Tag: Teatro dei Differenti

- di Redazione

Partono a breve i lavori di manutenzione straordinaria del teatro

BARGA – I lavori di manutenzione straordinaria al teatro dei Differenti alla fine si faranno in questi primi mesi del 2019. Se ne era parlato nei mesi scorsi ed avrebbero dovuto partire con l’autunno, ma c’è voluto più tempo per portare a termine tutto il lungo iter burocratico per poter procedere ai lavori, necessari per risolvere diverse magagne accumulatesi nel tempo, nei venti anni dalla riapertura del teatro avvenuta nel 1998; come la regimazione delle acque che creano infiltrazioni nel teatro, l’impiantistica ed alcuni problemi al riscaldamento;. Comunque sia dicembre è stato un mese decisivo, prima con la sottoscrizione il 18 dicembre  del mutuo con il quale il comune vuole sostenere questa spesa, pari a 60 mila euro; poi, il 27 dicembre, con l’approvazione del progetto esecutivo di manutenzione straordinaria redatto dall’ufficio tecnico del comune. Ora c’è da procedere all’affidamento  diretto con modalità telematica sulla piattaforma START e quindi il comune dovrà decidere in base alla migliore offerta a chi affidare…

- di Redazione

Parte al “Differenti” la stagione di prosa con Lillo e Greg e con l’apertura della nuova area di caffetteria nel foyer. Sold out lo spettacolo

All’insegna della comicità e della leggerezza, con Gagmen, il nuovissimo spettacolo di Lillo e Greg, venerdì sera 9 novembre (ore 21) debutterà la stagione di prosa 2018/19 del Teatro dei Differenti di Barga promossa da Comune di Barga e Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. Si parte già con un sold out grazie alla campagna abbonamenti che ha ottenuto un successo oltre ogni aspettativa e alla vendita dei biglietti per Gagmen ormai esauriti. L’Assessore alla Cultura Giovanna Stefani ha espresso grande soddisfazione per il successo della campagna abbonamenti e per l’acceso interesse che molti cittadini hanno dimostrato per le nuove proposte in cartellone. Le novità in programma quest’anno sono molte, a partire da Eventi Differenti, una serie di iniziative culturali di vario genere, ad ingresso libero, offerte non solo per il pubblico del teatro ma anche per la cittadinanza, in anteprima tardo pomeridiana a tutti gli spettacoli in cartellone della nuova stagione, che saranno accompagnati da una nuova area ristoro del teatro.…

- di Redazione

Lavori al teatro in ritardo: “Non creeranno disagi agli spettacoli ed alpubblico

Dovevano essere realizzati prima dell’avvio della stagione di prosa ed invece non hanno ancora preso il via i lavori di straordinaria manutenzione del teatro dei Differenti per il quale il comune di Barga ha acceso in agosto un mutuo di 60 mila euro. Questo causerà in qualche modo disagi per la programmazione degli spettacoli che il 9 novembre vedranno iniziare anche una scoppiettante stagione di prosa? Il Comune assicura di no. “I lavori avrebbero dovuto essere realizzati in settembre ed ottobre, ma così non è stato. I ritardi – spiega il sindaco Marco Bonini –  sono legati alla mancanza dei pareri necessari da parte della Soprintendenza. Le dimissioni del soprintendente e l’attesa per la nomina del nuovo responsabile, ha fatto slittare anche i pareri relativi al teatro. Il fatto che abbiamo dovuto trasformare l’intervento da manutenzione ordinaria a straordinaria, per poter richiedere il mutuo visto che era fallita la possibilità di ottenere un finanziamento specifico che avevamo richiesto alla Fondazione…

- di Redazione

Parte il 9 novembre la stagione di prosa. Da Luca Argentero a Laura Morante, da Nicolas Vaporidis a Francesco Montanari e Vinicio Marchioni

BARGA – Luca Argentero, Isa Danieli, Giuliana De Sio, Lillo e Greg, Vinicio Marchioni e Francesco Montanari, Antonio Catania, Nicolas Vaporidis, Maurizio Mattioli, Laura Morante, le Nina’s Drag Queens, e molti altri ancora calcheranno la scena dei Differenti per la nuova stagione di prosa del Teatro dei Differenti 2018/19. Tra spy comedy, monologhi, tragedie, tragicommedie, thriller e sperimentazioni drammaturgiche, il cartellone 2018-2019 del Differenti di Barga – realizzato da Fondazione Toscana Spettacolo onlus, il primo circuito multidisciplinare in Italia, in collaborazione con l’Amministrazione comunale – ha come obiettivo quello di esplorare, attraverso dieci titoli (nove in abbonamento e uno spettacolo in lingua inglese per i ragazzi delle scuole che si terrà in novembre ndr) forme, linguaggi e modalità di generi diversi. Come al solito per il pubblico barghigiano Fondazione e Comune di Barga hanno pensato ad una offerta ricca quanto variegata, ma fatta comunque per un pubblico che tradizionalmente partecipa con entusiasmo e preparazione alle stagioni teatrali barghigiane. A presentarla…

- di Redazione

Un mutuo di 60 mila euro per rimettere a posto il teatro dei Differenti

In data 10 agosto il comune di Barga ha nuovamente approvato, con alcune modifiche, il progetto preliminare-definitivo  dei lavori necessari nel teatro dei Differenti, trasformando l’operazione in manutenzione straordinaria. Un passaggio fondamentale per poi procedere alla richiesta del mutuo con il quale si conta adesso di realizzare l’intervento che costerà 60 mila euro. Il tutto per risolvere diverse problematiche che si trascinano da tempo. L’operazione dovrebbe prendere il via non appena concluso il Bargajazz  festivaled una serie di eventi previsti nella prima metà di settembre; poi il teatro, come ci fa sapere il sindaco Marco Bonini con l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti, verrà chiuso per almeno un mese per realizzare tutti i lavori. Si conta comunque di completare l’intervento entro l’avvio della stagione di prosa 2018-19, che solitamente prende il via in novembre. Sarà alla fine questo il primo intervento di una certa portata dopo la riapertura del teatro avvenuta esattamente vent’anni orsono, nel novembre del 1998. Tutto è…

- di Redazione

Alla ricerca di fondi per il teatro dei Differenti

Il Comune di Barga ha approvato, con delibera della giunta in data 15 marzo, il progetto preliminare-definitivo per opere di manutenzione ordinaria del teatro dei Differenti. Un intervento del costo totale di 60 mila euro e con il quale il comune conta di intervenire a risolvere diverse problematiche che si trascinano da tempo. Sarebbe questo il primo intervento di una certa portata dopo la riapertura del teatro avvenuta esattamente vent’anni orsono, nel novembre del 1998. Nel luglio del 2016 ci fu in proposito una chiusura forzata a causa di alcune infiltrazioni dovute alla rottura di tubi; si realizzò allora un piccolo intervento sulle tubature, ma si parlò già allora di ben più cospicuo intervento per la sistemazione della vasca antincendio; una delle cause causa della frequente presenza d’acqua nella buca dell’orchestra ed al pian terreno, e delle infiltrazioni di umidità nei muri del foyer. C’è da rimettere mano in modo serio anche all’impianto di riscaldamento come ben sanno gli spettatori…

- di Redazione

A Teatro arrivano Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi

BARGA – Francesco Pannofino porta a Barga, al Differenti, Bukurosh, mio nipote, una commedia leggera e divertente che affronta la quotidianità e i cambiamenti di una famiglia. Pannofino, gradito ritorno per la cittadina, non ha bisogno di presentazioni: doppiatore, attore di cinema, teatro e televisione. In scena a Barga sabato 3 febbraio (ore 21). Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi vestono i panni della coppia Lucio e Ginevra, lui consigliere comunale progressista impegnato nella campagna elettorale, lei titolare di un ristorante di cucina molecolare. Con loro Elisabetta Clementi, che interpreta la figlia Camilla; Andrea Lolli nei panni di Corrado, Colonnelo gay in pensione; Silvia Brogi, l’amica Benedetta; Maurizio Pepe, Igli, albanese titolare d una piccola ditta edile; Filippo Laganà nel ruolo di Lushan, fratello di Igli e marito di Camilla. Lucio, Ginevra, Corrado e Benedetta sono appena tornati dall’Albania dove Camilla, 17 anni, e Lushan, 18, si sono appena sposati, perché lei è rimasta incinta di lui durante i lavori di…

- di Redazione

Al via Teatroonline, la “social webTV” della stagione di prosa

Ci sono delle belle novità attorno alla stagione di proosa del Teatro dei Differenti. Tutte peraltro in chiave giovani. Sai tratta di una web tv che seguirà tutta la stagione teatrale, che porta il nome del progetto, Teatronline, promosso da Fondazione Toscana Spettacolo Onlus e Comune di Barga, con la collaborazione e il sostegno dell’I.S.I. di Barga. In onda sulla omonima pagina Facebook https://www.facebook.com/teatronlineFTS/, il canale non solo approfondisce i contenuti teatrali della stagione in corso, ma darà spazio e visibilità a più di trenta attività e realtà culturali del territorio di Barga, che verranno coinvolte e saranno protagoniste non solo di interviste, ma anche di eventi realizzati all’interno del Teatro in anteprima agli spettacoli in cartellone, alle ore 18, negli spazi del foyer e della piazza. Presto scopriremo insieme il cartellone di tali attività. L’intento di Francesco Tomei, ideatore del progetto: «è quello di custodire una comunità viva attorno al suo teatro, che vorrà riconoscere in quello spazio la…

- di Redazione

Al Differenti il Quintetto a fiati dell’ORT con l’attore Alessandro Riccio

L’Orchestra Regionale della Toscana all’opera. Brani strumentali da Rossini, Puccini e Verdi per violini e violoncelli, ma anche il meglio del repertorio operistico trascritto per quintetto di fiati. I solisti dell’Orchestra della Toscana portano la grande musica classica e lirica in tutta la regione. A Barga il Quintetto a fiati dell’ORT affiancato dall’attore Alessandro Riccio. Prosegue sabato 26 novembre (ore 21) il cartellone 2016/2017 del Differenti di Barga. Dopo l’apertura, strepitosa con un sold out grazie a Massimo Ghini, sul palcoscenico barghigiano arriverà la musica. Il pubblico si troverà a sperimentare un viaggio musicale attraverso alcune fra le più belle pagine del repertorio operistico trascritte per quintetto a fiato, e raccontate in modo inusuale e accattivante dall’attore trasformista Alessandro Riccio. Non solo musica, ma anche l’attore Alessandro Riccio che ci accompagnerà a scoprire Mozart, Rossini, Bizet, Puccini. Celebri compositori e arie altrettanto celebri suonate da Fabio Fabbrizzi (flauto), Alessio Galiazzo (oboe), Marco Ortolani (clarinetto), Andrea Albori (corno), Umberto Codecà (fagotto).…

- di Redazione

Quintetto a fiati dell’ORT con l’attore Alessandro Riccio

L’Orchestra Regionale della Toscana all’opera. Brani strumentali da Rossini, Puccini e Verdi per violini e violoncelli, ma anche il meglio del repertorio operistico trascritto per quintetto di fiati. I solisti dell’Orchestra della Toscana portano la grande musica classica e lirica in tutta la regione. A Barga il Quintetto a fiati dell’ORT affiancato dall’attore Alessandro Riccio. Prosegue sabato 26 novembre (ore 21) il cartellone 2016/2017 del Differenti di Barga. Il pubblico si troverà a sperimentare un viaggio musicale attraverso alcune fra le più belle pagine del repertorio operistico trascritte per quintetto a fiato, e raccontate in modo inusuale e accattivante dall’attore trasformista Alessandro Riccio. Non solo musica, ma anche l’attore Alessandro Riccio che ci accompagnerà a scoprire Mozart, Rossini, Bizet, Puccini. Celebri compositori e arie altrettanto celebri suonate da Fabio Fabbrizzi (flauto), Alessio Galiazzo (oboe), Marco Ortolani (clarinetto), Andrea Albori (corno), Umberto Codecà (fagotto). Info e prevendita: Ufficio Cultura del Comune di Barga, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 13…

- di effegi

Stagione di prosa, avvio scoppiettante con Massimo Ghini ed un pubblico da grandi occasioni

Si è aperta con un sold out la stagione di prosa del Differenti di Barga. In scena, martedì scorso, 8 novembre, una importante produzione con protagonista il noto attore Massimo Ghini che ha divertito per quasi due ore il pubblico del Differenti. Una commedia brillante che ha strappato applausi a scena aperta, curata nei dettagli nella scenografia che si è avvalsa anche di proiezioni particolari. Applausi al suo ingresso in scena anche per Massimo Ciavarro, protagonista indiscusso di tante commedie all’italiana; bravissimo nel suo ruolo Claudio Bigagli. Massimo Ghini alla fine dello spettacolo si è intrattenuto con il pubblico per le fotografie e gli autografi di rito. Una piacevole serata, leggera e divertente. Un’ora di tranquillità è infatti una commedia moderna, brillante e divertente che gioca tra equivoci e battute esilaranti. Insomma, l’aspettativa e l’attesa dei giorni precedenti il debutto a Barga è stata confermata e ampiamente ripagata. Una stagione quella del Differenti che anche quest’anno conta numeri di eccellenza:…

- di Redazione

Una stagione di prosa coi fiocchi a Barga. Si parte l’8 novembre con Massimo Ghini

Il teatro, in quanto espressione della nostra società, sotto forma di arte, sottolinea le dinamiche, le tensioni, le pulsioni che sollecitano l’individuo e propone punti di vista che possono suggerire nuove chiavi di lettura della nostra intricata contemporaneità. Questa è l’anima del cartellone 2016-2017 del Teatro dei Differenti di Barga: un percorso di approfondimento, anche con spirito di leggerezza, dei nostri tempi, dei nostri giorni, dei nostri comportamenti e modi di essere. Sul palcoscenico del bel teatro all’italiana, un gioiello di architettura nel territorio della lucchesia, sono stati invitati artisti e compagnie che rappresentano una importante selezione dello spettacolo dal vivo di questa stagione: tra gli altri, Massimo Ghini, Cristina Pezzoli, Marco Baliani, Lella Costa, Nancy Brilli, Angela Finocchiaro, Laura Curino, Marina Massironi, Arianna Scommegna. Ideatori e propulsori del progetto sono, come sempre, Comune di Barga e Fondazione Toscana Spettacolo onlus che mettono in campo strumenti e risorse in grado di estendere l’offerta culturale e di moltiplicare la fruizione degli…