- di Redazione

Taccuino elettorale: Marcucci e Baccelli al Mercato a Gallicano; Barsanti a quello di Fornaci

Si fa sempre più intensa l’agenda degli impegni elettorali dei vari candidati. Per quanto riguarda il senatore Andrea Marcucci, candidato per il collegio uninominale del sanato per il PD, domani 21 febbraio sarà alle 9 al mercato di Gallicano e alle 18,30  Marcucci sarà invece a Sassi, mentre alle 21 sarà presente a Villa Basilica alla sala convegni. A  Gallicano alle 9,30, al mercato, ci sarà anche il candidato del PD al collegio uniniminale della Camera, Stefano Baccelli Fabio Barsanti, candidato al collegio uninominale della Camera per Casa Pound, sarà invece impegnato venerdì 23 febbraio a Fornaci di Barga. Dalle 9,30 alle 12,30 al mercato le poi la sera dalle 19,30 al Dejavù in via della Repubblica.

- di Redazione

I dati della Camera di Commercio, debole la ripresa imprenditoriale nel territorio di Lucca

LUCCA –  Nell’anno 2017 la dinamica imprenditoriale di Lucca è risultata debole e la movimentazione al Registro delle imprese della Camera di Commercio ha evidenziato una diminuzione della nascita di imprese e un rallentamento delle chiusure aziendali; ciò ha contribuito a portare il numero di imprese operative in provincia a quota 36.502. Nel confronto con il 31/12/2016 si evidenzia una diminuzione delle imprese attive del -0,5% (-195 imprese), un valore di poco superiore a quello regionale (-0,4%) mentre a livello nazionale si registra una sostanziale stabilità (+0,1%). Della debole dinamica dell’imprenditoria lucchese risente in modo particolare il mondo artigiano, sceso a 11.459 imprese attive in provincia a fine 2017, cedendo quasi altri due punti percentuali rispetto all’anno precedente (-1,8%; -202 unità), con i settori delle costruzioni e dei trasporti ancora in difficoltà. “La fotografia del sistema imprenditoriale lucchese nel 2017 – sottolinea Giorgio Bartoli, Presidente della Camera di Commercio di Lucca –  ci mostra un nuovo rallentamento di aperture e…

- di Redazione

Garfagnana, ritrovato il pescatore disperso

GARFAGNANA – E’ stato ritrovato il pescatore di trent’anni del quale non si avevano più notizie da ieri. Le ricerche si erano concentrate nella zona del torrente Sillico. L’uomo, originario del luogo ma residente a Firenze, era partito nel pomeriggio di lunedì per andare a pesca sul torrente Sillico e non aveva fatto rientro. La squadra di Lucca del Soccorso alpino è stata attivata intorno all’una di notte. Secondo quanto ricostruito, l’uomo si era perduto ma poi aveva incontrato un conoscente che lo aveva ospitato a casa per la notte. Tutto questo però senza comunicare niente al fratello che quindi aveva chiesto aiuto facendo scattare le ricerche. Il trentenne è stato poi intercettato dai soccorritori mentre rientrava in paese. Alle ricerche hanno partecipato i carabinieri, la Protezione civile ed il soccorso alpino.

- di Ivano Stefani

A proposito del volume di Amedeo Guidugli sulla storia locale

Lo storico Guidugli è in edicola con un altro libro. Il suo ultimo lavoro è “Gli Statuti della Vicaria di Trassilico”. Le trascrizioni e i commenti agli Statuti della Vicaria (quelli di Trassilico, Brucciano, Calomini, Cascio, Fabbriche di Vallico, Molazzana, Vallico di Sotto e Vallico di Sopra, Vergemoli), sono stati possibili grazie a una attenta ricerca nell’Archivio di Stato di Modena (Archivio Segreto Cancelleria Ducale), nell’Archivio di Stato di Lucca (Archivio dei Notari), nell’Archivio di Stato di Massa (Archivio della Garfagnana) e nella Biblioteca Statale di Lucca. Lo statuto è un atto normativo che disciplina l’organizzazione e il funzionamento di un ente pubblico (o privato). Gli Statuti delle Comunità del passato venivano, di volta in volta, confermati o concessi dalla Corte dello Stato di appartenenza e ciò è avvenuto fin quasi all’Unità d’Italia. La lettura degli statuti dà l’opportunità di conoscere regole, ordini e comportamenti comunitari (sia civili che amministrativi), e in pratica mostrano il convivere delle comunità del passato.…

- di Redazione

Enel ripopola il lago di Gramolazzo con 32 quintali di pesce

MINUCCIANO – 32 quintali di pesce saranno tirati prossimamente nelle acque del lago di Gramolazzo. La decisione è stata presa dopo un incontro avvenuto in questi giorni tra amministrazione comunale di Minucciano, la locale sezione Enal Pesca e l’Enel. Un ripopolamento ittico voluto da Enel dopo la morìa di pesci avvenuta nei mesi scorsi e dovuta in particolare all’eccezionale siccità. Il presidente dell’Enal Pesca di Minucciano, Mauro Tarabella, si è dichiarato molto soddisefatto della decisione presa.

- di Redazione

Pescatore disperso, ricerche in corso lungo il torrente Sillico

GARFAGNANA – Sono in corso le ricerche di un pescatore di 30 anni disperso lungo il torrente Sillico in Garfagnana. La zona interessata dalle operazioni è precisamente “La Boccaia”, nei pressi del bivio per Pradefosco, nel vallone del torrente Sillico (quota 1100 slm). L’uomo, P.C. originario del luogo ma residente a Firenze, era partito nel pomeriggio di lunedì e non ha fatto rientro. La squadra di Lucca è stata attivata intorno all’una d notte e in queste ore sul posto sta confluendo altro personale da altre Stazioni, assieme al cane molecolare e ad altre unità cinofile del Soccorso alpino toscano. I soccorritori del Sast durante la notte hanno perlustrato a piedi per circa 1 chilometro il torrente e i suoi affluenti: il terreno è impervio, prevalentemente in ombra e in alcuni tratti è presente anche la neve.

- di Redazione

Lupi, in arrivo bando per riconoscimento danni da predazione per il 2017

FIRENZE – Approvato dalla giunta regionale l’intervento per rimborsare le aziende zootecniche toscane che hanno subito danni da predazione nel 2017. La novità della misura, rispetto a quelli precedenti, è l’eliminazione del regime de minimis. Il bando sarà aperto nei prossimi giorni fino alla fine di marzo 2018, per quanto riguarda la presentazione delle domande di aiuto relative al 2017. Successivamente resterà comunque aperta la possibilità di segnalare danni subiti fino al 31 dicembre 2020. L’assessore all’agricoltura ricorda che a seguito della notifica alla commissione europea, questo bando non prevede il regime de minimis, ovvero gli indennizzi erogati non dovranno tener conto del limite dei 15.000 euro in tre anni per azienda sin qui applicato e che aveva penalizzato le aziende più colpite dai predatori.  

- di Redazione

Kedrion investe in ricerca, 70 posti di lavoro grazie a intesa con Mise

ROMA – Il ministro per lo sviluppo economico Calenda e il presidente della Regione Rossi hanno siglato tre intese per progetti di ricerca e sviluppo di imprese che porteranno in totale almeno 240 nuovi posti di lavoro in Toscana. La prima in particolare è relativa a un “Accordo di Innovazione” con Kedrion Spa che darà il via ad un programma di investimenti in ricerca e sviluppo da 37,5 milioni di euro (di cui un terzo dal Ministero e dalla Regione Toscana) per la produzione di un nuovo preparato di immunoglobuline presso le unità produttive di Bolognana e Castelvecchio Pascoli. La realizzazione di questo progetto porterà ad un incremento dell’occupazione locale pari a 70 unità. Di notevole valore e di grande ricaduta occupazionale anche la seconda intesa con Hitachi Rail spa il cui stabilimento di Pistoia investira’ in ricerca 12,6 milioni di euro (di cui oltre la meta’ da Ministero e Regione): saranno finalizzati ad implementare il processo di trasformazione digitale…

- di Redazione

Il riso del maiale della valle di Soraggio

SILLANO GIUNCUGNANO – Siamo stati invitati dal comitato San Bartolomeo di Metello a scoprire i segreti di questo piatto che viene preparato in questa piccola valle. Sono in molti che scelgono la Garfagnana come meta turistica non solo per le bellezze naturalistiche e storiche, ma soprattutto per apprezzarne anche le eccellenze gastronomiche. E’ per questo che vogliamo farvi conoscere un piatto originale cucinato solo in una piccola parte della Garfagnana: parliamo del riso del maiale, questo piatto viene preparato nei giorni successivi alla lavorazione del maiale nella Valle di Soraggio nel comune unico di Sillano Giuncugnano. Siamo stati invitati dal comitato di San Bartolomeo di Metello presso il centro di protezione civile dove le signore del paese hanno preparato questo piatto davvero unico, ecco gli ingredienti e le fasi di lavorazione: Una lavorazione piuttosto lunga, sono necessarie infatti alcune ore per le varie fasi di preparazione, ma al termine il risultato è ottimo e molto apprezzato da tutti i commensali, Per…

- di Redazione

Gli Statuti della Vicaria di Trassilico: il saggio di Amedeo Guidugli in libreria per Tralerighe libri

È in libreria il corposo saggio di Amedeo Guidugli dal titolo “Gli statuti della vicaria di Trassilico, edito da Tralerighe libri. Il volume raccoglie la trascrizione e il commento degli Statuti della Vicaria (comprendenti anche gli Statuti di Brucciano, Calomini, Vergemoli, Cascio, Fabbriche di Vallico, Molazzana, Vallico di Sotto e Vallico di Sopra). Grazie al faticoso e minuzioso lavoro di ricerca, lettura, decifrazione e approfondimento di codici manoscritti, logorati dal tempo, conservati negli Archivi di Stato di Modena (Archivio Segreto Estense Cancelleria Ducale), di Lucca (Archivio dei Notari), di Massa (Archivio della Garfagnana) e nella Biblioteca Statale di Lucca (che possiede l’unico manoscritto degli Statuti della Comunità di Cascio del 1621), Amedeo Guidugli offre ai lettori un ottimo strumento per conoscere le radici di queste comunità della Garfagnana. Infatti l’autore non si è limitato a sfogliare i codici per studio, ma ha cercato di trovare una connessione e una continuità nella memoria storica, culturale e civile tra quel mondo e…

- di Redazione

Il 41°rally il Ciocco e Valle del Serchio dal 22 al 24 marzo. Tante ricche novità e nuovi protagonisti

IL CIOCCO – Anche per la stagione 2018 spetta agli asfalti, carichi di storia e gloria sportiva, del rally Il Ciocco e Valle del Serchio, dare il via al Campionato Italiano Rally, la serie tricolore più importante e prestigiosa. Manca poco più di un mese alla data dell’edizione numero 41 del “Ciocco”, che dal 22 al 24 marzo vedrà il colorato circus del CIR invadere sportivamente Media Valle e Garfagnana, in provincia di Lucca, quella Valle del Serchio assurta ormai a simbolo di passione e amore per i rally. Il rally Il Ciocco e Valle del Serchio 2018 sarà, come e più di sempre, il primo, significativo banco di prova delle tante novità regolamentari, introdotte da AciSport, per tenere sempre vivi attenzione e agonismo sulla massima serie tricolore. Sarà il primo terreno di confronto di ambizioni e capacità tra vecchi e nuovi aspiranti al titolo di Campione Italiano Rally (che promettono di essere in numero consistente e con le credenziali…

- di Redazione

Taccuino elettorale per il 15, 16, 17 febbraio

Sta entrando nel vivo la campagna elettorale e si intensificano gli incontri e le iniziative messe in campo dai vari schieramenti politici per informare e convincere la popolazione. In Valle del Serchio da registrare i due incontri di Potere al Popolo. Per Venerdì 16 febbraio sono organizzate le prime iniziative pubbliche di presentazione ai cittadini di programmi e candidati: alle ore 18:00 a Pieve Fosciana presso la Sala Consiliare del Comune; poi alle ore 21:00 a Piazza al Serchio presso la Camera del Lavoro Spi Cgil. Saranno presenti Fabrizio Bianchi e Nicoletta Gini, candidati nei collegi plurinominali rispettivamente del Senato e della Camera. Per quando riguarda invece il PD,  il candidato al senato, il senatore Andrea Marcucci ed il candidato alla camera, Stefano Baccelli  si presenteranno e presenteranno il loro programma  a Gallicano sempre venerdì 16 febbraio (sala Guazzelli ore 21). Oggi, giovedì 15 febbraio, Stefano Baccelli alle 17 incontrerà le attività commerciali delle frazioni di Valdottavo e Diecimo (Borgo…