Esercitazione del SAST nel cuore delle Apuane

-

Si è svolta in questo fine settimana nel territorio comunale di Minucciano in Alta Garfagnana un’importante esercitazione del SAST ovvero del Soccorso Alpino Speleologico Toscano. In questo caso e nello specifico si è trattato dell’impiego del personale nel settore speleologico.

Del resto questo spicchio settentrionale della nostra provincia è ricchissimo di grotte, buche e anfratti davvero di eccezionale interesse: la famosa buca della Speluca è solo una delle tante ma tra le più conosciute. L’esercitazione ha visto il coinvolgimento del personale di soccorso di ben tre regioni a seguito di un’emergenza simulata all’interno di un foro carsico proprio nel cuore delle Apuane. Il campo-base è stato allestito nell’area della Segheria a Gorfigliano e da lì gli speleologi sono potuti intervenire laddove si è reso necessario. L’esercitazione è iniziata venerdì 17 e si è conclusa con un bilancio più che positivo nella giornata di domenica 19 giugno.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.