Gli infortuni ed i caduti nel mondo del lavoro. A Fornaci se n’è parlato sabato

-

Sabato 19 novembre presso la camera del lavoro di Fornaci, si è tenuto un incontro su infortuni e morti sul lavoro, organizzato dalla Lega Mediavalle dello SPI_CGIL (sindacato pensionati).

Si è trattato in particolare di un momento di riflessione per tenere viva l’attenzione su questo tema.
Erano presenti in tanti, dalle istituzioni ai sindacati, funzionari del settore, lavoratori e pensionati.

Dopo il saluto del sindaco Bonini ha introdotto l’incontro il segretario organizzativo dello SPI Roberto Cortopassi; sono seguiti gli interventi del funzionario INAIL Lucca-Massa Carmine Cervo, del responsabile territoriale ANML Massimo Mallegni; poi le conclusioni del segretari provinciale CGIL Rossano Rossi.
Durante la giornata anche la benedizione del bassorilievo ai caduti realizzato da un pensionato e scultore per passione.

Durante il suo saluto inoltre, il sindaco ha fatto due importanti annunci: realizzare prossimamente a Fornaci un monumento dedicati ai caduti sul lavoro e indire a Barga entro il 2020 una giornata nazionale su questo tema. Giusto riconoscimento ad una zona che pagato un tributo alto di vittime sul lavoro, specialmente nei tempi passati.

Tag: , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.