Vandali, nemmeno il presepe lasciano in pace

-

La mamma degli imbecilli…. e la finiamo lì. Ma il pensiero che rivolgiamo ai non proprio simpatici imbecilloti che stanotte hanno vandalizzato anche il presepe del Belvedere Magri, lungo la circonvallazione del Fosso, permetteteci di dirlo che proprio natalizio non è.

Oltre che imbecilli e maleducati, non vogliamo andare ma di certo l’aver vandalizzato il presepe in legno e le fioriere che con tanto amore hanno curato ed allestito le “Donne di Barga per Barga”, non è stata una bella cosa e la speranza è che qualcuno abbia visto e che si possa risalire a questi individui.

Io non so che punizione si meriterebbero, ma di certo un po’ di lavori utili e sociali, di quelli magari più faticosi, non sarebbero male; così a questa gente gli si leva un po’ di energia mal spesa; magari servirebbero a farli riflettere sul fatto che sono proprio messi male se non riescono a trovare niente di meglio per divertirsi –  per sconfiggere una noia evidentemente mortale che si portano dentro – che prendersela con qualche fiore e con qualche sagoma del nostro presepe.

Le foto che pubblichiamo sono state  scattate stamattina da John Moscardini e raccontano da sole la desolazione di questo gesto.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.