Senza categoria

Highlander 2021 con la ghiotta novità del Premio Award Apuane

-

Nell’accogliente borgo di Levigliani (Stazzema) nel cuore del Parco Apuane, il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde ha assegnato le targhe e i riconoscimenti per gli atleti che si sono distinti nella stagione agonistica 2021.

L’undicesima edizione dell’Highlander Apuane, il circuito di gare che prevedeva la “Scalata dell’Alpe del San Pellegrino”, il “Trofeo Comune di Careggine” e la “Cronoscalata all’Antro del Corchia”, ha visto il successo del fiorentino Filippo Bianchi (Ponte Scandicci) negli assoluti, di Gianfranco Ciccone (GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde) nei Veterani e di Nello Domenicali (GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde) negli Argento. In campo femminile il riconoscimento è andato ad Elena Bertolotti e Cristina De Rocco rispettivamente nelle Assolute e nelle Veterane, entrambe portacolori dell’Atletica Castello. Complessivamente sono stati 26 gli atleti premiati, suddivisi in cinque categorie. Per la prima volta il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde ha assegnato il Premio Award Apuane per rendere merito e onore al miglior atleta o dirigente distintosi nel corso della stagione. La statua in resina, con la collaborazione degli artigiani di Pietrasanta e lo studio Alberto Giannoni e Luca Biagi è stata realizzata grazie all’idea dell’artista Gabriele Vicari che ha sviluppato il bozzetto in creta del “Podista del Parco” che porta in trionfo la sua gioia con le mani e lo sguardo verso il cielo in segno di gratitudine. L’importante riconoscimento è andato all’atleta Marco Rossi che, causa un brutto incidente nell’ottobre scorso, sta cercando di ritornare con caparbietà e tenacia alle competizioni.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.