Tag: rally

- di Redazione

Il Rally del Ciocco torna ai primi anni ’80 del mitico Vudafieri

Fra poco più di un mese (13 marzo) sarà Rally del Ciocco e della Valle del Serchio. E tra poche ore uscirà ufficialmente anche il tracciato della 44esima edizione. Possiamo darvi una ghiotta anticipazione sulla PS di Molazzana. I 9 chilometri di questo tratto cronometrato che fa parte della tradizione del Ciocco, saranno affrontati dai piloti nella direzione Gallicano-Molazzana come non avveniva ormai dai primi anni ’80 quando la corsa si disputava a giugno e dominava la scena il mitico Adartico Vudafieri. Si partirà all’altezza dall’abitato di Gallicano, dalla zona dei tuboni, e si risalirà almeno nella prima parte lungo i tornanti che conducono a monte Perpoli. Si tratta di una speciale senza dubbio interessante e insidiosa come del resto tutte quelle del Ciocco.

- di Redazione

Il 15° Premio Rally AC Lucca saluta i suoi campioni

Sarà una cornice d’eccezione, quella che sabato 30 gennaio manderà in archivio il Premio Rally Automobile Club Lucca. La serie, contraddistinta dalle particolarità delle otto gare in programma, è pronta a celebrare i campioni 2020 consegnando loro i riconoscimenti legati alla sua 15esima edizione. Un evento che, in virtù delle disposizioni vigenti in tema di contenimento della diffusione del virus Covid-19, vedrà coinvolto il solo plateau di premiati.

- di Redazione

La leggenda della PS di Massasassorosso

Esattamente fra due mesi sarà rally del Ciocco e della Valle del Serchio. La 44esima edizione di una corsa divenuta parte integrante del rallismo nazionale e del campionato italiano. Ecco una ghiotta anticipazione sulla prova di apertura del CIR 2021.   La spettacolare e bellissima PS di Massasassorosso fu affrontata l’ultima volta il 19 marzo 2019 in occasione del 42esimo rally del Ciocco e della Valle del Serchio vinto da Basso. A distanza di due anni, e con in mezzo una pandemia peraltro ancora in corso, tornerà per la gioia di tutti gli appassionati. Che però, e questo lo aggiungiamo noi, difficilmente potranno esserci. Anzi, a questo punto potremmo quasi escluderlo. Nel frattempo poco alla volta vi sveliamo il tracciato di una corsa entrata di diritto ormai nella storia del rallismo nazionale e che anche in questo 2021 sarà la prima delle otto prove in programma per l’assegnazione del titolo tricolore. Ma cos’è Massasassorosso per il rally  del Ciocco e…

- di Redazione

Il Ciocchetto Event chiude un 2020 da dimenticare

Il Ciocchetto Event. classico rally sotto l’albero, chiuderà sabato 19 e domenica 20 dicembre, la stagione rallistica nazionale di un anno pazzesco. 90 gli iscritti. Grande favorito Paolo Andreucci.   Va preso quasi come un buon presagio per l’imminente 2021. Il 29esimo rally del Ciocchetto, in programma sabato pomeriggio e domenica mattina all’interno della tenuta del Ciocco, concluderà questo pazzesco e drammatico 2020, ultimo atto stagionale del rallismo nazionale. La grande voglia di gareggiare ha comportato un elevato numero di iscritti tanto che la O.S.E. ha dovuto tagliare 25 equipaggi: ne rimangono 90 al via grazie ad una deroga ACI. Purtroppo come accade ormai dal marzo scorso non ci sarà il pubblico: la folla di appassionati che sono colore e calore delle corse. Paolo Andreucci, su Citroen C3 R5 partirà con il numero 1, avrà al suo fianco Dvaid Castiglioni e va a caccia della quarta vittoria che eguaglierebbe il record di Paolo Ciuffi. Ma gli avversari di livello non…

- di Redazione

Tutto pronto per il Ciocchetto Event (19/20 dicembre)

IL CIOCCO –  Prendiamolo come segno di buon augurio e di ottimismo per il 2021 alle porte: il 29° Ciocchetto Event concluderà, sabato 19 e domenica 20 dicembre, la stagione rallystica nazionale di questo pesante 2020 con un bel pieno di iscritti e tanti bei nomi e macchine di pregio al via. Non ci potrà essere il pubblico, purtroppo, ma sicuramente sarà occasione preziosa di buona ricaduta economica per tanti team, ed il loro personale tecnico, e per il territorio. Saranno circa una ventina le “errecinque” che si daranno battaglia sulle speciali corte, ma toste, delle due tappe de Il Ciocchetto Event 2020, il che lascia presagire una gara combattuta e vivace. Con un occhio sempre attento anche alle macchine di categoria inferiore che, se ben guidate, al “Ciocchetto” si sono, molto spesso, affacciate nell’attico della classifica assoluta.   PAOLO ANDREUCCI A CACCIA DEL RECORD DI VITTORIE DI PAOLO CIUFFI Tra i tanti primati di titoli e vittorie che Paolo…

- di Redazione

Fra una settimana il Ciocchetto Event chiude la stagione del rally

Il 29esimo Ciocchetto Event si correrà fra una settimana, sabato 19 e domenica 20 dicembre. Si chiude così la tormentata stagione del rally 2020. Grandi campioni e specialisti nella storia della corsa ideata da Icio Perissinot (nella foto Paolo Ciuffi recordman di vittorie).   L’afflusso delle iscrizioni, che si chiudono in queste ore, lascia presagire un Ciocchetto Event 2020, giunto alla 29esima edizione, di alto livello, sia per la quantità per la qualità delle adesioni. Potrebbe esserci all’ultimo momento il colpaccio-Andreucci. Di sicuro raggiunto il limite di 80 equipaggi ma si sarebbe potuto andare anche oltre. Si profila un cast con protagonisti assoluti (Scandola, De Cecco) per il rally natalizio per antonomasia, grazie all’alacre lavoro del direttore di O.S.E., Valerio Barsella e dei suoi collaboratori. Una corsa che unirà al divertimento della guida nelle brevi, ma impegnative, prove speciali all’interno della Tenuta Il Ciocco, l’atmosfera unica che riesce a creare il primo, unico ed inimitabile rally degli auguri di Natale.…

- di Redazione

Luca Gelli eletto nel Consiglio Sportivo Nazionale Aci Sport

Grande novità in casa AC Lucca: il presidente Luca Gelli è stato eletto membro del Consiglio Sportivo Nazionale di Aci Sport, l’organo di indirizzo della politica sportiva motoristica. Si tratta di un riconoscimento di enorme prestigio, che riempie di soddisfazione e orgoglio il sodalizio automobilistico lucchese: Lucca, terra particolarmente ricca di eventi motoristici e patria di tanti campioni, avrà la possibilità di partecipare direttamente alle decisioni riguardanti il motorsport nazionale. L’elezione di Gelli contribuisce, dunque, a confermare l’AC Lucca come punto di riferimento a livello italiano per tutti gli attori del settore motoristico. «Sono molto soddisfatto – commenta il neo-eletto Luca Gelli –: questo non è solo un riconoscimento personale, ma un motivo di orgoglio per tutto l’Automobile Club di Lucca.

- di Redazione

Alessandro Bravi vince il titolo “Piloti” del Premio Rally ACI Lucca

Il pilota garfagnino conquista la vittoria nel confronto promosso da ACI Lucca con una gara di anticipo. Bravi concretizza il successo di classe N2 maturato sull’asfalto del Rally di Pomarance. Decisivo per l’assegnazione del titolo riservato ai copiloti sarà l’appuntamento conclusivo del “Ciocchetto Event”. E’ con una gara di anticipo che il Premio Rally Automobile Club Lucca ha assegnato il suo primo titolo 2020. La serie promossa dall’istituzione automobilistica provinciale ha assegnato ad Alessandro Bravi la matematica vittoria nel confronto dedicato ai piloti, in attesa del “Ciocchetto Event” in programma il 19 e 20 dicembre.  A garantire il primato al driver garfagnino è stata la recente vittoria di classe N2 al Rally di Pomarance, penultima manche della kermesse giunta alla sua quindicesima edizione. Al volante della Peugeot 106, sulle prove speciali “disegnate” nella provincia di Pisa, Alessandro Bravi si è assicurato anche la vittoria nel confronto di Gruppo N. Una situazione di classifica, quella espressa prima dell’appuntamento conclusivo, che ha…

- di Redazione

Tutto pronto per il “Ciocchetto Event”

Il Ciocco (LU). L’afflusso delle iscrizioni, aperte fino a venerdì 11 dicembre, lascia presagire un Ciocchetto Event 2020, giunto alla 29esima edizione, di alto livello, sia per la quantità per la qualità delle adesioni. In attesa di conoscere l’elenco degli iscritti e quindi i protagonisti del rally natalizio per antonomasia, a calendario dal 18 al 20 dicembre prossimi, ferve l’attività all’interno di Organization Sport Events, per offrire, ancora una volta, un Ciocchetto Event che unisca al divertimento della guida nelle brevi, ma impegnative, prove speciali all’interno della Tenuta Il Ciocco, la atmosfera unica che riesce a creare il primo, unico e inimitabile rally degli auguri di Natale. Il tutto nel rispetto massimo delle disposizioni anti-pandemia Covid19, sia governative che dettate da ACI Sport.   IL PROGRAMMA DE IL CIOCCHETTO EVENT 2020, CHE TORNA AL SABATO E ALLA DOMENICA Il 29° Il Ciocchetto Event avrà inizio venerdì 18 dicembre, con l’apertura delle verifiche tecnico sportive presso lo Stadio de Il Ciocco,…

- di Redazione

Andrea Crugnola campione italiano, è lui l’erede del mitico Ucci

L’epilogo del CIR 2020 al Tuscan Rewind ha mandato in archivio una stagione a dir poco tormentata. Sui difficili e spettacolari sterrati senesi il successo è andato al boliviano Marquito Bulacia ma grazie al secondo posto Andrea Crugnola su Citroen C3 R5 ha conquistato il primo titolo tricolore della sua carriera. Giandomenico Basso, campione uscente e fiero rivale del varesino, si è infatti ritirato sulla nona ed ultima PS causa la rottura di un cerchio. Enorme la gioia per il 31enne pilota lombardo, sicuramente l’astro nascente del rallismo italiano. Di sicuro può essere lui, talento e classe non gli mancano, a raccogliere la pesante eredità dell’intramontabile Paolo Andreucci che peraltro continua ad essere protagonista, suo il titolo nel Due Ruote Motrici. Ormai amico di “Rombo di Motori” e di Noitv (ha promesso che appena sarà possibile tornerà a trovarci) eccolo tracciare il suo bilancio personale. Magari riavremo Andrea Crugnola ospite nei nostri studi, chissà, alla vigilia del rally del Ciocco…

- di Redazione

Il Rally del Carnevale torna a febbraio

Il Rally del Carnevale, dopo tre anni di assenza dal calendario nazionale, torna a catalizzare l’attenzione di praticanti e appassionati proponendosi come prima gara toscana della stagione sportiva 2021. Un’iniziativa concretizzata da Automobile Club Lucca in collaborazione con Laserprom 015 che, dal 12 al 14 febbraio, interesserà le strade della Versilia esaltando le caratteristiche che lo hanno contraddistinto nelle sue trentasei passate edizioni. Ad assicurare un elevato livello di spettacolarità sarà il format scelto, la versione “nazionale”, elemento che garantirà alle prove speciali proposte la presenza delle vetture di classe R5, rendendo la gara una valida occasione per prepararsi al meglio in vista dell’imminente apertura dei campionati di riferimento. Una particolarità che, negli anni, ha assicurato al Rally del Carnevale una vetrina esclusiva, impreziosita dalla partecipazione di vari esponenti del rallismo italiano.

- di Redazione

La stagione della crescita di Lucchesi Junior nel rally

E’ stato un finale d’effetto e dai fuochi d’artificio, quello del “Tuscan Rewind”, per Christopher Lucchesi. L’ultima prova del CIR 2020 sugli sterrati in provincia di Siena, prove speciali dai ricordi “mondiali” degli anni ’80 e ’90, è stata quella del pieno riscatto dopo una stagione che ha toccato punte di notevole sfortuna. Lucchesi, affiancato da Marco Pollicino, ha primeggiato nella serie “due ruote motrici junior” e nel Trofeo Peugeot 208 Rally Cup Top, sempre al volante della 208 R2 della GF Racing, per i colori della Project Team. Un esaltante ambo di successi in gara, la sua seconda su strada bianca (la prima fu due anni fa al “nido dell’Aquila”), che gli hanno assicurato la conquista di be due titoli. Una gara, due allori, per andare terminare nel miglior modo possibile la sua terza stagione “tricolore”.