Ventimila euro dai lavoratori di KME per gli ospedali di Lucca, Barga e Castelnuovo

-

FORNACI DI BARGA – I lavoratori della KME e E.M. Moulds di Fornaci di Barga, a seguito dell’emergenza Codiv-19 attraverso il codice Iban indicato della Asl Toscana nord, hanno effettuato una triplice donazione per un totale di 20.000 euro che servirà per sostenere gli ospedali di Lucca, di Castelnuovo e di Barga.

Lo rendono noto le Rsu FIM-FIOM-UILM di KME Fornaci di Barga.

Di questa dominazione 10mila euro sono stati indirizzati all’ospedale San Luca di Lucca per l’ acquisto di un respiratore ed i rimanenti 10 mila euro sono stati divisi tra gli ospedali di Barga e Castelnuovo per l’acquisto delle mascherine protettive.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*