Sospensione tratta ferroviaria Aulla-Fornaci di Barga, Mariani: “Un ultimo sforzo per raggiungere l’obiettivo di una ferrovia più moderna e sicura”

-

Anche questa estate sarà sospeso il servizio ferroviario nella tratta Fornaci di Barga – Aulla. La nuova tranche di interventi di ammodernamento della linea ferroviaria completerà l’intervento, dal valore complessivo di 20 milioni di euro, iniziato lo scorso anno.
Per consentire questi interventi sarà necessaria la sospensione del traffico ferroviario nel mese di agosto. Il traffico ferroviario sarà interrotto tra Fornaci di Barga e Aulla da sabato 30 luglio a domenica 4 settembre. Da lunedì 5 settembre i servizi torneranno a pieno regime. Servizi sostitutivi con autobus (55 posti) garantirà la mobilità durante il mese di agosto.

“Un ultimo sforzo per raggiungere l’obiettivo di una ferrovia più moderna e sicura, che colleghi in modo efficiente la Valle del Serchio alla Piana di Lucca e al resto della Toscana: consapevole dei disagi che i pendolari dovranno affrontare anche questa estate, voglio però assicurare loro la mia costante attenzione”. Lo dice la parlamentare Pd Raffaella Mariani, a proposito degli interventi di potenziamento che interesseranno la linea ferroviaria Lucca-Aulla dal prossimo venerdì 29 luglio e che si concluderanno all’inizio di settembre.

“Per garantire affidabilità, sicurezza e comfort al trasporto ferroviario da e per la Garfagnana – continua Mariani – con un investimento di 10 milioni da parte di Rfi si lavorerà per rinnovare tratte di binari, consolidare il viadotto sul Rio Cavo e intervenire in termini di difesa dal rischio idrogeologico dell’infrastruttura, a compimento di quanto già messo in atto lo scorso anno”. E se le modifiche agli orari e le corse sostitutive con i bus puntano a limitare al massimo i disagi per gli utenti, Mariani assicura che seguirà con “la massima attenzione lo svolgimento dei lavori, assicurandomi che procedano secondo i tempi previsti e che i servizi sostitutivi vengano gestiti con la massima efficienza per tutta la durata degli interventi”.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.