Primo intervento a Barga dei lavoratori di KME. Ripulito il Parco Impastato

-

Hanno preso servizio già da questa mattina i lavoratori di KME coinvolti nel progetto che prevede, nell’ambito del piano di gestione degli esuberi attraverso la formazione ed il reimpiego in attività esterne, il loro utilizzo per la cura e la gestione della manutenzione dei parchi 3e delle aree a verde del comune di Barga.

La sigla del progetto solo due giorni orsono e stamani i primi tre lavoratori (in tutto ne saranno coinvolti 9 che ruoteranno a squadre di tre ogni settimana) sono stati impegnati nel ripulire da una vera e propria selva di erbacce

il parco Peppino Impastato nella zona del Piangrande. I dipendenti KME impegnati nell’operazione sono stati salutati questa mattina anche dal sindaco Marco Bonini, dall’assessore ai lavori pubblici, Pietro Onesti, che ha seguito in particolare la fase tecnica del progetto ed ha studiato il piano di lavoro che coinvolgerà i lavoratori da qui ai prossimi mesi e fino al settembre 2018.

I dipendenti di KME lavoreranno dal lunedì al venerdì con orario 8-17. Dopo il parco Impastato il successivo intervento sarà nel parco Bruno Buozzi di Barga, ma successivamente la loro opera arriverà anche ai parchi di Fornaci e di Pedona.

“Per il nostro ente il lavoro di questo uomini – ha commentato l’assessore Pietro Onesti – è davvero prezioso perché ci consente di impegnarci su un settore, quello della manutenzione del verde pubblico che in questi anni ha risentito di carenza di personale e fondi. Il loro è un importante contributo fornito a tutta la comunità barghigiana e di questo vogliamo ringraziarli per aver acconsentito a prendere parte a questo progetto!

Intanto, riguardo alla sigla della convenzione avvenuta due giorni orsono ed alla assenza all’incontro della FIOM interviene il segretario provinciale Mauro Rossi che afferma: “La Fiom –come scritto da alcuni giornali – non ha disertato alcun incontro: semplicemente non siamo stati invitati, ne dal comune ne da KME. Ho saputo indirettamente dell’incontro solo in tarda mattinata. In genere partecipiamo agli incontri ai quali siamo invitati ed in ogni caso alla stessa ora avevamo una importante trattativa in altra azienda fissata da settimane”.

Tag: , , , , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.