Meteo

- di Redazione

Lunedì arriva la pioggia

Un minimo sulle Baleari determina un flusso meridionale caldo e a tratti umido anche sulla Toscana. Domenica, il minimo tenderà progressivamente ad approfondirsi e ad avanzare verso est con qualche debole pioggia nel corso delle ore notturne sul centro-nord della regione. Una perturbazione strutturata accompagnata da sostenute correnti umide meridionali ci interesserà a partire dalle prime ore di Lunedì con piogge e rovesci sparsi (possibili locali temporali), più frequenti e abbondanti sulle zone di nord ovest. Per sabato 9 maggio, poco nuvoloso o velato. Aumento della nuvolosità in serata. Temperature pressoché stazionarie con massime fino a 26-27 gradi nelle pianure interne (valori anche di 4-5 gradi superiori alla media stagionale). Per domenica 10 maggio, nuvoloso o molto nuvoloso in nottata fino al primo mattino. Schiarite anche ampie in mattinata con cielo al più velato per gran parte della giornata. Aumento della nubi in serata; saranno possibili deboli e locali piogge. Temperature minime in netto rialzo, massime stazionarie o in locale…

- di Redazione

Un mercoledì più instabile

Per mercoledì è previsto il transito di un fronte freddo sull’Adriatico con conseguenti condizioni di instabilità atmosferica anche sulla Toscana. Situazioni di stabilità poi per il resto della settimana. Per mercoledì 6 maggio, nuvoloso con possibilità di rovesci o brevi temporali nel pomeriggio;  sereno in serata. Temperatura in calo. Per giovedì 7 maggio, sereno o poco nuvoloso. Temperature minime in lieve calo, massime stazionarie. Per venerdì 8 maggio, cielo velato e temperature stazionarie. La tendenza: parzialmente nuvoloso il sabato

- di Redazione

Il tempo di questa settimana

Fino a mercoledì niente da segnalare, poi  modesto aumento dell’instabilità . Per martedì 5 maggio, nuvoloso, possibili locali piogge in Appennino. Temperature minime in lieve aumento, massime stazionarie o in locale lieve calo Per mercoledì 6 maggio, nuvoloso, possibili locali rovesci sulle zone interne più probabili in mattinata. Temperatura in calo sulle zone interne. Per giovedì 7 maggio, sereno o poco nuvoloso. Minime in lieve calo, massime stazionarie. Per venerdì 8 maggio, velato con temperature stazionarie

- di Redazione

Il tempo fino a domenica

Minimo sul Ligure associato a moderata ventilazione occidentale e locale instabilità, soprattutto dal pomeriggio. Sabato ancora venti di Libeccio/Ponente e qualche pioggia possibile. Per venerdì 1 maggio, nuvoloso o molto nuvoloso sulle province settentrionali e sui rilievi appenninici con possibilità di piogge sparse, più probabili in nottata e in serata, quando potranno assumere localmente carattere temporalesco. Venti moderati o forti di Libeccio/Ponente. Temperature minime in aumento, massime in lieve diminuzione. Per sabato 2 maggio, molto nuvoloso in nottata con possibilità di piogge sparse e locali rovesci nelle zone interne, tendenza a generale miglioramento in mattinata. Temperatura in aumento. Per domenica 3 maggio, variabile con possibilità di locali rovesci in Appennino nel pomeriggio. Temperature minime in lieve calo, massime in ulteriore lieve aumento.

- di Redazione

Pioggia in arrivo

Una perturbazione attualmente sulla Francia interesserà la nostra regione a partire dalle prime ore di domani, martedì, con rovesci e temporali sparsi e un moderato aumento dell’intensità del vento. Variabile nel resto della settimana. Per martedì 28 aprile, molto nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. Temperatura: minime in locale aumento, massime in calo. Per mercoledì 29 aprile, nuvolosità variabile e addensamenti sulle zone interne, in particolare a ridosso dei rilievi ove saranno possibili precipitazioni generalmente deboli, ma localmente insistent. Dal pomeriggio miglioramento con precipitazioni in cessazione. Temperature stazionarie o in locale aumento Per giovedì 30 aprile, variabile con precipitazioni sparse dal pomeriggio. Temperatura in lieve calo. Per venerdì 1 maggio, irregolarmente nuvoloso. Venti sostenuti occidentali. Temperatura: stazionarie.

- di Redazione

Il tempo del fine settimana

Tempo stabile e soleggiato per il 24 e 25 aprile, con qualche nuvola in più, ma senza fenomeni particolari, per domenica e lunedì. Per venerdì 24 aprile, sereno o poco nuvoloso Temperature minime in diminuzione, massime in lieve aumento nell’interno. Per sabato 25 aprile, sereno o poco nuvoloso con maggiore nuvolosità sui rilievi. Temperature stazionarie. Per domenica 26 aprile, sereno o poco nuvoloso con locali banchi di nebbia e addensamenti di nubi basse nelle prime ore del mattino. Nel pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuliforme soprattutto sull’Appennino. Temperature stazionarie.

- di Redazione

Il tempo fino al 25 aprile

Da giovedì tempo stabile e attenuazione dei venti. Per questo mercoledì invece ancora un po’ di nuvole e venti di Grecale. Per mercoledì 22 aprile, molto nuvoloso con qualche schiarita. Venti deboli-moderati di Grecale, con forti raffiche; localmente forti sui rilievi. In generale attenuazione dalla sera. Temperature pressoché stazionarie o in lieve aumento le massime. Per giovedì 23 aprile, sereno o poco nuvoloso. . Venti da deboli a localmente moderati nord orientali. Temperature minime della mattina pressoché stazionarie. Massime in sensibile aumento. Minime della giornata probabilmente registrate in tarda serata. Per venerdì 24 aprile, sereno o poco nuvoloso. Temperature minime in diminuzione, massime in lieve aumento. Per sabato 25 aprile, poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso, con maggiore nuvolosità sui rilievi. Temperature stazionarie.  

- di Redazione

Arriva la pioggia

La pressione sul Mediterraneo occidentale è in calo attivando un flusso di correnti umide meridionali sulla Toscana. Dalla sera di oggi, domenica,  e per tutta la giornata di domani una depressione centrata sul canale di Sardegna interesserà più direttamente la Toscana con precipitazioni diffuse. Per lunedì 20 aprile, coperto con piogge per lo più deboli con cumulati più abbondanti in Appennino. Temperature minime in ulteriore aumento, massime in sensibile diminuzione. Per martedì 21 aprile, molto nuvoloso o coperto con piogge sparse. Venti moderati da nord-est con locali rinforzi specie su rilievi e allo sbocco delle valli appenniniche. Temperatura in ulteriore calo, massime in pianura comprese tra 14 e 16 gradi

- di Redazione

Il tempo di questo fine settimana

Un campo di alta pressione interessa il Mediterraneo, ma tra sabato e domenica è previsto in graduale attenuazione sulla parte occidentale con flusso debole moderato di Scirocco sui versanti tirrenici. Dalla serata di domenica possibili piogge. Lunedì molto nuvoloso o coperto con precipitazioni più frequenti sulle zone appenniniche, venti in rinforzo dai quadranti orientali specie su rilievi e allo sbocco delle valli appenniniche. Per sabato 18 aprile, nuvoloso con addensamenti più compatti in mattinata e dalla sera. Temperature minime in aumento, massime stazionarie Per domenica 19 aprile, molto nuvoloso con possibilità di piogge sparse dalla serata e soprattutto nelle ore successive. Temperature massime in lieve diminuzione. Per lunedì 20 aprile, coperto con deboli piogge. Temperature massime in calo

- di Redazione

Il tempo fino a giovedì

Una debole perturbazione, attualmente sulle Baleari, interesserà marginalmente la nostra regione tra la sera di oggi, lunedì, e la mattina di domani, ma per quanto riguarda non ci sono fenomeni da segnalare. Per martedì 14 aprile, in nottata coperto. In mattinata migliora. Variabile nel pomeriggio con isolate e brevi precipitazioni. Deciso miglioramento in serata. Temperature minime in lieve aumento, massime in lieve calo. Per mercoledì 15 aprile prevalentemente sereno o poco nuvoloso. Temperature minime in lieve diminuzione, massime in lieve calo nell’interno e in lieve aumento sul litorale. Per giovedì 16 aprile, sereno o temporaneamente velato. Temperature minime in lieve diminuzione, massime in lieve aumento nell’interno.

- di Redazione

Il tempo per Pasqua e Pasquetta

Una vasta e robusta area di alta pressione interessa gran parte d’Europa e garantisce condizioni di stabilità fino a domani, Pasqua. Tra la sera di Lunedì e Martedì possibilità di piogge sparse. Calo termico dalla sera di martedì per l’ingresso di aria più fredda da nord accompagnata dal rinforzo dei venti di Grecale. Per domenica 12 aprile, sereno in mattinata con temporanee e locali foschie o nebbie mattutine nei fondovalle interni.. Transito di modeste velature dal tardo pomeriggio. Venti prevalentemente occidentali, moderati nel pomeriggio con locali rinforzi sui crinali appenninici Temperature stazionarie o in lieve calo le massime, ma ancora su valori decisamente superiori alle medie stagionali. Per lunedì 13 aprile, parzialmente nuvoloso o a tratti nuvoloso per nubi prevalentemente medio-alte e stratificate. Nubi in ulteriore aumento dal tardo pomeriggio, in particolare dalla sera quando saranno possibili deboli e isolate piogge. Temperature minime in aumento, massime in calo fino a 2-3 gradi nell’interno, con valori ancora superiori alle medie stagionali.…

- di Redazione

Sempre bello e caldo fino a Pasqua

Un’area di alta pressione garantisce prevalenti condizioni di stabilità  che perdureranno fino a Pasqua. Possibile tendenza all’instabilità pomeridiana dal 13-.14 aprile. Per giovedì 9, venerdì 10 aprile,  sereno con temperature pressoché stazionarie. Elevata escursione termica giornaliera (intorno a 20 gradi nei fondovalle interni per giovedì e con punte di 23-25 gradi nelle zone interne di pianura nella giornata di venerdì). Per sabato 11 aprile sereno o poco nuvoloso ; per domenica 12 aprile sereno o velato dal pomeriggio. Temperature stazionarie.