Conferenza dei sindaci per l’istruzione. Ecco le richieste per il potenziamento della rete scolastica per l’anno 2020/21

-

VALLE DEL SERCHIO – Si è svolta nei giorni scorsi a Barga la conferenza zonale dei sindaci per l’istruzione Valle del Serchio che aveva all’ordine del giorno l’approvazione del programma dell’offerta formativo e del dimensionamento della rete scolastica per l’anno scolastico 2020/21. Il tutto sotto la presidenza della sindaca di Barga, Caterina Campani che era la presidente pro tempore e che in questa occasione è stata confermata alla guida della conferenza. Sua vice l’assessore di Castelnuovo Garfagnana Chiara Bechelli.

Nell’ambito soprattutto del dimensionamento della rete scolastica (infanzia e primo ciclo) la conferenza dei sindaci ha approvato la richiesta dell’istituto comprensivo di Castelnuovo Garfagnana circa il ripristino della terza sezione nella scuola primaria di Piano Pieve, presente nel plesso fino all’anno scolastico 2018/29. Tale richiesta fa riferimento al numero di iscrizioni registrati nell’estate scorsa ed arrivate a 61 bambini; dato numerico che avrebbe già giustificato la presenza di tre sezioni nel plesso.

E’ stata poi approvata la richiesta dell’istituto comprensivo di Castiglione di Garfagnana circa i posti di potenziamento nei tre ordini del primo ciclo. Si tratta di cinque posti di potenziamnto  per matematica, inglese, tecnologia, musica, arte e immagine per  poter arricchire l’offerta formativa e per combattere la dispersione scolastica.

Sono state poi approvate le programmazioni dell’offerta formativa elaborate dai dirigenti dell’ISi di Barga e dell’ISi Garfagnana sempre per il prossimo anno scolastico.

120 a 150

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*