Tag: viola pieroni

- di luigi cosimini

Luci e ombre nelle gare di atletica.

Giovedi in chiaroscuro per le atlete Gmb, che difendono i colori della Atletica Virtus Lucca, impegnate su tre fronti in diverse specialità. Cominciamo dall’atteso meeting Savonese dove purtroppo la nostra Idea Pieroni è incappata in una giornata no e non tanto per la misura, assolutamente non disprezzabile (1.81), ma per le difficoltà tecniche incontrate nell’interpretare i giusti ritmi di rincorsa. Naturalmente visto il periodo non è il caso di preoccuparsi, a patto che i nodi vengano affrontati e risolti, per non trovarsi più in condizioni del genere quando verranno le gare che contano. Sul fronte del lancio del disco invece continua il buon momento di Viola Pieroni che a Campi Bisenzio ha conquistato il terzo posto con una buona misura (37.57) non lontana dal personale, con purtroppo due lanci nulli di poco in pedana dove le misure erano sicuramente dalle parti dei 40 metri. Appuntamento quindi rimandato alle gare che contano. In gara sempre nel disco anche Veronica Biagioni, che…

- di luigi cosimini

Gmb e Virtus Lucca brillano a Firenze.

Pioggia di personali e buoni risultati per gli atleti targati Gruppo Marciatori Barga nella prima gara regionale di atletica leggera svoltasi nel capoluogo toscano. L’attesa era tanta, visto il lungo periodo di stop, ma l’emozione di rimettere piede in pista non ha giocato brutti scherzi ai nostri, come sempre in maglia Atletica Virtus Lucca. Abbiamo assistito al debutto di Idea Pieroni che ha vinto la gara con 1.84, sempre gran misura, nonostante alcune magagne tecniche ancora da sistemare e visto due bellissime gare sugli 800 con Clarice Gigli capace di togliere quasi 3 secondi dal suo vecchio record (avvicinando il minimo di partecipazione ai campionati nazionali di categoria) e Davide Bertoli anche lui personal best. Nei lanci ottima prestazione di Jacopo Rossi che ottiene il personale con un lancio prossimo ai 30 metri con il disco da 1.750, mentre un poco sotto i suoi standards Viola Pieroni, quarta in gara nel disco davanti alla compagna virtussina Asia Salerno. Un gradito…

- di luigi cosimini

Sabato il Gruppo Marciatori Barga impegnato a Firenze.

Fine settimana impegnativo per il settore assoluto del Gmb con sei atleti impegnati nella manifestazione regionale di atletica leggera nel capoluogo toscano. Debutto post covid per Idea Pieroni nell’alto (in attesa di recarsi a Savona per il meeting internazionale del 16 luglio), Jacopo Rossi nel disco juniores, Veronica Biagioni (un gradito ritorno in pedana) nel disco e gli attesi mezzofondisti locali Clarice Gigli e Davide Bertoli, di cui si parla molto bene, negli 800 metri. Attesa alla conferma e anche qualcosa di meglio, Viola Pieroni impegnata nella gara di lancio del disco, dopo l’incoraggiante prestazione di Vittorio Veneto. Naturalmente i nostri atleti faranno parte dell’agguerrita pattuglia di concorrenti schierati dalla Atletica Virtus Lucca, che ha già iniziato alla grande la stagione.

- di luigi cosimini

Viola Pieroni brilla a Vittorio Veneto.

Il debutto post covid per gli atleti del Gmb è stato affidato alla lanciatrice Viola Pieroni, impegnata sabato scorso a Vittorio Veneto nel meeting nazionale “memorial Ivo Merlo”. Con 38.35 nel lancio del disco ha ottenuto la sua seconda misura di sempre, lasciando intendere di essere pronta ad abbattere la barriera dei 40 metri e di essere in netta crescita. Ottimo poi il settimo posto finale anche se un poco di amarezza rimane visto le due belle prove nulle di poco, che gli avrebbero permesso di accedere ai tre lanci di finale con ,forse, un altro risultato. presente in terra veneta anche Fabio Pierotti, velocista di Gallicano, che ha disputato un’ottima prova sui 300 metri piani. Naturalmente tutti e due gli atleti vestivano la consueta maglia dell’ Atletica Virtus Lucca, con la quale il Gruppo Marciatori Barga ha un accordo ultradecennale.

- di luigi cosimini

Ancora medaglie per il GMB.

Ultimo atto per il Gran Prix toscana di atletica leggera ed ancora medaglie ed ottimi piazzamenti per gli atleti del Gruppo Marciatori Barga. Nella gara di Livorno nello scorso fine settimana, con la maglia dell’ atletica virtus lucca, medaglia d’oro ed ennesima prestazione sopra 1.80, per Idea Pieroni nel salto in alto e primo posto nei 400 ostacoli categoria allievi per Simio Martinelli. Molto buona la prestazione di Viola Pieroni nel lancio del disco, seconda assoluta con il primato stagionale ed un ottima striscia di lanci, mentre si sono registrate misure e tempi di interesse per Clarice Gigli nei 400, Davide Bertoli e Melaku Lucchesi negli 800, Alessandro Coppedè nei 200. Discorso a parte per due debuttanti che si sono dimostrati subito molto competitivi, Riccardo Pintus e Joshua Ramirez : hanno corso due gare difficili gli 800 e i 200 rispettivamente, con grosse prospettive di miglioramento. Si chiude la stagione dell’atletica per i più grandicelli rispettando le ottime previsioni di…

- di luigi cosimini

Le atlete del Gmb brillano a La Spezia.

Sono ben tre le atlete che si allenano a Barga e quindi di scuola Gruppo Marciatori Barga, che hanno contribuito al successo della squadra targata Atletica Virtus Lucca nella serie B del campionato assoluto di società di Atletica leggera nello scorso fine settimana a La Spezia. Cominciamo da Idea Pieroni che oltre a vincere la prova del salto in alto ha corso con buon risultato anche la gara dei 100 metri a ostacoli, per poi passare a Viola Pieroni che ha conquistato il quinto posto nel disco e il settimo nel peso. La terza nostra rappresentante, Clarice Gigli, ha disputato tra sabato e domenica ben tre gare: 1500, 800 e staffetta 4×400 guadagnando con le sue fatiche punti preziosi per la squadra. Da segnalare che la serie B di atletica è di livello nazionale per cui la Virtus si è scontrata con altre 11 agguerrite società tra le migliori di italia!

- di luigi cosimini

Viola Pieroni sfortunata ai campionati italiani.

Eh si la trasferta a Rieti, in occasione dei campionati italiani juniores (under 20), non è stata esattamente quella che ci si aspettava per Viola Pieroni. A volte basta veramente un niente per far pendere la bilancia dall’una o dall’altra parte e questa volta le cose non sono andate per il verso giusto. La lanciatrice filecchiese impegnata nel lancio del disco dopo aver rinunciato, per motivi scolastici, al lancio del peso, dove pure aveva il minimo di partecipazione, era data in netta ripresa avendo stabilito il season best proprio una settimana prima ed aveva cominciato la gara con due lanci di prova nettamente al di sopra dei 37 metri, quando, purtroppo, il primo lancio di gara è finito per un pelo nella rete, seguito poi anche dal secondo. A questo punto, con un solo lancio disponibile per superare la qualificazione alla finale, le cose si sono complicate e il terzo tentativo un po’ “trattenuto”, andato pure a quasi 35 metri,…

- di Viola Pieroni

L’Italia non chinerà il capo, ancora

Come tutti gli anni, a margine del Premio Giornalistico “Arrigo Benedetti”, pubblichiamo i testi vincitori della sezione riservata alle scuole superiori. Cominciamo con il bel testo di Viola Pieroni, del Liceo Scientifico di Castelnuovo, filecchiese doc, atleta di successo ed anche promessa del giornalismo. Brava. Ecco il suo lavoro che ha vinto il premio riservato appunto ai Licei. La Nazione, 19/7/2042 L’Italia non chinerà il capo, ancora A 50 anni dalla strage di via d’Amelio, in cui persero la vita il giudice Borsellino e cinque agenti della sua scorta, l’Italia piange ancora. Alle ore 17:37 di ieri pomeriggio, durante la manifestazione organizzata dall’ associazione “Libera-contro le mafie” e dal comitato antimafia Addiopizzo per il cinquantenario degli attentati a Palermo del 1992, un ordigno artigianale è stato fatto deflagrare proprio nell’omonima via, in quel momento fulcro del corteo a cui avevano preso parte migliaia di persone, tra cui molti giovani ed esponenti della lotta alla mafia. La bomba porta la firma di…

- di luigi cosimini

Primi titoli 2019 per l’atletica barghigiana.

Titolo di campionessa toscana assoluta, il sesto della serie, per Idea Pieroni, che ha vinto a Firenze sabato scorso dominando la concorrenza. La saltatrice filecchiese è salita fino a 1.75 mostrando, nonostante il periodo di carico, di poter saltare molto in alto. Ma non solo, perchè un’altra atleta di scuola GMB, si è classificata al secondo posto nel getto del peso, Viola Pieroni, discobola prestata al peso nella stagione invernale e in attesa del debutto, nella sua specialità preferita, sabato prossimo a Lucca. A Camaiore, infine, in grande spolvero i nostri piccoli esordienti, impegnati nel campionato provinciale di cross, con Sofia Giunta e Gabriel Rossi giunti secondi nelle loro gare under 10 anni. Con questi esordi grande attesa in casa Gruppo Marciatori Barga per il prosieguo di una stagione che è iniziata in maniera eccellente.

- di Luigi Cosimini

Viola Pieroni porta un altro titolo toscano in casa Marciatori Barga

Definire fortunata la spedizione a Siena degli allievi del Gruppo Marciatori Barga in occasione dei campionati toscani allievi e campionato di società di atletica leggera è senz’altro riduttivo. In primis bellissimo successo nel lancio del disco della neo campionessa toscana VIOLA PIERONI che ha ribadito la supremazia in regione, con un bell’ultimo lancio a 34.21, che gli ha permesso di sopravanzare la livornese De Angelis e di stabilire il nuovo primato personale. Poi SEBASTIAN GIUNTA ha portato punti preziosi alla classifica della nostra società consociata la VIRTUS CR LUCCA migliorando addirittura due records personali nel salto triplo e nel salto in alto, mentre CLARICE GIGLI ha contribuito al secondo posto della staffetta 4×400 lucchese, addirittura dopo 45 minuti dalla disputa di un 800 per la verità non troppo brillante ma ricco di esperienze. GIANLUCA TONI ha invece debuttato bene sugli 800, gara nuova per lui che deve ancora trovare le giuste misure, tanto è vero che è arrivato non troppo…

- di Luigi Cosimini

Vola il disco della Pieroni

Volano gli attrezzi delle nostre allieve impegnate ad Arezzo nel campionato di società assoluto di atletica leggera e volano pure gli apprezzamenti per il lavoro svolto dal Gruppo Marciatori Barga che le allena, sapete in quali strutture…… Nello splendido impianto aretino la nostra Viola Pieroni ha spedito il disco alla misura di 33.48 metri cioè tre metri in più del suo vecchio primato arrivando, da allieva al primo anno, quarta assoluta e piazzandosi nella top ten italiana attuale della categoria allieve! Isabella Bertoncini ha completato il successo della giornata, migliorandosi nel lancio del martello, con l’attrezzo da 4 kg, aggiungendo un metro al suo vecchio primato fino a raggiungere i 23.85 m. Entrambe poi hanno rifinito il tutto con delle ottime prestazioni a suon di records personali nel lancio del peso, sempre con l’attrezzo da 4 kg, confermando di essere sulla buona strada per fare ancora meglio.

- di Redazione

In ricordo di Marco de Candussio borse di studio per Viola Pieroni e Nadia Samir

Fornaci non dimentica e non dimenticherà mai la tragedia che la colpì così duramente con la morte di Marco De Candussio, ufficiale in servizio presso la Capitaneria di Porto di Genova, scomparso tragicamente il 7 maggio di tre anni fa nel crollo della Torre VTS al porto di genova. Non dimentica Fornaci e non dimentica tutta la comunità barghigiana. E non dimentica anche la Marina Militare e la Capitaneria di Porto che stamani, in sua memoria, nella terra dove ha vissuto, ha voluto commemorare la sua giovane vita spezzata con la consegna di due borse di studio a due studenti modello delle scuole barghigiane: I premi sono stati consegnati alla pluricampionessa di atletica leggera Viola Pieroni ed a Nadia Samir, attualmente studentessa superiore e studentessa universitaria, ma al momento della decisione di assegnare loro la borsa di studio rispettivamente studente della scuola secondaria di primo grado di Fornaci e dell’ITC “Magri” di Barga. La borse di studio della Marina e…

  • 1
  • 2