Al via la tre giorni del 32° rally il ciocco e valle del serchio

- 1

Una bella giornata di sole, dopo tanta pioggia, accoglie l’inizio della attesa “tre giorni” del 32° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, apertura del Campionato Italiano Rally 2009.Nella mattina di oggi, venerdì 6 marzo, si sono completate le operazioni preliminari di verifica tecnico sportiva, al termine delle quali è stato pubblicato l’elenco dei partenti sia della gara riservata agli equipaggi Cir che del Challenge di Zona. Tutti presenti gli iscritti al rally Ciocco per la gara Cir, mentre tre defezioni si registrano tra gli iscritti al Challenge di Zona.Successivamente è stata la volta dello shakedown, la prova speciale test per le vetture da gara, nel corso del quale viene perfezionata la messa a punto in vista del rally.
VUDAFIERI E LONGHI LASCIANO L’IMPRONTA A CIOCCO RALLY CELEBRITY
Nel primo pomeriggio ha avuto luogo la “cerimonia dell’impronta” presso Ciocco Rally Celebrity, il museo della gara garfagnina, con ospiti d’onore Adartico Vudafieri e Piero Longhi. Il Sindaco di Castelnuovo Garfagnana Sauro Bonaldi ha portato il saluto della Amministrazione Comunale e quindi, alla presenza di un folto gruppo di giornalisti e fotografi, sono state rilevate le impronte del piede destro di Vudafieri e Longhi, vincitori di quattro edizioni a testa del rally del Ciocco.
“ Il rally del Ciocco – ha dichiarato Vudafiieri – è una della gare che più mi è rimasta nel cuore, anche a distanza di un po’ di anni. Mi piaceva la gara e l’ambiente della Garfagnana, e su queste strade ho ottenuto la mia prima importante affermazione internazionale ed il ricordo di avere vinto, nel 1979, con Maurizio Perissinot, un caro amico, che purtroppo oggi non c’è più”.
Anche Piero Longhi conserva bei ricordi del rally del Ciocco:
“Sicuramente porto nel cuore le quattro vittorie al Ciocco – spiega Longhi – ma soprattutto la prima vittoria del 1994, al debutto con la Toyota Celica. Anche io sono tra gli estimatori di questa gara ed infatti oggi sono contento di essere qui a celebrare le mie vittorie, ma sono altrettanto dispiaciuto per non poter essere al via anche di questa edizione…”.
“Vuda”, come è più conosciuto il campione veneto, ha vinto quattro rally del Ciocco in serie, iniziando dalla seconda edizione, nel 1977, e chiudendo il poker nel 1980.
Piero Longhi è invece un campione dei giorni nostri, con una carriera importante già nel curriculum. Il pilota piemontese ha vinto quattro volte sulle strade garfagnine, ma dalla sua prima vittoria, nel 1994, alla più recente, nel 2008, sono trascorsi 14 anni.
Nelle giornata di sabato 7 marzo, gli Organizzatori hanno predisposto, all’interno di Ciocco Rally Celebrity, al Ciocco, una postazione PlayStation per simulazione rally. I visitatori del museo da rally potranno cimentarsi nel gioco e, a fine giornata, verrà premiato il miglior punteggio con una felpa ufficiale del 32° rally Il Ciocco e Valle del Serchio.

STASERA ALLE ORE 18,31 IL VIA AL 32° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO

La partenza della gara, sia per gli equipaggi Cir che per il Challenge di Zona, avverrà stasera (venerdì 6 marzo) da Castelnuovo Garfagnana, alle ore 18.31, con la prima frazione di Giorno 1 e comprenderà la imperdibile Prova Speciale Spettacolo in notturna al Ciocco. Quest’ultima in poche edizioni è divenuta un “must”, per lo spettacolo agonistico e la suggestione dell’oscurità, illuminata dalle sciabolate dei fari, ma soprattutto per la possibilità per il pubblico di seguire tre passaggi di ogni equipaggio senza muoversi dal posto.
A Castelnuovo Garfagnana si trasferisce così il “cuore” del rally nei giorni della gara, con il parco assistenza nella zona degli impianti sportivi, attorno al quale ruoterà l’evento agonistico.
Dopo il lungo riordino notturno, il rally Il Ciocco prosegue sabato 7 marzo, con partenza della seconda frazione, ancora da Castelnuovo Garfagnana, alle ore 9.01 e arrivo alle ore 19.00 al Ciocco.
Nove le prove speciali in programma, con tre passaggi su “Tereglio, “Renaio” e la “NoiTv”, disegnata come sempre all’interno della tenuta del Ciocco. Due soli passaggi sulla “NoiTv” sono previsti per gli equipaggi impegnati nel Challenge di Zona, che concluderanno il loro impegno alle ore 17.08, con arrivo a Castelnuovo Garfagnana.

IL TROFEO CITTA’ DI CASTELNUOVO GARFAGNANA
L’Amministrazione Comunale di Castelnuovo Garfagnana, molto attiva al fianco di Ciocco Centro Motori, ha istituito, anche nel 2009, il Trofeo Città di Castelnuovo Garfagnana, un premio molto particolare che verrà consegnato al vincitore assoluto del rally del Ciocco”.
Il Trofeo si affianca alla ulteriore iniziativa “1° Premio Media Memorial Susanna Biagioni”, annunciato nei giorni scorsi, per premiare quegli articoli o servizi che, attraverso il rally del Ciocco e Valle del Serchio, valorizzino, oltre all’ immagine sportiva, anche altri aspetti dell’evento, in particolare riferiti all’ambito geografico, turistico e di promozione del territorio della Garfagnana, della Valle del Serchio e di Castelnuovo Garfagnana.

IL RALLY SU NOITV, EMITTENTE DEL TERRITORIO
L’emittente televisiva NoiTv, molto attiva e seguita nella zona geografica del rally del Ciocco, seguirà la gara con un palinsesto appositamente strutturato. Da venerdì 6 marzo e fino a domenica 8, in tutte le edizioni di TgNoi Sport verranno trasmessi servizi sul rally del Ciocco. La programmazione “dedicata”, con speciali sulla gara, avrà invece inizio venerdì 6 marzo alle ore 22.00. Sabato 7 marzo alle ore 9.45 secondo “speciale” sul rally del Ciocco, seguito da quello pomeridiano delle ore 16.30. Domenica 8 marzo serie di speciali, ogni ora, a partire delle ore 9.45 fino alle ore 12.45, con chiusura alle ore 13.30. Lunedì 9 marzo, infine, alle ore 21.30 speciale riassuntivo del 32° rally Il Ciocco, con replica martedì 10 alle ore 15.00.

Tag: , , ,

Commenti

1

  1. Valter Ghiloni


    Re: Scoperta una discarica abusiva di amianto
    Mi chiedo come sia possibile, visto che avendo un mio familiare un tetto con 4 lastre di eternit che dovrà essere demolito ha già ricevuto dal Comune richiesta di informazioni circa lo smaltimento….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.