Meteo

- di Redazione

Il tempo di metà agosto

Di nuovo un po’ di instabilità pomeridiana, soprattutto nella seconda parte del pomeriggio, per la giornata di venerdì 12 agosto e qualche pioggia probabile anche per il giorno di ferragosto.. Per venerdì 12 agosto  parzialmente nuvoloso o nuvoloso nel pomeriggio; possibili locali precipitazioni, anche a carattere di rovescio o breve temporale, più probabili in Appennino. Temperature minime stazionarie o in lieve calo, massime in lieve diminuzione. Per sabato 13 invece, nuvoloso in nottata con possibilità di rovesci o brevi temporali in transito da nord verso sud ma con tendenza a rapido miglioramento fino a cielo sereno già dalla mattina. Venti deboli o localmente moderati settentrionali. Di Maestrale nel pomeriggio sulla costa. Temperature minime in calo, massime stazionarie. Domenica giornata di sole, con cielo sereno, tendente a velato nel pomeriggio-sera e temperature minime stazionarie o in lieve diminuzione, massime in nuovo aumento con punte di 34-35 gradi nell’interno. Infine la previsione, da confermare, per il 15 agosto: inizialmente il cielo sarà sereno o poco…

- di Redazione

Il tempo nei prossimi giorni

Ancora un po’ di instabilità per la giornata di lunedì, poi il tempo si ristabilirà completamente per buona parte della prossima settimana, anche se a ridosso del prossimo fine settimana ci potrebbe essere un ritorno della pioggia. Per il momento registriamo che per lunedì 8 agosto, nel pomeriggio, sviluppo di nuvolosità cumuliforme associata a rovesci e temporali sparsi, più probabili sui rilievi appenninici. Generale Miglioramento in serata. Temperature stazionarie o in lieve calo. Da martedì 9 invece tempo stabile. Per il 9 agosto sereno o poco nuvoloso con minime in lieve calo, ma massime in aumento con punte di 33-35 °C. Mercoledì 10 agosto ancora tempo bello: sereno o poco nuvoloso con temperature pressoché stazionarie. Così in linea di massima anche il giovedì, mentre per il venerdì è atteso tempo più instabile, ma di questo riparleremo nei prossimi giorni.

- di Redazione

Il tempo nel fine settimana

Un fine settimana sicuramente più (leggermente) movimentato, con il ritorno di qualche temporale più o meno consistente sulle nostre zone che soprattutto per domenica farà scendere le temperature massime in modo sensibile. Tutto come da copione (di caldo e di sole) almeno per tutta la giornata di venerdì con cielo sereno o poco nuvoloso e solo sviluppo di nubi cumuliformi pomeridiane nelle zone interne e in prossimità dei rilievi. Le temperature anche per domani saranno notevoli con massime fino a 37-38 gradi. Per sabato invece saranno possibili maggiori condizioni di instabilità a partire dal pomeriggio. Dunque sereno in mattinata e nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi con locali temporali possibili prima di un miglioramento in serata. Non ci saranno grandi variazioni circa le temperature massime che si manterranno stazionarie. Domenica invece è previsto un sensibile calo delle massime, grazie a maggiori condizioni di instabilità atmosferica associata a rovesci e temporali sparsi, più probabili nelle ore centrali della giornata  che favoriranno…

- di Redazione

Il tempo di inizio settimana

Ci aspetta una prima settimana di agosto che, ad eccezione di un po’ di instabilità pomeridiana possibile per martedì, ci regalerà nuove temperature (ahinoi) in crescita e bel tempo; con l’assenza di preziose e prolungate piogge che ormai mancano da troppo tempo. Oggi, lunedì 1° agosto, sereno o poco nuvoloso per lo sviluppo di innocua nuvolosità cumuliforme pomeridiana sui rilievi e sulle zone interne. Temperatura in ulteriore lieve aumento. Punte di 37-38 gradi nell’interno. Qualche variazione sul tema per martedì 2 agosto, con sereno o poco nuvoloso al mattino con sviluppo di nuvolosità cumuliforme nel pomeriggio, quando non si escludono occasionali rovesci o brevi temporali. Temperature massime in calo, ma con valori fino a 34-35 gradi. Bel tempo a tutto tondo da mercoledì, con la giornata di mercoledì 3 con cielo sereno o poco nuvoloso per nubi cumuliformi nell’interno durante le ore centrali della giornata. Temperatura in nuovo in aumento con punte di 37-38 gradi che saliranno nelle pianure interne fino anche a…

- di Redazione

Il tempo fino a lunedì

Dopo un po’ di instabilità possibile anche per il pomeriggio di sabato 30 luglio, da registrare per i prossimi giorni il ritorno del bel tempo a tutto tondo. Oggi, come detto, dal pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuliforme nelle ore centrali della giornata con possibilità di isolati rovesci o temporali. Positivo il fatto che le temperature massime sono in calo con punte di 32-34 gradi. Domenica 31 luglio invece maggiore stabilità: sereno o poco nuvoloso con sviluppo di nuvolosità termo-convettiva a evoluzione diurna sui rilievi. Temperatura minime in lieve calo, massime però in aumento con punte di 36 gradi nell’interno. Tempo bello anche per il primo girono di agosto, lunedì: sereno o poco nuvoloso per lo sviluppo di nuvolosità cumuliforme pomeridiana sui rilievi e sulle zone interne. Temperatura in ulteriore lieve aumento con punte nell’interno di 37- 38 gradi. Il gran caldo insomma resiste…

- di Redazione

Continua il grande caldo

Non ci sono purtroppo buone notizie per i prossimi giorni poiché le carte continuano a mostrare un’alta pressione in piena forma che continuerà il suo dominio sul nostro territorio ancora per molti giorni. Sarebbe servito un bel break temporalesco per aiutare a combattere gli incendi che stanno devastando molte zone d’Italia  compresa la nostra Versilia e per poter dare un parziale sollievo alle nostre campagne particolarmente assetate. Tutto questo non avverrà. Per i prossimi giorni, e quindi da giovedì 21 fino a tutto lunedì 25 luglio, il sole regnerà incontrastato con temperature massime comprese tra 33 e 35° e minime che si attesteranno tra 18-21 gradi. Al momento non si vedono segnali di cambiamento neppure a medio – lungo termine.

- di Redazione

Piena estate, senza eccessi, fino a domenica

Il mese di luglio è, statisticamente, il mese più stabile dell’anno sulle nostre zone e anche quest’anno, non ci saranno eccezioni. L’alta pressione è in piena forma, ha stabilito il suo dominio su gran parte dell’Europa e non ho intenzione di lasciare il campo libero tanto presto. Fino a tutto sabato le giornate trascorreranno con cielo sereno da mattina a sera e con un caldo che possiamo definire normale per il periodo, con le temperature massime che arriveranno intorno ai 32°. Da segnalare una goccia fredda al largo del Portogallo che fungerà da pompa di calore facendo risalire l’aria bollente dal Nord africa su gran parte dell’Europa occidentale (sulla Francia nei prossimi giorni si potranno registrare valori superiori ai 40 gradi). L’Italia, almeno in un primo momento, resterà ai margini di questa nuova ondata di calore, tuttavia, a partire da domenica e per la prossima settimana, questa struttura potrebbe muoversi verso est interessandoci in maniera più diretta. Per il momento…

- di Redazione

Oggi e domani un po’ di instabilità pomeridiana, poi torna il caldo

Dopo lo splendido weekend estivo che abbiamo appena passato si conferma la tendenza ad una ripresa dell’instabilità pomeridiana, segnatamente per le giornate di oggi e domani. Come al solito si tratta di fenomeni locali con enormi variazioni in termini di precipitazioni anche in zone distanti pochissimi chilometri. A partire dall’ora di pranzo e fino intorno a metà pomeriggio brevi rovesci o temporali interesseranno le zone dell’Appennino anche se, per oggi, la tendenza vede uno spostamento di questi fenomeni più verso est. Tuttavia non si potrà escludere uno scroscio locale anche sulle nostre zone. Per quanto riguarda la giornata di martedì l’instabilità sembra poter essere un poco più marcata rispetto ad oggi. Niente di particolare ed, ovviamente, nessun aiuto per combattere la siccità, purtroppo. A partire da mercoledì e per tutto il resto della settimana il tempo tornerà a stabilizzarsi con temperature massime in ulteriore aumento fino a punte di 33 o 34°. Per il momento sembra scongiurata l’ipotesi che l’Italia…

- di Redazione

Uno splendido weekend d’estate. Da mercoledì torna il gran caldo

Negli scorsi giorni aria più fresca in quota ha determinato la ripresa dell’instabilità pomeridiana. Brevissimi rovesci o temporali hanno interessato a macchia di leopardo le nostre zone fino a quando, nella notte tra giovedì e venerdì, una linea temporalesca più intensa ha attraversato da nord a sud le regioni adriatiche provocando la rotazione dei venti da nord est. Logica conseguenza è stata una diminuzione delle temperature di 6-8  gradi nei valori massimi, la fine del caldo umido e notti decisamente più respirabili Per oggi e domani non ci sarà niente di particolare da segnalare: le giornate saranno belle, soleggiate con qualche cumulo di bel tempo informazione nelle ore più calde della giornata ma senza alcuna precipitazioni. Un po’ di instabilità tornerà a farsi viva lunedì e, probabilmente in maniera minore, martedì. Saranno quindi da mettere in conto brevi rovesci o temporali a partire dall’Appennino nelle ore più calde. A partire da mercoledì, ma ne riparleremo, le temperature torneranno ad aumentare…

- di Redazione

Un po’ di instabilità pomeridiana e temperature più clementi

Il gran caldo di questi ultimi giorni lascerà spazio a temperature un poco più clementi. Certo, siamo a luglio e quindi i 30 gradi diurni saranno raggiunti con grande facilità, ma per qualche giorno almeno i 35 o più, di massima saranno solo un brutto ricordo. Per oggi e domani 6 e 7 luglio, da segnalare anche la ripresa dell’instabilità pomeridiana con temporali, localmente anche forti, che si svilupperanno a partire dall’ora di pranzo a cominciare dall’Appennino. Vale la pena ricordare che i rovesci ed i temporali estivi sono fenomeni estremamente localizzati: può piovere molto forte a Barga, per esempio, e non cadere neppure una goccia a Piano di Coreglia.. Di certo non sarà di aiuto alcuno, questa pioggia,  per risolvere la siccità che da settimane attanaglia le nostre zone: dovremo farci i conti per almeno altri due mesi. A partire da giovedì sera un impulso di aria più fresca interesserà più direttamente i Balcani e le zone adriatiche. Ci…

- di Redazione

Calano ancora le temperature

Le temperature finalmente scendono in e da domani tornerà anche un po’ di pioggia. Mercoledì 6 Luglio infatti sereno o poco nuvoloso in mattinata, ma nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi con possibilità di locali temporali. Temperatura massime in lieve calo. Giovedì 7 Luglio ancora possibilità di pioggia pomeridiana: sereno o poco nuvoloso in mattinata salvo temporanei addensamenti; variabile nel pomeriggio con possibilità di locali temporali sui rilievi. Temperature di nuovo in calo dalla sera. Tempo più stabile venerdì e sabato con cielo sereno o poco nuvoloso con possibilità di addensamenti maggiori nelle ore pomeridiane. Temperature massime ancora in calo venerdì e stazionarie sabato con invece per sabato minime in sensibile calo. Per quanto riguarda le temperature massime saranno finalmente su valori in linea con le medie del periodo

- di Redazione

Leggero calo delle temperature

Ci aspettano, rispetto a quelle davvero insopportabili di oggi, lunedì, temperature leggermente più miti, anche se di poco; pure se per domani, martedì, sono attese sì temperature in calo, ma decisamente superiori alle medie del periodo. Vediamo comunque il dettaglio di questo inizio di settimana. Per domani, martedì, sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio addensamenti sull’Appennino, dove non si escludono brevi ed isolati rovesci temporaleschi. Per mercoledì sereno o poco nuvoloso in mattinata con sviluppo nel pomeriggio di nubi cumuliformi con possibilità di locali temporali soprattutto nelle zone appenniniche Temperature massime in lieve calo. Per giovedì temperature massime ancora in calo con cielo sereno o poco nuvoloso in mattinata salvo temporanei addensamenti; variabile nel pomeriggio con possibilità di temporali sparsi nelle zone interne. Sereno o poco nuvoloso con locali addensamenti cumuliformi nel pomeriggio anche per venerdì con temperature minime in calo e massime stazionarie o in lieve aumento.