Tag: NoiTV

- di Redazione

Il San Cristoforo d’oro 2019 al noto artista televisivo Dario Ballantini

BARGA – Ci sarà anche il noto personaggio televisivo ed artista livornese Dario Ballantini alla cerimonia di premiazione del San Cristoforo d’oro, il più alto riconoscimento concesso dal comune di Barga ed assegnato ogni anno il giorno della vigilia del Santo Patrono, il 24 luglio. La cerimonia si terrà appunto mercoledì prossimo con inizio alle 17, presso il teatro dei Differenti. Oltre a Ballantini, che riceverà un premio alla carriera, per quanto riguarda il san Cristoforo d’oro ufficiale, la consegna quest’anno riguarda il Gruppo Volontari della Solidarietà, per i 30 anni della manifestazione sociale Settimana della Solidarietà ed Il Giornale di Barga, per i suoi 70 anni: sarà premiato il direttore Luca Galeotti. Come ogni anno, oltre ai tre riconoscimenti, il comune di Barga consegnerà inoltre a tanti cittadini ed associazioni del territorio che si sono distinte in questi mesi una serie di pergamene di benemerenza. La cerimonia sarà il prologo all’intensa serata della vigilia che alle 21 vedrà la…

- di Redazione

Ghiviborgo cala un poker di acquisti; squadra ora quasi al gran completo

CALCIO D – Tempo di presentazioni al Ghiviborgo che ha messo a segno altri quattro colpi di notevole spessore per la categoria. Arrivano infatti alla corte di Pacifico Fanani, il difensore esterno Matteo Borgia (sarà anche il nuovo capitano) dal Seravezza; il centrocampista Gabriele Aprile dall’Acireale e l’attaccante Giacomo Lucatti dalla Sinalunghese (13 goals). A questi tre va aggiunto anche Aldrovandi mentre Nottoli ha firmato il rinnovo del contratto che lo lega al Ghiviborgo. Lunedì prossimo allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca via alla preparazione.

- di Redazione

Castiglione di Garfagnana nel ricordo di Fabrizio De Andrè

CASTIGLIONE GARFAGNANA – “Castiglione ricorda Faber”, il progetto nato nel ricordo del cantautore genovese in occasione del 20esimo anno dalla sua scomparsa, si conclude a Castiglione domenica 21 luglio alle ore 21.00 con il concerto della Faberband che presenterà uno spettacolo con musicisti professionisti, ripercorrendo i più grandi successi di Fabrizio De Andrè. L’articolato programma del progetto “Castiglione ricorda Faber” ha coinvolto anche i ragazzi e ragazze dell’Istituto Comprensivo di Castiglione; dopo alcuni incontri di approfondimento su musica e testi di De Andrè curati da Ama cultura, i giovani studenti hanno realizzato disegni ed elaborazioni artistiche che saranno in mostra nei mesi estivi nei tre comuni dell’Istituto comprensivo.

- di Redazione

Nasconde 10 kg di droga nella ruota di scorta: arrestato

VERSILIA – Nella sua auto trasportava dieci chili di droga, tra cocaina e hashish, da piazzare, secondo la polizia, nelle località turistiche della Versilia. Per questo un 45enne di Torre Annunziata (Napoli) è stato arrestato per detenzione e trasporto di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato seguito e poi fermato dagli agenti nell’area di servizio di Badia al Pino, nel comune di Civitella in Valdichiana. Una volta condotto in caserma l’auto del 45enne è stata controllata e dalla ruota di scorta sono spuntati fuori una busta contenente polvere bianca, contrassegnata dal numero 100, e 10 panetti arrotolati con lo scotch. I poliziotti hanno verificato che si trattava di oltre un etto di cocaina pura e circa 10 chili di hashish che sul mercato avrebbero potuto fruttare più di centomila euro. L’auto è stata sequestrata insieme alla droga.

- di Redazione

La meglio gioventù della categoria Juniores sulle strade della Garfagnana

CICLISMO – Ghiotto appuntamento per gli appassionati di ciclismo sulle strade della Garfagnana. Domenica si corre infatti il 6° GP della Garfagnana – memorial Gino Bartali, Eugenio Mariani e Mario Ghini, riservato alla categoria Juniores. Circa 130 gli iscritti che potrebbero ancora aumentare da qui allo svolgimento della corsa che scatterà alle ore 14,30. Particolarmente selettivo il percorso di gara di 114 chilometri con il circuito degli Assi di Gallicano da ripetere cinque volte e lo strappo del Poggio (GPM) ad incutere timore. Arrivo in salita a Sillicagnana. Potrebbe incidere anche il gran caldo. Al via i migliori juniores della Toscana ma anche dalle regioni limitrofe. Lo scorso anno vinse Guido Draghi mentre nel 2015 s’impose l’enfan du pay Filippo Mori, quarto classificato ai recenti campionati italiani a cronometro under 23..

- di Redazione

Clima e lavoro, il ruolo della CGIL per combattere i cambiamenti climatici

LUCCA –  Le relazioni tra i cambiamenti climatici e il mondo del lavoro sono stati al centro del convegno organizzato dalla CGIL provinciale all’interno dell’auditorium della Fondazione Banca del Monte. Davanti ad una platea affollata sono intervenuti, oltre ai vertici regionali del sindacato, il professore di economia politica dell’università di Pisa Simone D’Alessandro, il professore di sociologia economica Matteo Villa, sempre dell’ateneo pisano e Francesco Giraldi, ingegnere ambientale. Sulla scia dell’ Earth strike e dei Fridays for future, i cui rappresentanti lucchesi sono intervenuti nel dibattito, l’assemblea ha convenuto in un unico comune denominatore, ossia la necessità di agire per riuscire a cambiare il corso delle cose. Il segretario regionale della CGIL per le politiche ambientali Maurizio Brotini ha sottolineato quale sia il ruolo che il sindacato deve rivestire in questo cambiamento.  

- di Redazione

Jasmine Paolini eliminata a Losanna; troppo forte la francese Elizè Cornet

TENNIS – SI ferma agli ottavi di finale la corsa di Jasmine Paolini al Ladies Open di Losanna. La 23enne tennista lucchese è stata infatti battuta in due set (6-1; 6-1) dalla francese Alizè Cornet, testa di serie numero del tabellone e numero 48 del ranking mondiale. Partita senza storia che si è risolta nel breve volgere di 55′. Ricordiamo che Jasmine Paolini (n° 154 WTA) era entrata nel tabellone principale dalle qualificazioni.

- di Redazione

Terminati i lavori sulla pregiata e storica via Ducale della Valfegana

BAGNI DI LUCCA – Sono ormai completati da parte della ditta incaricata dalla Provincia di Lucca i lavori di asfaltatura, manutenzione e messa in sicurezza della storica Via Ducale, la Provinciale 56 di Valfegana, è una strada di grande pregio storico e paesaggistico. La strada permette infatti di raggiungere luoghi davvero unici come l’Orrido di Botri o il rifugio Casentini immerso tra i secolari faggi dell’appenino tosco emiliano; in alcuni tratti la via Ducale era davvero in una situazione critica ma ora grazie a questi interventi possiamo dire di nuovo transitabile. Tra l’altro domenica prossima si celebrerà con una grande festa proprio la firma di inizio lavori dalla Duchessa di Lucca e il Duca d’Este. Soddisfazione per i lavori sono stati espressi anche dall’amministrazione comunale di Bagni di Lucca che ha seguito passo passo tutte le operazioni. Quindi ormai è tutto pronto per domenica prossima quando su queste alture in località Ospedaletto si rievocherà lo storico incontro tra Maria Luisa…

- di Redazione

Nuove opportunità turistiche per l’Oasi di Campocatino

VAGLI SOTTO – In questi giorni l’oasi di Campocatino sta riprendendo tutto il suo indubbio spazio. Lo fa grazie ad una serie di iniziative di ASBUC Vagli in collaborazione con l’amministrazione comunale di Vagli Sotto e lo fa riqualificando la famosa area naturalistica, appunto, di Campocatino, Il progetto è quello di creare una serie di spazi di libero accesso per famiglie che desiderano passare qualche ora al fresco in un ambiente davvero suggestivo; oltre alla caratteristica chiesetta c’è ancora moltissimo spazio a disposizione (fino ad oggi non utilizzato) con la presenza di tanti alberi in grado di fornire ottima frescura ai turisti. E proprio sotto ogni albero si stanno creando situazioni di accoglienza nel più assoluto rispetto ambientale. In epoca tardo pleistocenica Campocatino era un ghiacciaio. Una volta sciolti i ghiacci la natura ha lasciato una conca davvero originale. La zona fu abitata nel corso dei secoli  da pastori che vi costruirono un vero villaggio estivo dedicato alla transumanza. In…

- di Redazione

Rally di Roma Capitale: Stefano Martinelli a caccia del risultato

MOTORI – Dopo un lungo periodo di sosta, si torna a fare sul serio. Stefano Martinelli si appresta a riprendere il volante in mano per affrontare la sesta edizione del Rally di Roma Capitale tra mille insidie, non tutte causate dal percorso. Alle note dell’ambasciatore di Barga la copilota Giancarla Guzzi. All’apertura di Castel Sant’angelo, prevista alle ore 19 di venerdì 19 luglio, il pilota barghigiano si presenterà infatti sulla stessa Suzuki Swift 1.0 Racing Star che lo aveva accompagnato durante la scorsa stagione. La testa del Campionato Italiano sembra lontana, ma la pausa forzata non ha tolto la grinta a Stefano Martinelli, che a Roma darà il massimo per mantenere nel mirino l’altro obbiettivo chiamato Suzuki Rally Trophy.

- di Redazione

Ghiviborgo inizia la preparazione da lunedì 22 luglio a Bagni di Lucca

CALCIO D – Inizierà lunedì prossimo 22 luglio allo stadio delle Terme la nuova stagione del Ghiviborgo, la quinta consecutiva in serie D per la squadra della Mediavalle del Serchio. Tra l’altro sarà un Ghivi ancora una volta profondamente rinnovato. Il ritorno di Pacifico Fanani in panchina e tanti volti nuovi, soprattutto giovani. Tra l’altro il mercato non è ancora chiuso e nei prossimi giorni la società dovrebbe annunciare altri colpi.

- di Redazione

Pizza in Piazza per Telethon a Gragnanella; vince la solidarietà

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Presentata a Castelnuovo Garfagnana l’ edizione 2019 di Pizza in Piazza per Telethon, la manifestazione giunta quest’anno alla 14esima edizione fu creata quasi per gioco nel piccolo centro di Gragnanella da alcuni paesani 13 anni fa e da Lucia Regoli prematuramente scomparsa. La manifestazione riconosciuta ufficialmente dalla Fondazione Telethon in questi anni ha raccolto e devoluto alla ricerca la bella cifra di quasi 40 mila euro, e anche per questo non è una sagra come le altre, lo ha sottolineato il primo cittadino di Castelnuovo Garfagnana Andrea Tagliasacchi, a Gragnanella si mangia bene e si contribuisce alla ricerca, sulla stessa linea anche il Vice Sindaco Chiara Bechelli: Ad organizzare l’evento sono i componenti del Circolo ANSPI Gragnanella e tutta la comunità a presentare l’evento alla stampa lo storico presidente Oliviero Dini e Orlando Lemmi presidente in carica.