Meteo

- di Redazione

Il tempo fino al 17 luglio

Alta pressione e tempo in prevalenza stabile. Martedì debole aumento dell’instabilità che si protrarrà probabilmente fino a venerdì. Per lunedì 13 luglio, in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Nel corso del pomeriggio transito di velature. Temperature massime quasi stazionarie. Per martedì 14 luglio, in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio addensamenti cumuliformi potranno interessare i rilievi. Non si escludono brevi rovesci sui crinali dell’Appennino s. In serata velature sulle zone settentrionali. Temperature massime in lieve aumento. Per mercoledì 15 luglio, inizialmente parzialmente nuvoloso. Nel pomeriggio sviluppo maggiore di nubi; meglio in serata. Temperature quasi stazionarie. Per giovedì 16 luglio, sereno o poco nuvoloso in mattinata, salvo addensamenti di tipo basso nelle zone interne nelle prime ore del mattino. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi nell’interno con possibilità di brevi rovesci temporaleschi in particolare sui rilievi. Stazionarie o in leggero aumento le massime. Per venerdì 17 luglio, inizialmente parzialmente nuvoloso con locali addensamenti e possibili brevi piogge e locali rovesci.…

- di Redazione

Il tempo di sabato e domenica

Alta pressione e condizioni in prevalenza stabili e soleggiate. Unica nota di rilievo l’aumento della nuvolosità il sabato sera. Per sabato 11 luglio, Sereno o poco nuvoloso con qualche velatura in transito e locali addensamenti di tipo. Aumento delle nubi sulle zone appenniniche in serata con possibilità di qualche occasionale precipitazione. Temperature massime in locale calo. Per domenica 12 luglio, nottetempo nuvoloso in Appennino con locali precipitazioni, ampie schiarite in seguito con locali addensamenti sulle zone interne durante le ore più calde. Venti moderati da NE con rinforzi sui rilievi. Temperature minime stazionarie o in lieve aumento. Massime in deciso calo nell’interno, stazionarie o in lieve aumento lungo la costa.

- di Redazione

Alta pressione e tempo stabile

Alta pressione e tempo stabile con temperature in graduale aumento, ma con tassi di umidità contenuti. Possibile temporaneo aumento dell’instabilità il pomeriggio di sabato e la prima parte di domenica sulle zone appenniniche a causa del transito di un fronte freddo sull’arco alpino. Per venerdì 10 luglio, sereno con transito di velature, in particolare al mattino e in serata. Venti deboli occidentali, localmente moderati sui crinali appenninici. Temperature in lieve aumento nell’interno sia le minime che le massime. Punte fino a circa 34 gradi nelle pianure interne (massime di 2-3 gradi superiori alle medie stagionali, minime pressoché in media). Per sabato 11 luglio, sereno o poco nuvoloso per qualche velatura in transito e locali addensamenti di tipo basso nella prima parte della giornata. Tendenza ad aumento delle nubi dal tardo pomeriggio, in particolare sulle zone appenniniche, con possibilità di rovesci e temporali in Appennino. Temperature minime senza variazioni di rilievo; in lieve calo le massime nell’interno, stazionarie altrove. Per domenica…

- di Redazione

Tempo stabile, tassi di umidità contenuti fino a giovedì

Alta pressione e tempo stabile con temperature in graduale aumento, ma con tassi di umidità contenuti, almeno fino a giovedì. Mercoledì 8 luglio, cielo in prevalenza sereno. Temperatura in aumento sensibile le massime sulle zone interne; contenuti tassi di umidità. Per giovedì 9 luglio, sereno o al più poco nuvoloso nel pomeriggio per qualche addensamento pomeridiano sui rilievi e per il transito di modeste velature. Temperatura in ulteriore lieve aumento, in particolare le minime. Tassi di umidità comunque non elevati. Per venerdì 10 luglio, sereno con transito di velature. Temperature stazionarie o in lieve aumento con punte fino a 34 gradi. La tendenza: per sabato qualche nuvola in più al pomeriggio; domenica bel tempo.

- di Redazione

Il tempo per questa settimana

Lunedì, condizioni di stabilità. Martedì, venti in rinforzo da NE e possibili rovesci in Appennino per il transito di un fronte freddo. Per i giorni a venire alta pressione prevalente con bel tempo assicurato. Avremo per martedì e mercoledì anche un temporaneo calo delle temperature con valori più gradevoli. Per lunedì 6 luglio, sereno o poco nuvoloso per modesti addensamenti sui rilievi appenninici. Temperature in ulteriore aumento le massime con punte di 34-35 gradi in pianura. Per martedì 7 luglio, nuvoloso nottetempo e in mattinata in Appennino. Tendenza a generale rasserenamento. Venti moderati da nord est. Temperature massime in sensibile calo nelle zone interne. Per mercoledì 8 luglio, in prevalenza sereno. Temperature minime in sensibile calo, massime in aumento su valori ancora gradevoli. Per giovedì 9 luglio, in prevalenza sereno. Temperatura in ulteriore aumento, in particolare nei valori massimi. Per venerdì 10 luglio, sereno o poco nuvoloso. Temperature  massime in ulteriore aumento, punte di 34-35 gradi in pianura.

- di Redazione

Il tempo per il primo fine settimana di luglio

Un modesto peggioramento è atteso per questo venerdì, quando saranno possibili temporali sparsi, localmente forti Tempo poi di nuovo stabile. Per venerdì 3 luglio,  giornata instabile e variabile; cielo prevalentemente nuvoloso con precipitazioni anche a carattere temporalesco. Temperature stazionarie o in locale lieve calo le massime sulle zone più interne. Per sabato 4 luglio, inizialmente nuvoloso; tendenza al miglioramento in mattinata  con ampie schiarite. Temperatura in lieve calo. Per domenica 5 luglio, sereno o poco nuvoloso. Venti sostenuti settentrionali. Temperatura in aumento,le massime, con punte oltre 30 gradi.

- di Redazione

Il tempo del fine settimana

Permangono condizioni di stabilità atmosferica. Per giovedì 25 giugno, poco o parzialmente nuvoloso sulle zone settentrionali per nubi in transito al mattino e per lo sviluppo di modesti addensamenti pomeridiani; prevalentemente sereno lungo il litorale centro meridionale. Temperatura: quasi stazionarie o in calo di un grado nei valori massimi sulle zone settentrionali. Massime fino a 31-32 gradi. Per venerdì 26 giugno, sereno o poco nuvoloso. Temperature massime in lieve aumento. Massime fino a 32-33 gradi. Per sabato 27 giugno, sereno o poco nuvoloso. Temperature stazionarie e allineate alle medie. Per domenica 29 giugno, soleggiato. Temperature stazionarie con punte fino a 33 gradi

- di Redazione

Tempo stabile e soleggiato

Alta pressione e tempo in prevalenza stabile anche per tutta la giornata di martedì e mercoledì Per lunedì 22 giugno, sereno o poco nuvoloso. Temperatura, n lieve aumento, punte di 31-32 gradi. Per martedì 23 giugno, sereno o poco nuvoloso. Modesti addensamenti pomeridiani sui rilievi. Temperature pressoché stazionarie con punte di 32-33 gradi. Per mercoledì 24 giugno, sereno o poco nuvoloso. Addensamenti pomeridiani in Appennino. Temperature stazionarie o in lieve locale diminuzione. Punte di 31-32 gradi

- di Redazione

Il tempo di questo fine settimana

Pressione in graduale aumento sull’Italia, anche se insiste ancora sulle regioni centro-settentrionali un flusso di correnti umide. Locale instabilità pomeridiana sui rilievi nel fine settimana. Per venerdì 19 giugno, parzialmente nuvoloso sul nord della regione con addensamenti sui rilievi. Poco nuvoloso altrove con velature in transito nel pomeriggio e temporanei addensamenti sulle zone interne. Temperature minime in lieve calo, massime stazionarie. Per sabato 20 giugno, poco nuvoloso con aumento delle nubi durante le ore centrali della giornata, quando saranno possibili brevi temporali  sui rilievi. Temperature massime in lieve aumento. Per domenica 21 giugno, sereno o poco nuvoloso in mattinata con locali addensamenti di nubi basse Temperature in lieve aumento, le massime, con punte di 30 gradi nelle località di pianura.

- di Redazione

Il tempo fino a venerdì

E’ in transito di una perturbazione cui si associano rovesci sparsi e moderati venti occidentali; anche per giovedì residue piogge possibili. Venerdì invece, prevalenti condizioni di stabilità e per sabato la possibilià di nuove piogge nelle ore pomeridiane. Per mercoledì 17 giugno, irregolarmente nuvoloso sulle zone interne con possibilità di rovesci sparsi e locali temporali, più probabili e frequenti sui settori appenninici. Temperature massime in diminuzione nelle zone interne. Per giovedì 18 giugno, nuvolosità variabile sulle province settentrionali con possibilità di deboli piogge su Lunigiana, Garfagnana e Apuane. Temperature minime in lieve calo, massime in aumento, in particolare sulle province centro-meridionali. Per venerdì 19 giugno, parzialmente nuvoloso o nuvoloso sulle province settentrionali, ma senza precipitazioni. Velature in transito nel pomeriggio. Temperature minime in ulteriore lieve calo, massime stazionarie o in contenuto aumento La tendenza per sabato: inizialmente poco nuvoloso, aumento delle nubi durante le ore centrali della giornata quando saranno possibili rovesci o brevi temporali più probabili a ridosso dei…

- di Redazione

Il tempo (instabile) di questa settimana

Permangono condizioni di instabilità con possibilità rovesci e temporali sparsi. Moderata instabilità anche per i prossimi giorni. Per lunedì 15 giugno, parzialmente nuvoloso con addensamenti più compatti in prossimità dell’Appennino dove, nel pomeriggio, saranno possibili locali rovesci temporaleschi. In serata sereno o poco nuvoloso. Temperature massime in aumento. Per martedì 16 giugno, parzialmente nuvoloso o nuvoloso sulle zone interne. Addensamenti più compatti  durante il pomeriggio, associati a rovesci sparsi e locali temporali. Temperature quasi stazionarie. Valori massimi gradevoli, ma ancora inferiori alle medie del periodo. Per mercoledì 17 giugno, parzialmente nuvoloso con addensamenti più compatti sulle zone interne e sui rilievi. Possibilità di rovesci e isolati temporali in Appennino più probabili tra la tarda mattina e la prima parte del pomeriggio. Temperature quasi stazionarie. Per giovedì 18 giugno, poco nuvoloso o nuvoloso con addensamenti in Appennino e possibili brevi precipitazioni. Per venerdì 19 giugno, addensamenti sulle zone di nord ovest dove non si escludono brevi precipitazioni.

- di Redazione

Fine settimana con la pioggia

Nel corso della giornata di sabato  una saccatura di origine nord-atlantica tenderà a portarsi sul Mediterraneo Occidentale estendendo la sua influenza anche alla Toscana con l’arrivo delle piogge in serata soprattutto. Domenica rovesci sparsi possibili. Per sabato 13 giugno, irregolarmente nuvoloso con tendenza ad aumento della nuvolosità. Nel pomeriggio possibilità di temporali sparsi nelle zone interne. Generale peggioramento in serata con rovesci e temporali. Temperature massime pressoché stazionarie, generale calo termico in serata Per domenica 14 giugno, nuvoloso con possibilità di rovesci sparsi e locali temporali; tendenza a cessazione dei fenomeni in serata. Temperature minime in lieve aumento, massime in diminuzione su valori al di sotto delle medie del periodo. Per lunedì 15 giugno, poco nuvoloso con minime stazionarie e massime in aumento.