Tag: servizi

- di Redazione

USL, parte l’indagine di soddisfazione sui servizi

Da domani 20 settembre, fino al 20 ottobre, nelle sedi del Dipartimento di Prevenzione della ASL Toscana nord ovest, verrà distribuito un questionario anonimo mirato a rilevare il grado di soddisfazione degli utenti relativamente ai servizi offerti dal dipartimento, per conoscere i bisogni e le esigenze della cittadinanza per migliorare le prestazioni. I questionari raccolti verranno analizzati per la predisposizione di un report che sarà pubblicato entro la fine dell’anno 2018.

- di Redazione

Comunicato orari servizi USL per Santa Croce

L’Azienda USL Toscana nord ovest comunica che venerdì 14 settembre, festa di Santa Croce, saranno sospesi tutti i servizi non disponibili nelle giornate festive, tra cui gli sportelli ed il servizio di prenotazione telefonica del CUP di Lucca, insieme anche al front office ed al call center per le prenotazioni telefoniche per la libera professione dell’ambito territoriale di Lucca. La continuità assistenziale (ex guardia medica) sarà attiva, sia per la Piana di Lucca che per la Valle del Serchio, dalle ore 10 di giovedì 13 settembre fino alle ore 8 di lunedì 15 settembre. Il 14 settembre è infatti giorno festivo anche per i medici di medicina generale e per i pediatri di libera scelta. In occasione della festività del 14 settembre sarà chiuso anche l’ambulatorio di Igiene Pubblica di Bagni di Lucca.

- di Redazione

L’Asl non paga cooperative e associazioni. CGIL e UIL, sul piede di guerra: “In centinaia senza stipendio”

LUCCA – “L’Azienda sanitaria è in forte ritardo con i pagamenti degli appalti e delle convenzioni che ha stipulato con cooperative e associazioni del territorio lucchese. Stiamo parlando ormai di mesi, centinaia di migliaia di euro di arretrati. Il risultato è che ci sono centinaia di famiglie ormai in crisi, alcune sul lastrico: ci sono lavoratori che non possono neppure andare a lavorare perché non hanno i soldi per mettere la benzina”. Una denuncia serrata dei segretari provinciali dei sindacati, Michele Massari, Fp Cgil, e Pietro Casciani, Uil Fpl, che vogliono vederci chiaro su quello che sta accadendo nella provincia di Lucca. I sindacati stanno infatti raccogliendo i timori e le denunce di chi oggi si trova in ginocchio, senza soldi, a causa del mancato pagamento dell’azienda Usl Toscana Nord Ovest: “Stiamo parlando di cooperative e associazioni che hanno in appalto i servizi come le Rsa, oppure le convenzioni per il trasporto del malato, come la Misericordia. Dato che l’Asl…

- di Redazione

Disagi per alcune prestazioni all’ospedale di Barga

L’Azienda  USL Toscana nord ovest comunica che nella serata di ieri 26 settembre si è verificata un’interruzione della linea dati dell’ospedale di Barga e che quindi, nella giornata di mercoledì 27 settembre, potrebbe creare difficoltà  nell’erogazione di alcune prestazioni. L’Azienda si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi originati da questa situazione, dipendente comunque dalla rete esterna e non da problematiche interne.    

- di Redazione

Da lunedì ecco il nuovi orari degli uffici comunali. Il sabato sono chiusi

Novità in vista per gli orari degli uffici comunali di Barga che cambiano regime da lunedì 15 maggio. L’Amministrazione Comunale ha svolto una operazione di razionalizzazione degli orari di apertura degli uffici comunali che fino a oggi osservavano orari diversificati, alcuni lavorando su cinque giorni alla settimana ed altri su sei. Adesso tutti gli uffici lavoreranno 5 giorni, dal lunedì al venerdì, con rientro il martedì ed il giovedì al pomeriggio. Il tutto a partire da lunedì 15. Rimangono però aperti anche il sabato mattina l’Ufficio relazioni con il Pubblico in via di Mezzo, i servizi demografici sia nella sede di Barga in Piazza Garibaldi che in quella di Fornaci, presso la stazione ferroviaria. E il sabato è attivo anche un presidio presso l’ufficio tributi che comunque sarà aperto oltre che tutte le altre mattine anche nei pomeriggio di martedì e giovedì. Rimarranno operativi in tutti i giorni della settimana, nelle varie turnazioni di lavoro, anche gli operai esterni e…

- di Redazione

Sanità, proclamato sciopero per mercoledì 8 marzo. L’Azienda USL Toscana nord ovest garantisce i servizi sanitari essenziali

Le organizzazioni sindacali Slai Cobas per il sindacato di Classe, Cobas – Confederazione dei Comitati di Base, Usi-Ait, Adl-Cobas, Usi-Unione Sindacale Italiana, Usb per tutte le categorie pubbliche e private e Cub-Sanità per il solo settore sanitario nazionale del sindacato hanno proclamato uno sciopero per l’intera giornata di mercoledì 8 marzo 2017. L’Azienda si scusa anticipatamente con i propri utenti per eventuali disagi nell’erogazione dei servizi sanitari (esami, ambulatori ecc) e amministrativi (prenotazione esami, Libera Professione ecc) che si dovessero manifestare a livello sia territoriale che ospedaliero. Come previsto dalla normativa vigente, saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non dimissibili. A tal proposito ricordiamo che i “servizi minimi essenziali” comprendono: – il Pronto Soccorso e servizi afferenti legati a problematiche non-differibili della salute dei cittadini ricoverati (turni dei…

- di Redazione

Sanità, De Lauretis: un piano di turn-over del personale per risolvere le criticità dei due ospedali

Con la presenza del direttore generale dell’ASL Toscana Nord Ovest, Maria Teresa De Lauretis si è svolta lunedì a Castelnuovo Garfagnana la conferenza dei sindaci convocata dal presidente Marco Bonini per affrontare il tema delle criticità negli ospedali di Barga e Castelnuovo, ma anche per richiedere ulteriori conferme circa i finanziamenti in arrivo per le sale chirurgiche dei due nosocomi, rilanciate anche dall’assessore regionale Saccardi. Una riunione definita positiva dal presidente dell’articolazione zonale del sindaci Marco Bonini per la conferma venuta anche dalla De Lauretis degli investimenti previsti sia per le sale operatorie degli ospedali, che per l’adeguamento tecnologico dei due presidi ed anche per gli investimenti sul territorio. Investimenti che in generale non saranno a breve termine, come ha fatto notare anche il sindaco di Gallicano David Saisi, ma in particolare verranno attuati entro il 2018. Così sarà anche per l’ospedale di Castelnuovo dove però con il via libera ai finanziamenti adesso potrà essere espletata la gara per la…

- di Redazione

Sanità della Valle, Polimeni ai sindaci: Basta temporeggiare perché il rischio è di perdere servizi

“Il piano di riorganizzazione che abbiamo elaborato sia per Lucca che per la Valle del Serchio non prevede tagli ma una rimodulazione dei servizi in grado di garantire, oltre ad una maggiore efficienza, un incremento dell’efficacia e della sicurezza delle attività”. Sono le parole del Direttore Generale dell’Azienda USL 2 di Lucca Joseph Polimeni in risposta alla lettera inviata dal Presidente della Conferenza Zonale dei Sindaci della Valle del Serchio. “Con i Sindaci e con la Comunità della Valle – continua Polimeni – abbiamo effettuato un lungo percorso all’insegna del dialogo e della trasparenza. Già nel mese di febbraio abbiamo presentato alla Conferenza dei Sindaci il nostro piano di riorganizzazione, confermato poi di fronte all’Assessore Regionale Marroni il 23 marzo scorso; il 24 aprile lo abbiamo ulteriormente illustrato in maniera particolareggiata, inviando anche agli Amministratori locali alcuni elementi di dettaglio a seguito dei chiarimenti che ci erano stati richiesti. Altri incontri di approfondimento ci sono stati con l’Esecutivo della Conferenza…

- 1 di Luca Galeotti

Approvato bilancio di previsione. Spese ridotte al minimo e tagli ai costi; salvaguardato il sociale; nessun aumento tasse

Con una lunga seduta no-stop è stato approvato giovedì sera a Barga il bilancio di previsione 2015 e prima ancora sono state approvate le tariffe relative alle varie imposte comunali. La previsione totale indica 29 milioni dei quali circa 8 arriveranno dai tributi; 500omila dai contributi e dalle trattenute; 1,6 milioni da entrate extra tributarie; 2,3 milioni da riscossioni di crediti e da alienazioni di immobili e; 8 milioni di entrate da servizi per conto di terzi; 9 milioni da prestiti bancari. Queste cifre permetteranno di coprire le uscite calcolate in pari somma con le entrate, con 9,4milioni di spese correnti (servizi alla cittadinanza, smaltimento rifiuti, trasporti scolastici, servizio mensa). La spesa più importante sarà quella per prestazione di servizi pari a 4,7 milioni; per il personale la spesa sarà di 2,7 milioni, per i trasferimenti 1,1 milioni. Tra le fonti più importanti di “guadagno” per Palazzo Pancrazi le entrate derivanti dall’addizionale IRPEF pari a 1,20 milioni; IMU, 2,6 milioni,…

- di Redazione

Malasanità, risparmi sulle tasche dei cittadini, sprechi. Interviene Francesca Tognarelli

Sanità, interviene Francesca Tognarelli, presidente del Comitato in difesa del cittadino di Barga, nonché consigliera comunale di opposizione.Lo fa denunciando la poca attenzione verso i bisogno delle popolazioni, con tagli ai posti letti ed al personale che invece dovrebbero essere evitati combattendo altre forme di spreco, a cominciare dai costi per il nuovo San Luca di Lucca o per gli stipendi dei dirigenti. “Troppi sono i casi di malasanità nella nostra Valle – scrive – A Barga, per portare un esempio, il reparto di medicina è pieno come del resto a Castelnuovo e a Lucca!Un paziente, caso accaduto due giorni fa, è stato tenuto su di una barella al pronto soccorso dalla mattina sino alla sera alle 24,00 dicendo ai familiari che lo avrebbero trasferito in un altro ospedale della Toscana senza neppure dare loro la possibilità di portarselo via firmando, perché non era previsto. Ma dove sta scritto? E per fortuna che non si vogliono i doppioni ed anzi…

- di Redazione

Riduzione reparti e servizi al “San Francesco”? Bonini: “l’azienda rassicura”

Ospedale San Francesco, le notizie preoccupanti che girano da qualche giorno sono queste: il reparto di riabilitazione dell’ospedale San Francesco rischierebbe una riduzione da 5 a 7 posti letto dei suoi 32 posti effettivi. Motivo ufficiale una ventilata intenzione dell’azienda di migliorare la funzionalità delle camere riducendo gli occupanti da 3 a 2. Altra voce: la possibile riduzione di 10 posti letto, causa ferie, per il reparto di Medicina del “San Francesco”. Di ridimensionamento di servizi si parla anche per alcuni ambulatori della stessa Medicina, ma anche per alcuni servizi territoriali.Girano voci poco confortanti anche per l’ostetricia-ginecologia. Ad oggi i parti sarebbero circa 170, in calo rispetto ai soliti trend. Se così fosse difficile sarebbe pensare al raggiungimento dei 500 parti minimi previsti per la sopravvivenza del reparto entro l’anno. Queste le voci che circolano e che abbiamo girato al sindaco del comune di Barga, Marco Bonini: “Ho chiesto chiarimenti al direttore generale Polimeni – ci ha detto – intanto…

- di Redazione

Gli orari di CUP e altri servizi duranrte le festività

L’Azienda USL 2 Lucca comunica la variazione d’orario di alcuni servizi in questo periodo di feste natalizie. Il CUP – Centro Unico di Prenotazione – dal 23 al 31 dicembre osserva il seguente orario:• ore 7.30 – 13.00 agli sportelli degli ospedali “Campo di Marte” di Lucca, di Castelnuovo di Garfagnana e Barga • ore 8.30 – 12.30 presso tutti i Centri Socio Sanitari. Il CUP telefonico 0583-970000 e 800-178057 il 24 e 31 dicembre è aperto dalle ore 8.00 alle ore 13.00.Il servizio AltroPrelievo dell’Ospedale di Lucca, dedicato alle donne in gravidanza, disabili, pazienti oncologici, trapiantati e in trattamento con anticoagulanti, è chiuso dal 21 dicembre al 6 gennaio. Queste persone possono rivolgersi al Centro Prelievi dell’edificio E.Lo sportello amministrativo del Centro Socio Sanitario del Turchetto il 24 e il 31 dicembre è aperto dalle ore 8.15 alle ore 12.30. Il medico di distretto è comunque presente nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 16.00.Lo Sportello Unico della Prevenzione…