Sport

- di Redazione

Ottima Jessica Pieri accede ai quarti del torneo La Bisbal

Avversaria davvero ostica per Jessica Pieri negli ottavi di finale del torneo La Bisbal e Bonita a Barcellona. La 24enne tennista lucchese ha infatti battuto in tre set (6-0; 3-6; 6-4) la forte ucraina Kateryna Kozlova. Jessica però sta bene e ha ritrovato una buona condizione di forma. Quindi il match pare piuttosto aperto. Parte forte la Pieri che si porta subito sul 3 a 0 e chiude il primo set con un perentorio cappotto (6-0). Ma nel secondo le cose cambiano ed è infatti la Kozlova a portarsi sul 4 a 1: l’ucraina se lo aggiudica 6 a 3. Si va al terzo e decisivo set che è equilibratissimo. Break decisivo al nono gioco per Jessica che chiude 6 a 4 e approda ai quarti di finale. Nelle qualificazioni Jessica aveva eliminato la spagnola Romero Gormaz e la russa Valentina Ivachnenko. Poi nei 16esimi si era sbarazzata dell’ungherese Timea Babos, numero 107 al mondo.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni debutta a Savona.

Tutto pronto per l’avvio della stagione all’aperto di Idea Pieroni, in gara oggi pomeriggio al prestigioso meeting internazionale di Savona. Nella città ligure la saltatrice di scuola GMB, in forza ora al C.S. carabinieri, troverà tutte le migliori saltatrici italiane per una gara che si preannuncia molto interessante. Diretta su raisport (canale 58) dalle ore 16.45 con molte stelle internazionali presenti nelle altre gare: da non perdere!

- di Redazione

Barga ridiventa la piccola capitale della MTB con il Grand Prix

Barga sarà la piccola capitale della mountain bike nella sua declinazione più classica, ovvero il cross country, con la quinta prova del Gran Prix Centro Italia ed il terzo Trofeo Città Di Barga – Bike Accademy.   Una lunga giornata off road per gli atleti delle ruote grasse di tutta Italia, che scatterà alle 9 con le due gare riservate agli Esordienti (13/14 anni). Più di 300 gli atleti attesi per questa gara valida appunto come quinta prova del Gran Prix Italia. Alle 11.45 invece semaforo verde per le categorie agonistiche maggiori femminili (Junior, under 23 ed èlite). Nel primo pomeriggio spazio anche alle categorie agonistiche maggiori maschili e di seguito, il percorso sarà a disposizione dei numerosi amatori che sono attesi a questo appuntamento. Una lunga giornata in compagnia della mountain bike con il percorso che si snoderà all’interno del centro storico di Barga per larga parte, ma anche nei parchi Kennedy e Buozzi e lungo il sentiero della…

- di Redazione

Un corso di Nordic Walking a Fornaci

A Fornaci di Barga, presso il Centro ricreativo-educativo Il Campone – Judo Club, nel prossimo mese di giugno si propone un corso di Nordic Walking. Il Nordic Walking (o camminata nordica) è una camminata naturale alla quale viene aggiunto l’utilizzo di due bastoncini, che hanno la funzione di creare un vincolo sul terreno, permettendo alle braccia di realizzare una spinta, coinvolgendo i muscoli di tutto il corpo. Per utilizzare efficacemente i bastoncini ed ottenere il massimo dei benefici, è fondamentale apprendere e mettere in pratica correttamente la tecnica. Si tratta di un’attività sportiva dai molti benefici, alla portata di tutti e diretta a tutte le età. A Fornaci il corso sarà tenuto dalla dr.ssa Valentina Caproni, istruttore registrato presso la Scuola Italiana di Nordic Walking. Il corso, destinato agli adulti, si terrà a partire da sabato 5 giugno, per 5 sabati di fila, con orario 17.30-19.00. Il corso, per cui è necessario il certificato medico di attività sportiva non agonistica, prevede…

- di Redazione

A Barga domenica  il 3°  trofeo Città di Barga Bike Academy, evento nazionale con la partecipazione di oltre 400 atleti

BARGA – Domenica 16 maggio, il Comune di Barga, ospiterà l’evento nazionale di mountainbike, specialità olimpica del cross country, valido per il 3° trofeo Città di Barga Bike Academy , tappa del nazionale Grand Prix Italia e non solo. Una lunga giornata off road che scatterà alle 9 con le due gare riservate agli Esordienti (13/14 anni). La prima parte dedicata proprio al movimento nazionale giovanile (con quasi 300 biker dai 13 ai 16 anni al via). Alle 11.45 semaforo verde per le categorie agonistiche maggiori femminili (Junior, under 23 ed èlite). Nel primo pomeriggio spazio alle categorie agonistiche maggiori, e di seguito, il percorso sarà a disposizione dei numerosi amatori. In cabina di regia la Sc Garfagnana Mtb, società che all’inizio aveva messo in calendario la gara nazionale riservata ai Giovani (tappa del circuito nazionale del Gran Prix Centro Italia), ma che è poi riuscita ad aprire “la festa” anche alle altre categorie. Dietro a questo grande lavoro organizzativo, un…

- di Redazione

Gioele Alari stacca il pass tricolore sui 3000 siepi con nuovo record

Giole Alari del GP Parco Alpi Apuane si esalta a Livorno sui 3000 siepi correndo la distanza in 9’38” (16″ al di sotta del tempo richiesto) e stacca la qualificazione per i campionati italiani categoria Promesse di Grosseto in programma dall’11 al 13 giugno. Grandissimo risultato per il giovane atleta di Ripa che ha stabilito anche il nuovo primato personale.

- di luigi cosimini

Il GMB aiuta a far grande la Virtus Lucca.

Impegnativo e ricco di bei risultati il fine settimana dell’atletica barghigiana in gara fra l’8 e il 9 maggio su due fronti. Iniziamo da Livorno dove nel trofeo Martelli Clarice Gigli conquista il secondo gradino del podio nei 400, a suon di record personale letteralmente stracciato, con Viola Pieroni che le fa compagnia issandosi al quarto posto nel disco con la seconda misura stagionale. Sempre nel disco settima Veronica Biagioni, mentre nei 1500 Melaku Lucchesi toglie ben 15 secondi al suo stagionale precedendo stavolta il compagno di allenamenti Davide Bertoli, che sigla un tempo vicino al personale, pur rallentato da problemi ad un ginocchio. Buone prove nel getto del peso per Isabella Bertoncini e Gicel Turri, entrambe al record personale e debutto nel salto in lungo per Simio Martinelli che mostra interessanti potenzialità a fronte però di una tecnica rivedibile. Ottima corsa poi ad Arezzo per Francesca Marchetti che nei 100 toglie 3 decimi e mezzo dal suo miglior tempo,…

- di Vincenzo Passini

Grandissime Filecchio women a Bologna

BOLOGNA – Mezzo pieno il bicchiere per le Filecchio women che tornano da Bologna con un pareggio che non rende giustizia ad una prestazione meritevole di ben altro esito. La squadra di Francesco Passini, nel primo tempo, dopo essere andata sotto di due reti, ha dimezzato repentinamente lo svantaggio con un gran gol di Giulia Cotrer dando linfa e convinzione alle ragazze filecchiesi (in maglia viola) che pur subendo la dinamicità delle felsinee, hanno contenuto  bene la capolista proponendosi anche in attacco, ma chiudendo la prima frazione di gioco in svantaggio di una rete. Nel secondo tempo un Filecchio trabocchevole di grinta e qualità ha concesso il bis della gara con la Pistoiese: già al 47° ci prova la Fenili, ma troppo centralmente, al 62° Pieroni non sfrutta al meglio un bel contropiede, ancora Fenili al 64° calcia a colpo sicuro, ma Bassi in uscita para. Con la capolista Bologna in difficoltà, al 68° per un plateale fallo di mano,…

- di Redazione

Garfagnana MTB a Scansano. Ecco i risultati

SCANSANO (GR) – La località grossetana ha ospitato la gara nazionale di mountain bike, specialità cross country, valida per i circuiti del Gran Prix Centro Italia Giovanile e del Campionato Italiano Giovanile di società Ottima affluenza di biker, con il comitato organizzatore, che ha predisposto un anello di 2300 metri, da ripetere più volte, decisamente molto tecnico Tanto impegno da parte degli atleti del Garfagnana MTB, con Noemi Semplici, che entra nella top ten, conquistando la nona piazza tra le Esordienti II anno (14 anni). In campo maschile, Denis Carli, Damiano Salotti e Tommaso Bertini, hanno dato il massimo, comportandosi dignitosamente. Per gli Esordienti I anno (13 anni), infine, buona prova di Andrea Cavani. Giornata sfortunata invece per Leonardo Palmerini.

- di Redazione

Samuele Giuliano batte ancora una volta Fabio Andriola

Tra gli incontri di rilievo del 2° memorial Rudy organizzato dalla Boxe Giuliano in evidenza la rivincita tra Samuele Giuliano e Fabio Andriola. I due pugili (81 kg categoria Youth) si erano già affrontati due settimane fa nella finale del Torneo Nazionale Alberto Mura a Roseto degli Abruzzi. Anche stavolta l’ha spuntata il pugile di Borgo a Mozzano ai punti sulla distanza delle tre riprese. Vediamo le tre riprese del match svoltosi al palazzetto dello sport di Borgo a Mozzano.

- di Redazione

Filecchio Women ci prova nella tana della capolista Bologna

E’ una giornata importante nella C femminile. Le prime quattro sono a confronto diretto. Il Filecchio Women di Francesco Passini gioca sul campo delle felsinee, prime in classifica. Ma non solo: in Sardegna l’altro bigmatch Sassari Torres-Arezzo. Una 17esima giornata che alla faccia degli scaramantici promette scintille, emozioni a iosa. Il girone C mette infatti a confronto diretto le prime quattro della classifica, le quattro grandi che finora hanno dominato il torneo. Tra queste, ovviamente, e lo diciamo con assoluta soddisfazione anche il “nostro” Filecchio Women. bellissima realtà provinciale del calcio femminile, un movimento in costante crescita anche ai massimi livelli. Reduce dalla bella vittoria del Porta Elisa sulla Pistoiese la squadra di Francesco Passini, giovane tecnico che sta dimostrando di saperci fare, sarà impegnata domenica (ore 15) nella tana della capolista Bologna: le rossoblu felsinee guidano la classifica fin dalla prima giornata. Comito arduo ma provarci non costa nulla nel contesto di una vigilia serena e di una società…

- di Redazione

Ghiviborgo cerca i tre punti contro il modesto Corticella

Turno casalingo abbordabile per il Ghiviborgo nella 28esima giornata di serie D che riprende dopo aver assolto (non del tutto) il compito di rimettersi in pari con i recuperi. La squadra di Simone Venturi vuole i 3 punti per guadagnare posizioni preziose in chiave-salvezza. Il fanalino di coda Corticella sulla strada del Ghiviborgo. A sette giornate dalla fine i biancocelesti bolognesi sono appesi al classico filo della speranza e nulla più. Per evitare uno degli ultimi due posti che conducono direttamente in Eccellenza dovrebbero infatti compiere un vero miracolo sportivo. Decisamente migliore e di prospettiva confortante la posizione del Ghivi reduce da una striscia di 7 punti in tre partite e dal buon pareggio di Bagnolo in Piano a confermare la buona vena della squadra allenata da Simone Venturi. In precedenza c’erano state le convincenti vittorie su Forlì e Mezzolara. Insomma, vero che la strada verso la salvezza-diretta è ancora lunga e lastricata di insidie ma Chianese & C. sembrano…