Dante e le donne. A Fornaci una bella serata

-

FORNACI – Nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne la biblioteca degli Incartati, con il patrocinio del Comune e della Commissione Pari Opportunità di Barga, nella sala parrocchiale di Fornaci ha proposto “Noi siamo Dante”, un viaggio nel presente in compagnia del poeta con Rebecca Farsetti.

L’introduzione alla serata di Ilaria De Candussio della biblioteca ha preceduto gli interventi della sindaca Caterina Campani e di Sonia Ercolini presidente delle Pari Opportunità.

Poi con un fare fluente e comprensivo, discorrendo delle donne lì raccontate, la professoressa Farsetti ci ha guidato all’interno della Divina Commedia rapportando il passato dantesco al nostro presente. A corredo scorrevano le immagini di DantePop la mostra dell’artista di Sandra Rigali, opere realizzate per il 700* anniversario dalla morte del Sommo poeta.

Molto pubblico, e diversi uomini, presenti all’illustrazione della professoressa arricchita anche dall’attore Marco Tosi Marco che ha letto, intervallando la disamina della Farsetti sull’evoluzione del linguaggio nella società, un breve brano dal V canto dell’Inferno, sulla triste sorte di Paolo e Francesca.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.