Tag: teatro

- di Redazione

“Così remoti, così vicini”, nuove idee per un teatro a distanza

FIRENZE (FONTE TOSCANA NOTIZIE) – Sollecitare proposte artistico-culturali inedite che coinvolgano gli operatori dello spettacolo con sede in Toscana; raccogliere nuove idee per il teatro fruibile “da remoto” e sostenerne la realizzazione, affiancando le imprese del settore nella fase di gravissima difficoltà che sta investendo la cultura teatrale e tutti i suoi interpreti. È con queste finalità che Fondazione Toscana Spettacolo onlus, d’intesa con la Regione Toscana, promuove il progetto speciale “Così remoti, così vicini – Nuove idee per un teatro a distanza”.  Il progetto – che prevede un sostegno massimo di 10.000 euro per ciascuna delle proposte che saranno individuate da FTS – si pone come risposta concreta alla perdurante sospensione delle attività di spettacolo dal vivo che sta colpendo severamente gli operatori e i lavoratori del settore e che, al contempo, limita fortemente l’offerta e la fruizione culturale nel territorio toscano. L’invito è rivolto alle imprese, alle compagnie e alle associazioni del settore teatrale titolari di partita Iva…

- di Redazione

Sabato 8 agosto in piazza San Felice è di scena il teatro

Le Fortunate Eccezioni Teatro presentano per sabato 8 agosto alle ore 21 in piazza San felice lo spettacolo teatrale “Fortunate Diversità – Storie di uomini, donne, animali e… panini”.  (ingresso libero). Si tratta di uno spettacolo brillante, ricco di fine ironia,  per trascorrere una serata piacevole Con: Valeria Belloni Alessandro Lutri Luciano Gassani Irma Orrico Regia: Roberto Pecchia

- di Redazione

Il teatro a scuola ai tempi del Covid-19 e della DaD

CORFINO -DOMENICA 21 giugno, mediante la piattaforma Meet, in modalità on line, è stato presentato l’elaborato finale del Progetto Musica e Teatro “Facciamo una pausa”, realizzato dagli alunni della Scuola dell’Infanzia e Primaria di Corfino. Erano presenti all’incontro a distanza, oltre agli alunni e alle rispettive famiglie, la Dirigente Scolastica Dott. Iolanda Bocci, il Provveditore Dott. Donatella Buonriposi, il Sindaco di Villacollemandina Francesco Pioli e il consigliere Alessandro Vanni. Il video presentato è stato il prodotto finale di un percorso di “teatro a distanza”, che ha coinvolto gli alunni, i genitori, che sono stati disponibili e molto collaborativi, le insegnanti del plesso e l’esperta Marta Manetti. Da anni la scuola dell’Infanzia e Primaria lavora in continuità su alcuni progetti e in particolare sul Progetto Teatro e Musica, finanziato dal Comune di Villa Collemandina. Solitamente venivano realizzati due eventi, uno a Natale e uno alla fine dell’anno con rappresentazioni teatrali che rielaboravano i temi fondamentali affrontati nella didattica nel corso dell’anno. Quest’anno…

- di Redazione

La piccola rassegna, un calendario di eventi ed incontri con il teatro interamente dedicato ai più piccoli

“La Piccola Rassegna” è un evento organizzato e promosso dall’Associazionbe culturale Smaskerando nell’ambito del progetto “Smaskerando Centro di Promozione Culturale” vincitore del bando nazionale Funder35, in collaborazione con il Comune di Barga. Stamani a Barga è avvenuta la presentazione della manifestazione a cura della presidente di Smaskerando, e principale ideatrice dell’iniziativa, Katia Cosimini. La Piccola Rassegna avrà luogo presso il Teatro dei Differenti di Barga, il 27 gennaio, il 10 febbraio e il 24 febbraio. Il progetto nasce appunto dall’idea di Katia Cosimini, che grazie alla proprio esperienza e formazione decide di dedicare l’ evento ai bambini. L’aggettivo Piccola non è usato infatti per sminuire ma anzi per sottolineare ancor di più il fatto che la rassegna è pensata per i più piccoli, per farli avvicinare al magico mondo del teatro, assieme alle loro famiglie, e renderli allo stesso tempo spettatori e protagonisti. “La manifestazione – spiega Katia Cosimnini – si prospetta di riuscire proprio in questo scopo, e lo…

- di Redazione

Parte al “Differenti” la stagione di prosa con Lillo e Greg e con l’apertura della nuova area di caffetteria nel foyer. Sold out lo spettacolo

All’insegna della comicità e della leggerezza, con Gagmen, il nuovissimo spettacolo di Lillo e Greg, venerdì sera 9 novembre (ore 21) debutterà la stagione di prosa 2018/19 del Teatro dei Differenti di Barga promossa da Comune di Barga e Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. Si parte già con un sold out grazie alla campagna abbonamenti che ha ottenuto un successo oltre ogni aspettativa e alla vendita dei biglietti per Gagmen ormai esauriti. L’Assessore alla Cultura Giovanna Stefani ha espresso grande soddisfazione per il successo della campagna abbonamenti e per l’acceso interesse che molti cittadini hanno dimostrato per le nuove proposte in cartellone. Le novità in programma quest’anno sono molte, a partire da Eventi Differenti, una serie di iniziative culturali di vario genere, ad ingresso libero, offerte non solo per il pubblico del teatro ma anche per la cittadinanza, in anteprima tardo pomeridiana a tutti gli spettacoli in cartellone della nuova stagione, che saranno accompagnati da una nuova area ristoro del teatro.…

- di Redazione

Ritorna L’Alfieri Gremito, rassegna di teatro amatoriale

Ritorna venerdì 19 Ottobre con “Giacomo Puccini , ultimo atto” portata in scena dalla Compagnia La Ribalta di Gallicano la terza edizione de “L’Alfieri Gremito”. La fortunata rassegna, nata da un’intuizione partorita congiuntamente dell’Amministrazione comunale di Castelnuovo e la Fita Lucca, integrerà il già ricco cartellone di prosa (che partirà solo a Gennaio 2019) con una programmazione amatoriale, certamente, ma di altissimo livello che vivacizzerà il Teatro tutti i venerdì sera fino al 16 novembre. Cinque le serate che promettono un mix di cultura e divertimento arricchite dalla formula ,più unica che originale , che trasforma la Rassegna in una sorta di concorso dove il vincitore , o meglio , i vincitori si portano a casa un premio. Nessuna giuria però per questa competizione;  a decretare i vincitori, saranno i numeri degli spettatori per spettacolo. Al termine della Rassegna chi avrà portato il maggior numero di spettatori vincerà un premio in denaro tanto più alto quanto maggiore sarà l’incasso della serata…

- di Redazione

Presentata a Fornaci la scuola di formazione artistica di Smaskerando

Smaskerando ha presentato sabato pomeriggio a Fornaci al Cinema Puccini tutte le sue principali novità per la prossima stagione artistica e didattica,  che soprattutto si caratterizzano per lo sforzo da quest’anno profuso per realizzare un centro di promozione culturale con aree interessate il teatro, il musical, il cinema. “Come centro di promozione stiamo lavorando – ha spiegato la presidente Katia Cosimini sul palco con la vice Lisa Lucchesi, –  per tutta una serie di eventi che andremo a realizzare in quste tre aree. Per l’area cinema nel mese di ottobre dal 26 al 28 ottobre ci sarà un Film festival.  La location di questa iniziativa sarà Castelnuovo Garfagnana in diverse aree. Nel mese di gennaio nascerà una piccola rassegna teatrale dedicata ai bambini, per quanto riguarda l’area teatro. Al 99% saranno proprio i bambini ad aprire la rassegna. Una cosa quindi per loro, ma anche fatta da loro. Per il Musical ci sarà un mese completamente dedicato al musical, il…

- di Redazione

Scuola di formazione artistica Smaskerando al via. Sabato la presentazione

FORNACI – Sabato 15 settembre alle 18, presso il cinema Puccini di Fornaci di Barga Smaskerando presenterà le attività per l’anno accademico 2018/29 della scuola di formazione artistica Smaskerando che si concluderà con un aperitivo presso la vicina Pasticceri De Servi. Da sapere inoltre che dal 24 al 30 settembre ci saranno anche gli Open Days con lezioni di prova gratuite  per tutte le attività e che si terranno anche le audizioni per l’Accademia teatrale. Per maggiori informazioni 340 6785846 – www.smaskerando.it Grazie al sostegno ottenuto, uno degli unici due in provincia di Lucca, dal Funder35, Smaskerando, dopo dieci anni di attività iniziati il 7 maggio del 2008, da il via ufficialmente dai prossimi giorni ad un importante ed inedito centro di promozione culturale che avrà sede a Fornaci dedicandosi non solo all’organizzazione di workshop, eventi, festival, rassegne, ma anche realizzando vere e proprie accademie professionali legate al mondo del teatro, del cinema e del musical che daranno una grande…

- di Redazione

Al Differenti il Giro del Mondo in 80 giorni

Nuovo appuntamento della stagione di prosa del Differenti di Barga frutto della collaborazione fra Comune di Barga e Fondazione Toscana Spettacolo. Sarà il lavoro della compagnia Sotterraneo Il Giro del Mondo in 80 Giorni (Storygame fra Jules Verne e Sotterraneo) ad andare in scena venerdì 23 febbraio (ore 21). Sul palco Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Mattia Tuliozi a cui è affidata la “colonna sonora” dello spettacolo. Un grande classico di Verne condensato in ottanta minuti, un’avventura capace, tappa dopo tappa del viaggio, di coinvolgere ogni età. Punto di partenza è infatti uno dei più famosi romanzi d’avventura di tutti i tempi, Il Giro del mondo in 80 giorni, storia di un gentleman ottocentesco che per scommessa compie un viaggio intorno al pianeta, un’avventurosa corsa contro il tempo che è anche riorganizzazione simbolica del sapere dell’epoca. Verne porta i suoi personaggi da Londra a Londra passando per Egitto, India, estremo Oriente e Stati Uniti, attraverso incidenti, trovate e continui colpi di…

- di Redazione

A Teatro arrivano Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi

BARGA – Francesco Pannofino porta a Barga, al Differenti, Bukurosh, mio nipote, una commedia leggera e divertente che affronta la quotidianità e i cambiamenti di una famiglia. Pannofino, gradito ritorno per la cittadina, non ha bisogno di presentazioni: doppiatore, attore di cinema, teatro e televisione. In scena a Barga sabato 3 febbraio (ore 21). Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi vestono i panni della coppia Lucio e Ginevra, lui consigliere comunale progressista impegnato nella campagna elettorale, lei titolare di un ristorante di cucina molecolare. Con loro Elisabetta Clementi, che interpreta la figlia Camilla; Andrea Lolli nei panni di Corrado, Colonnelo gay in pensione; Silvia Brogi, l’amica Benedetta; Maurizio Pepe, Igli, albanese titolare d una piccola ditta edile; Filippo Laganà nel ruolo di Lushan, fratello di Igli e marito di Camilla. Lucio, Ginevra, Corrado e Benedetta sono appena tornati dall’Albania dove Camilla, 17 anni, e Lushan, 18, si sono appena sposati, perché lei è rimasta incinta di lui durante i lavori di…

- di Redazione

Al Differenti è di scena Puccini con il lavoro di Elisabetta Salvatori

Prosegue con successo, dopo quattro consecutivi sold out, la stagione di prosa promossa da Fondazione Toscana Spettacolo e Comune di Barga. Giovedì 25 gennaio 2018 il Teatro dei Differenti di Barga omaggia Giacomo Puccini con una doppia iniziativa speciale. Alle ore 21, l’artista versiliese Elisabetta Salvatori, figura di riferimento del teatro di narrazione italiano, calcherà le scene con lo spettacolo Piccolo come le stelle, il suo nuovo lavoro dedicato alla vita del genio lucchese. Famosa per la sua straordinaria capacità di narrare solo vicende vere, restituendo al pubblico, con la cura e la passione di una restauratrice, persone, luoghi e vicende rimasti nascosti, ci regala un toccante ritratto intimo del compositore, un racconto delle sue fragilità, della famiglia, degli incontri, con la partecipazione di Matteo Ceramelli al violino. Uno spettacolo che acquista qui a Barga un valore particolare vista la conoscenza fra Puccini e il poeta Giovanni Pascoli, che il maestro incontrò più volte nella sua casa di Castelvecchio, ed…

- di Redazione

Marco Berry porta “Mindshock” al Differenti

Arriva a Barga Mindshock – Nessuna scelta è libera, il One Man Show di Marco Berry, in scena al Teatro dei Differenti sabato prossimo, 13 gennaio. Prosegue la stagione di prosa del teatro barghigiano con un appuntamento inusuale per il Differenti. Mindshock è infatti un viaggio alla scoperta dei meccanismi della psiche e della possibilità di influenzare i comportamenti, i gusti e perfino i pensieri attraverso le strategie e le tecniche della comunicazione: uno spettacolo divertente e coinvolgente in cui il pubblico può sperimentare direttamente “dal vivo” gli effetti dei messaggi subliminali e della PNL (Programmazione Neuro Linguistica) e verificare come sia facile lasciarsi condizionare, se non manipolare, dalle campagne pubblicitarie, dagli slogan e dalle suggestioni dei “consigli per gli acquisti” che creano bisogni e desideri. «Dopo oltre dieci anni di studi e ricerche» ha raccontato in più occasioni Marco Berry «con l’aiuto di un’equipe di psicologi, neuropsichiatri, formatori e esperti di comunicazione, ho messo a punto Mindshock, che è…