ufficio lavori pubblici del comune di Barga, è durata circa 8 mesi.

Alla fine dei lavori, che vedranno anche la riasfaltatura del tratto interessato dal cantiere, ci sarà proprio in questa parte del tracciato un allargamento della carreggiata di circa 70 cm.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.