Tag: solidarietà

- di Redazione

Ancora solidarietà agli ospedali di Lucca e della Valle del Serchio impegnati nella lotta al Coronavirus

LUCCA – La direzione sanitaria degli ospedali della Valle del Serchio, rappresentata dalla dottoressa Michela Maielli e dalla dottoressa Romana Lombardi, insieme a tutto il personale sanitario, esprimono un sincero ringraziamento alla famiglia Franco e Anna Giannini e alla Gioielleria e Ottica Clementina Foli di Fornaci di Barga che hanno donato al reparto di Medicina degli ospedali di Barga e di Castelnuovo di Garfagnana dispositivi di protezione individuale (in particolare mascherine ed occhiali). Per quanto riguarda l’ospedale San Luca di Lucca la direttrice Michela Maielli ringrazia sentitamente Confindustria Toscana Nord per la donazione di due nuovi strumenti. La Terapia intensiva e l’area Covid-19 di Neurologia hanno infatti già ricevuto ciascuno un ecografo di ultima generazione multidisciplinare intelligente; si tratta di apparecchi che possono garantire una diagnosi rapida e completa con tutta l’efficienza e la flessibilità assicurata dalla loro facile trasportabilità. La donazione è stata effettuata a seguito dei contributi dei soci lucchesi. Grazie anche all’Associazione lucchese “L’Amore non conta i…

- di Redazione

Coronavirus, aiuti alle famiglie in difficoltà. Cresce la rete solidale. Dal comune attivato anche un conto corrente

BARGA – Per aiutare le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus e di tutte le misure che ne sono conseguirete, si è attivata sul territorio comunale anche una rete solidale di aiuti che coinvolge insieme all’Amministrazione Comunale anche tante aziende ed associazioni del territorio. E’ notizia di oggi il notevole contributo fornito dal supermercato Conad di Fornaci che metterà ed ha già messo a disposizione dei pacchi alimentari da distribuire alle famiglie che non riescono più a sostenere le spese per gli alimentari. Il tutto servirà per incrementare gli aiuti da fornire alle persone in difficoltà ; aiuti che si aggiungono a quanto disposto per i buoni spesa che saranno concessi dall’Amministrazione Comunale dai prossimi giorni, forse dalla prossima settimana. La sindaca Caterina Campani, insieme all’assessora al sociale Sabrina Giannotti ed all’assessore alla protezione civile Pietro Onesti, hanno fato il punto della situazione su quanto si sta organizzando in questi giorni. Oltre alla distribuzione dei pacchi concessi da Conad…

- di Redazione

Befana di solidarietà anche a Mologno e San Pietro in Campo

Il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, non può mancare la befana della solidarietà dei paesi di Mologno e San Pietro in Campo dove, come da tradizione, si organizzano dei grandi gruppi che girano in lungo e largo i due paesi a cantare la questua, per raccogliere offerte da devolvere in beneficenza.   Le foto che gentilmente ci ha inviato Alessio Barsotti, ritraggono il nutrito gruppo di San Pietro in Campo, organizzato dal locale comitato paesano e accompagnato dalla fisarmonica di Giuliano Nardi e di Sergio Togneri oltre all’asinello della famiglia Renucci. Anche a Mologno il gruppo non è mancato come ci testimonia una foto inviata da Francesco Consani. A San Pietro in campo in ogni località del paese dove si è fermata, le famiglie del luogo hanno accolto la Befana ed il suo seguito  con cordialità e sempre con qualcosa da mangiare e da bere da offrire a tutti oltre ad offerte di vario genere, anche in soldi, consegnate alla comitiva per la…

- di Redazione

In 300 alla marcia Uniti nella solidarietà

FORNACI DI BARGA – Organizzata dal gruppo Podistico FIDAS di Fornaci con il supporto della Misericordia del Barghigiano e del CIPAF di Fornaci si è svolta questo sabato pomeriggio  la marcia podistica, valevole per il trofeo podistico lucchese,  dal titolo “Uniti nella solidarietà” organizzata anche quest’anno  per raccogliere fondi in favore della Misericordia del Barghigiano. La gara  era anche valevole per l’assegnazione del 2° Trofeo Antonio Cecchini, membro attivo e benvoluto della comunità fornacina, e componente del direttivo della  Misericordia del Barghigiano. Due i percorsi possibili di 3 e 7 km e buona, anzi buonissima  la partecipazione con oltre 300  iscritti. Il trofeo in memoria di Antonio lo ha vinto il gruppo podistico più numeroso che è risultato essere la Podistica S. Pancrazio con 26 iscritti; secondo posto per il gruppo Fratres di Piano di Coreglia con 19 iscritti e terza posizione per i marciatori segromignesi con 18 iscritti. E’ stato assegnato anche un premio speciale alle scuole presenti con…

- 1 di Redazione

Le campane della Pieve di Loppia hanno di nuovo voce

Le campane della Pieve di Loppia hanno di nuovo voce; sono tornate a suonare, dopo tanti mesi, proprio stamani. Suonano, come ci fa sapere il pievano di Loppia don Giovanni Cartoni, dalle 7 alle 22: l’ora, il quarto, la mezz’ora e i tre quarti e alle 20 l’Ave Maria. Ne saranno felici tutti i parrocchiani che non udivano la “voce” delle campane della pieve di Loppia dall’inizio dell’anno, da quando un violento temporale danneggiò tutto il sistema elettronico. Il grido di aiuto per le campane  lo lanciò l’allora pievano don Antonio Pieraccini ed è stato poi raccolto dalla gente di Loppia e Filecchio con entusiasmo e dal nuovo pievano don Giovanni Ora l’intervento è stato concluso e questo è stato possibile anche grazie alla gara di generosità che ha coinvolto sabato scorso 170 persone che hanno partecipato proprio alla cena per le campane di Loppia. Era stato messo insieme in quella occasione quanto serviva per completare l’intervento dopo quanto già…

- di Redazione

Norcia, ecco il frutto della generosità barghigiana

Missione compiuta. Sono stati infine installati i giochi acquistati per le scuole di Norcia, acquistati grazie alla generosità barghigiana ed a quanto raccolto nella gara di solidarietà alla quale partecipò anche questo giornale dopo i terremoti che hanno devastato il centro Italia due anni orsono. Una raccolta che ha coinvolto associazioni, istituzioni, aziende, cittadini del nostro territorio. Tra le associazioni più attive la Misericordia ed i donatori di Sangue di Castelvecchio che misero insieme allora circa 7 mila euro. I 13 mila euro raccolti allora sono stati utilizzati, come già reso noto, per aiutare la comunità di Norcia a dotare le nuove scuole della cittadina, realizzate grazie alla Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus, di tutti i giochi esterni. A novembre 2017 c’era stato, ricordiamo, un primo sopralluogo e da lì l’operazione ha comincialo a camminare con l’intervento poi affidato alla ditta Macagi di Cingoli. Il preventivo finale è stato per una spesa di 15.400 euro. I soldi mancanti per coprire tutti…

- 1 di Redazione

Un gioco per i bimbi di Norcia. Presto si spera di mettere a frutto la solidarietà barghigiana

Un gioco, più giochi, per i bimbi di Norcia. E’ arrivato il momento di mettere a frutto i semi di solidarietà raccolti un anno fa per aiutare le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma che ha completamente cambiato la vita a migliaia e migliaia di persone e sconvolto paesi bellissimi e ricchi di patrimonio artistici, culturali e paesaggistici. Un anno fa anche questo Giornale, imprese economiche ed associazioni insieme al Comune di Barga, lanciarono una campagna per raccogliere fondi da destinare all’aiuto di queste popolazioni. Non fondi da disperdere nel calderone, ma da utilizzare per progetti concreti di aiuto. Da mettere in campo a bocce ferme; quando, passata l’ondata mediatica e quella emozionale, si sapeva che queste comunità, queste popolazioni avrebbero avuto maggiormente bisogno di aiuto, di attenzione e di solidarietà. Perché ora che si sono spenti i riflettori qui è rimasta solo la desolazione; qui si sente, ora più che mai, la solitudine e la consapevolezza di dover…

- di Redazione

A Gabriele Del Grande una sezione del premio giornalistico “Arrigo Benedetti”

“Il Comune di Barga istituirà una sezione speciale del Premio giornalistico “Arrigo Benedetti” anno 2017 in onore del giornalista Gabriele Del Grande, prevedendo un particolare riconoscimento, nel segno di una solidarietà attiva nei confronti di questo giornalista che indubbiamente è più che degno di rappresentare la storia e la tradizione di giornalismo civile ed impegnato che fu di Arrigo Benedetti.” Così il sindaco di Barga Marco Bonini in risposta alla lettera inviatagli dall’ex primo cittadino di Barga, Umberto Sereni che invitava il comune a premiare proprio Gabriele Del Grande nella prossima edizione del premio giornalistico (la trovate sotto). “Accogliamo volentieri la bella proposta che viene dal capogruppo di opposizione nonché ex primo cittadino di Barga, il prof. Umberto Sereni, perché ci sembra meritevole e condivisibile; il giusto contributo che anche dall’Amministrazione Comunale di Barga, ma in generale da tutta la popolazione barghigiana, può venire per sostenere l’impegno locale ma anche nazionale per la battaglia per la verità e la libertà…

- di Redazione

Da Filecchio tanta solidarietà concreta per il centro Italia

Solidarietà senza confini grazie alla generosità ed all’impegno della nostra gente. In particolare della comunità di Filecchio che, dietro l’idea nata dai ragazzi della scuola primaria e poi allargatasi alle altre scuole del comprensivo, ha rilanciato il progetto con l’’impegno in prima persona dell’Associazione Polentari oltre che delle altre associazioni filecchiesi. L’0oibiettivo era raccogliere generi di prima necessitàò da destinare al sostegno delle popolazioni terremotate. Alla fine sono stati raccolti generi diversi quintali tra articoli per l’igiene, acqua potabile ed altri generi alimentari, che poi sono stati distribuiti nei giorni scorsi durante la spedizione organizzata nel centro Italia dalle Misericordie di Gallicano, Castelnuovo Garfagnana, Piano di Coreglia e Lucca. Spedizione a cui ha partecipato anche Filecchio. A coordinare in prima persona la grande raccolta delle settimane scorse è stata senza dubbio Alessia Montanelli, ma tutti i polentari e tanti filecchiesi hanno dato una mano, e tanto ancora era stato fatto in precedenza nella scuola di Filecchio ed in quelle di…

- di Redazione

Uniti nella solidarietà. Passeggiata natalizia a Fornaci

L’annuncio è di questi giorni e quindi è bene già prendere nota. Il 21 dicembre a Fornaci di Barga (ritrovo alle 17.30 in Piazza IV Novembre e ritorno in piazza con finale a base di rinfresco), l’iniziativa Uniti nella Solidarietà promossa dal CIPAF – centro Commerciale naturale di Fornaci di Barga con il Gruppo Podistico Donatori di sangue di Bolognana con finalità sociali e benefiche. Si tratta della prima edizione di una passeggiata natalizia lungo le vie di Fornaci (il percorso è di circa 5 km). Il costo di iscrizione è di 5 euro, gratuita per bambini sotto i 10 anni. Ci si potrà iscrivere anche nei giorni 17 e 18 dicembre in piazza IV Novembre a Fornaci. Tra le iniziative il Babbo natale più bello che sarà nominato al termine della passeggiata tra tutti coloro che si saranno vestiti da Babbo natale. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto in favore dei terremotati del centro Italia.

- di Redazione

Con Emma Morton per aiutare i terremotati. Bene il concerto in piazza Pascoli

Tanto affetto, tanto calore ed anche una bella partecipazione per il concerto organizzato dai commercianti di Barga con la partecipazione della cantane beniamina di casa, Emma Morton, che insieme a Luca Giovacchini e Piero Pierelli sabato si è esibita gratuitamente in una affollata Piazza Pascoli a favore delle popolazioni vittime del terremoto del centro Italia. Il bilancio ufficiale della gara di solidarietà lanciata grazie al concerto, non è ancora stata fatta, ma dalle prime stime si sa che la sola raccolta delle sole offerte è arrivata vicino a 2600 euro alle quali andranno ancora tolte le spese. In più devono però essere ancora conteggiati i soldi raccolti nei locali barghigiani aderenti all’iniziativa #amatricianasolidale. Ne sapremo di più in questi giorni e torneremo a parlarne. Per il momento il ringraziamento ed il plauso vanno a tutti coloro che hanno sostenuto la serata, a cominciare dall’associazione locale dei commercianti, fino alla ditta che ha fornito audio e palco, al comune di Barga…

- di Redazione

Emma Morton in concerto sabato a Barga per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto

Continua la gara di solidarietà della comunità barghigiana a favore delle popolazioni terremotate del centro Italia. Partecipando alla raccolta di fondi a cui aderisce anche questo giornale insieme a Pro Loco, Comune ed altre associazioni, Barga Artigiani e Commercianti organizza per sabato prossimo un evento di musica ed intrattenimento con la collaborazione di Comune di Barga e Pro Loco. Ospite speciale di questo evento sarà la cantante scozzese Emma Morton che gratuitamente si esibirà in piazza Pascoli per un concerto in programma dalle 18 alle 20. Emma sarà accompagnata alla chitarra da un altro grande artista (nonché suo compagno) legato a casa nostra, Luca Giovacchini e da Piero Perelli alla batteria. Due ore o quasi di bella musica in compagnia di una formazione ed in particolare di un’artista che qui da noi non ha certo bisogno di presentazioni. Il bel pomeriggio potrà continuare per chi lo vorrà nei locali pubblici barghigiani. A partire dalle 20, nei bar, nei ristoranti, nelle…