Tag: gruppo marciatori barga

- di luigi cosimini

GMB ancora in evidenza a Carrara.

Continua il buon momento delle atlete allenate dal Gruppo Marciatori Barga che gareggiano con la maglia dell’atletica virtus Lucca. Nella manifestazione indoor del 15 gennaio ancora 800 per Clarice Gigli e tempo abbassato di ben 4 secondi per una seconda piazza (prima tra le under 23) stavolta, dietro una fortissima atleta assoluta. A questo punto si spera che il crono possa essere utile per la partecipazione ai campionati italiani di categoria, ad ogni buon conto la mezzofondista è iscritta a Parma il 23 prossimo per limare ulteriormente il suo tempo. Ferma ,purtroppo, l’altra atleta iscritta nel peso, Gicel Turri, che ha dovuto rimandare il suo debutto stagionale.

- di luigi cosimini

Clarice Gigli vince a Carrara.

Prima gara dell’anno nel meeting indoor di Carrara domenica scorsa e prima vittoria per le atlete del Gruppo Marciatori Barga, naturalmente in maglia della consociata Atletica Virtus Lucca. Comincia nel migliore dei modi la nostra mezzofondista di punta, Clarice Gigli, debuttando con una gara sugli 800 comandata dall’inizio alla fine con un crono che però ancora non rende giustizia, visto che per sperare di essere ammessa ai campionati italiani bisognerà calare di qualche secondo. Da considerare comunque che era il primo 800 dopo il lungo e pesante lavoro invernale e che la concorrenza non era troppo agguerrita tanto da fargli fare gara in solitaria, cosa non graditissima dalla nostra atleta. Sabato 15 si replica, sempre nell’impianto carrarino, ancora negli 800 e con il debutto stagionale nel getto del peso di un’altra nostra, attesa, atleta: Gicel Turri.

- di luigi cosimini

Buona la prima gara indoor per il GMB.

Primo impegno della stagione 2022 nell’atletica al coperto per gli atleti targati Gruppo Marciatori Barga in occasione dell’inaugurazione del nuovo impianto indoor nei capienti locali della fiera di Carrara. Lo scorso 29 dicembre le gare per le categorie promozionali (under 14) hanno visto protagonisti Noemi Mele con il secondo posto nei 50 ostacoli e il terzo nei 50 piani, Sofia Giunta terza negli ostacoli e quarta nei piani, mentre al maschile ottimo secondo posto fra le barriere e terzo nei 50 piani per Braian Doga e grande miglioramento cronometrico per Francesco Biagioni sia nei 50 (quinto) che fra gli ostacoli (quarto).

- di Luigi Cosimini

GMB oltre le più rosee previsioni a Prato!

PRATO – Giornata storica quella di domenica 24 ottobre quando erano in programma i campionati toscani categoria ragazzi/e (12-13 anni) di atletica leggera. Addirittura due le vittorie del Gruppo Marciatori Barga, condite da altri piazzamenti di riguardo ad inseguire, pareggiare e superare il ruolino di marcia di altre società toscane di ben altro spessore quantitativo. Il getto del peso si rivela ancora essere terreno di conquista per i nostri che, con Sofia Giunta e Braian Doga, conquistano la vittoria sia tra le femmine che tra i maschi, stabilendo anche le migliori prestazioni toscane di categoria per il 2021. Da segnalare che le due vittorie sono state ottenute sbriciolando anche i record personali dei nostri atleti e lasciando intravvedere buoni margini di miglioramento, con Sofia che si è pure presa il premio di miglior 2009 in classifica, cioè al primo anno di categoria! Era dal 2010 che la nostra minuscola realtà non riusciva a bissare la vittoria in un singolo campionato…

- di luigi cosimini

Tre nuove Promesse dell’atletica barghigiana in evidenza ad Arezzo

AREZZO  – A dispetto del freddo e ventoso pomeriggio aretino non sono mancate le soddisfazioni per il Gruppo Marciatori Barga impegnato domenica scorsa nel campionato toscano di prove multiple categoria ragazzi (12-13 anni) per rappresentative provinciali. Presenti tutti i più forti atleti toscani i nostri si sono fatti valere al punto da migliorare anche sensibilmente i record personali. Sofia Giunta ha vinto la gara del getto del peso ed anche grazie al buon 600 finale si è classificata al nono posto della classifica delle 4 gare, non dimenticando che è al primo anno di categoria. Noemi Mele si è migliorata nei 60 ostacoli (finiti all’ottavo posto) nel salto in alto e nei 600 per il diciassettesimo posto complessivo. Braian Doga è arrivato al personale negli ostacoli (sesto in classifica), personale nel vortex (secondo in gara) e nei 600, per il decimo posto complessivo. Veramente bravi i nostri rappresentanti che ora sono attesi dall’ultimo appuntamento di stagione, il più importante, ovvero…

- di luigi cosimini

Tre atleti Gruppo Marciatori in rappresentativa provinciale

BARGA – Soddisfazione in casa Gruppo Marciatori Barga per la convocazione di due atlete e di un atleta nella rappresentativa lucchese che disputerà domenica ad Arezzo la finale regionale di tetrathlon (prove multiple) per squadre provinciali nella categoria ragazzi/e (12/13 anni). I tre prescelti sono Sofia Giunta, Noemi Mele e Braian Doga e dovranno cimentarsi nella velocità, nei lanci, nei salti e nel mezzofondo in un pomeriggio che promette essere di fuoco, visto che i nostri sono nei primi posti delle graduatorie regionali in diverse discipline. Questo ovviamente testimonia il buon lavoro fatto da queste parti nel campo dell’avviamento alle attività sportive, a dispetto della cronica carenza di impianti. Le gare aretine saranno anche di preparazione per i campionati toscani di categoria in programma a Prato il prossimo 24 ottobre , ove esistono fondate speranze di portare a Barga qualche titolo toscano.  

- di luigi cosimini

Gruppo marciatori Barga protagonista a Lucca.

BARGA – Proficua giornata di gare per il nostro piccolo gruppo di atletica, impegnato a Lucca per la fase interprovinciale di tetrathlon categoria ragazzi/e. Si contano ben quattro successi parziali e importanti podi nel computo totale delle gare. Braian Doga si è imposto nel salto in alto, nel lancio del vortex e nei 60 ostacoli ottenendo la seconda piazza nel tetrathlon, avendo pagata a caro prezzo la prestazione sui 600 . Si segnala quindi come uno dei più promettenti atleti toscani under 13! Sofia Giunta si è imposta nel getto del peso, guadagnando la seconda posizione assoluta nel tetrathlon, posizione che ha fatto sua anche Noemi Mele pur nella classifica provinciale con un’ottima gara nei 60 ostacoli. Buone nuove anche per i debuttanti Edoardo Cosimini e Francesco Biagioni, con il primo autore di una buona gara nel salto in lungo, terminata al secondo posto e il secondo con un tempo promettente nei 60 piani.

- di luigi cosimini

Corsi di atletica leggera al via.

Col prossimo 20 settembre inizia la stagione 2021/2022 per l’atletica presso il mini impianto nell’area in prossimità delle scuole medie. Il Gruppo Marciatori Barga in collaborazione con l’Atletica Virtus Lucca vi aspetta con due lezioni libere per provare uno sport importante per la maturazione psicomotoria dei nostri ragazzi e dove nessuno rimane in panchina. Lunedi e venerdi dalle 16.30 alle 17.30 lezioni per i nati dal 2011 al 2015, martedi e giovedi dalle 17 alle 18 per i nati dal 2007 al 2010 mentre per i più grandicelli spazio il martedi, mercoledi e giovedi dalle 18 in poi. Naturalmente, come sempre, gli insegnanti sono tutti laureati in scienze motorie. Le lezioni in caso di maltempo si terranno nella palestra scuola medie, nel rispetto delle norme vigenti.

- di Luigi Cosimini

Virtus Lucca a caccia della serie A

Fine settimana di grande rilievo per l’atletica virtus Lucca impegnata su due fronti: a Caorle per il settore maschile e ad Agropoli per il femminile. In entrambi i casi si tratta della fase nazionale del campionato di società assoluto, con la squadra maschile impegnata nella serie A oro, cioè con le migliori dodici società italiane, per la conquista dell’ambito scudetto tricolore, mentre la squadra femminile sarà impegnata nella serie B, con l’intento manifesto di guadagnare l’accesso alla serie maggiore nel prossimo anno. Ad Agropoli saranno in gara tre ragazze di scuola Gruppo Marciatori Barga, ovviamente in maglia virtussina, Clarice Gigli (capitana della squadra) nei 400 e 4×400, Idea Pieroni nel salto in alto e Daiana Parducci nel getto del peso. In questo momento di grande spolvero per l’atletica leggera nazionale, speriamo che anche a livello locale le nostre ragazze e i nostri ragazzi riescano nelle loro imprese.

- di luigi cosimini

Abbiamo un’Idea “mondiale”.

Domani 20 agosto debutta ai campionati mondiali sotto i vent’anni la nostra Idea Pieroni, Alle 9.13, ora italiana, la saltatrice di Filecchio sarà impegnata nella qualificazione alla finale in programma alle 14.25 di domenica 22. Non facile il compito di rientrare tra le 12 più forti al mondo, ma sappiamo il valore della nostra atleta, quindi lecito sperare. Diretta su raisport+hd.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni ai mondiali!

Altra grande notizia per l’atletica, questa volta di casa nostra. Dopo il momento magico delle vittorie di Jacobs e Tamberi alle olimpiadi, pure Idea Pieroni rappresenterà l’italia ai campionati mondiali sotto i vent’anni in programma a Nairobi (Kenia) dal 17 al 22 agosto. La saltatrice di Filecchio ha ricevuto oggi l’ufficialità della convocazione, per niente scontata vista l’eccezionalità dell’avvenimento, segno della rinnovata fiducia dei vertici nazionali dell’atletica leggera verso quella che è sicuramente la più dotata e promettente realtà giovanile per il salto in alto. Non scordiamoci poi della “piccola” differenza che esiste tra gli atleti sopra citati e la nostra rappresentante. Idea è cresciuta e si è formata in un posto dove non c’erano le strutture adeguate (e continuano a non esserci)! Quindi un “in bocca al lupo” alla nostra atleta, doppiamente brava.

- di luigi cosimini

Gran festa in Virtus Lucca per l’oro di Jacobs.

La medaglia d’oro di Marcel Jacobs ha acceso gli entusiasmi in casa Atletica Virtus Lucca, visto che l’atleta è tuttora tesserato come società non militare per il sodalizio di casa nostra. Fin dal 2013 soprattutto il d,t, Matteo Martinelli, unitamente al presidente Nando Caturegli, ha creduto fermamente nelle capacità dell’atleta bresciano aprendogli le porte della società e indirizzandone sostanzialmente la carriera sportiva fino al risultato finale che ampiamente conosciamo. Il tutto inserito in un programma di valorizzazione degli atleti giovani emergenti, non solo del territorio lucchese, proprio del ruolo della Virtus. Jacobs è atteso a Lucca, compatibilmente con i suoi impegni, si spera a settembre per una grande festa, anche in occasione dell’inaugurazione ufficiale del nuovo impianto lucchese per l’atletica leggera.