Vivere la lentezza, appuntamento questa domenica a Barga

-

Chi va piano va sano e va lontano, recita il detto, ma in generale rallentare vuol dire anche vivere meglio, vivere in maniera meno concitata ed esasperata la nostra esistenza frenetica e quinbdi anche e soprattutto stare meglio.

Questo il messaggio della Giornata della Lentezza, manifestazione aperta a tutti ed in corso di svolgimento nel parco Kennedy di Barga oggi, domenica 26 agosto, fino alle 19,30.

Organizzata dall’Associazione Arte del Vivere con il supporto della ProLoco di Barga,  Sarà una giornata intera dedicata appunto alla lentezza, intesa a sensibilizzare uno stile di vita meno stressato e frenetico, insomma il contrario esatto di quello che quasi tutti noi viviamo quotidianamente.

All’evento si può partecipare liberamente e gratuitamente con la possibilità di prendere parte nell’arco della giornata a diverse esperienze: momenti di “energetica dolce” sul piacere della lentezza dei movimenti; l’incontro guidato “Sui sentieri delle chiocciole” con il responsabile del centro salute mentale della Valle del Serchio, Mario Betti;  yoga; tai-chi; mindfulness; meditazione camminata; meditazione “Tre suoni”; al bagno di Gong e campane tibetane; conoscenza della filosofia Acquariana e tanto altro.

Durante l’intera giornata anche possibilità di massaggi sonori e vibrazionali, avere trattamenti di riflessologia, shiatsu e trattamento cranio-sacrale biodinamico.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*