Tag: lucca-aulla

- di Redazione

Garfagnana, Treni linea Pisa-Lucca-Aulla, Giovannetti (Pd), a sostegno dei pendolari presenta un’interrogazione alla giunta regionale

FIRENZE – La consigliera regionale del Pd, Ilaria Giovannetti, interviene sulle problematiche che riguardano i disagi sulla linea ferroviaria Pisa-Lucca-Aulla. Lo fa portando il caso in Regione, con un’interrogazione alla giunta toscana, dove chiede “se intenda rapportarsi con il soggetto gestore della rete al fine di conoscere gli indicatori strutturali del servizio in termini di puntualità e affidabilità della tratta relativi ai mesi compresi tra agosto e dicembre 2019, nonché per quanto concerne i primi giorni del gennaio 2020, e, se necessario, sollecitare sempre il soggetto gestore nel proprio ambito di competenza al fine di implementarne l’intervento, anche mediante il miglioramento delle condizioni infrastrutturali, allo scopo di raggiungere gli obiettivi prefissati in termini di puntualità, regolarità ed affidabilità del servizio”. «La linea ferroviaria Pisa-Lucca-Aulla – spiega Giovannetti – rappresenta un’ infrastruttura di fondamentale importanza, in termini sociali ed economici, per i territori che attraversa e che mette in relazione. L’ultimo rapporto “Muoversi in Toscana” stilato sulla base delle comunicazioni sull’andamento…

- di comunicato stampa

La mobilità ferroviaria in Garfagnana al centro della riunione all’Unione dei Comuni con la Provincia

LUCCA  – «Un incontro di ascolto, per iniziare un percorso nuovo che vuole far divenire sempre più l’ente di Palazzo Ducale, la Provincia dei sindaci». Con questa premessa, il presidente della Provincia, Luca Menesini, ha iniziato il suo intervento allariunione della giunta dell’Unione dei Comuni della Garfagnana, promossadal presidente, Andrea Tagliasacchi, che, nell’aprire i lavori, ha ringraziato Menesini per aver accettato l’invito di un confronto a tutto tondo con i sindaci. LA RIUNIONE ALL’UC GARFAGNANA- L’incontro con i sindaci nella sede dell’Unione dei Comuni a Castelnuovo Garfagnana, è stata, per il presidente Menesini, la chiusura di una giornata di sopralluoghi e di confronto con gli amministratori sui vari problemi del territorio. «Questa riunione – ha sottolineato Menesini – rappresenta anche l’occasione per disegnare il nuovo ruolo che la Provincia può avere nella gestione del territorio. Per la prima volta dal 2012, con questa Finanziaria abbiamo ricevuto delle risorse aggiuntive per gli ambiti di nostra competenza, scuole e strade su tutti,…

- di Redazione

Nuovo atto vandalico alla stazione di Ghivizzano

GHIVIZZANO – Con rammarico dopo che nelle scorse settimane, ignoti lanciarono un sasso contro un finestrino di treno in transito nella stazione di Ghivizzano, dobbiamo segnalare un altro atta vandalico. A farne le spese questa volta è stata la pensilina a servizio degli utenti nell’attesa dei treni. Fu installata qualche anno fa dopo la richiesta del Comitato Pendolari a Rete Ferroviaria Italiana, e da settimane insieme all’amministrazione comunale di Coreglia stiamo chiedendo l’installazione di una seconda pensilina visto l’aumento dell’utenza. Come rappresentante dei pendolari ho già segnalato all’Amministrazione di Coreglia e a RFI, ma cxi chiediamo: perché  bisogna danneggiare un bene al servizio della comunità? Presidente Comitato Pendolari Lucca-Aulla Michel Rocchiccioli

- di Redazione

Treni odissea Pisa-Lucca-Aulla, Marchetti (FI): «Basta disagi. La Regione pretenda sicurezza e standard di servizio adeguati»

FIRENZE – «Il 12 luglio è stata una giornata da odissea, poi Giove Pluvio ci ha messo del suo con a suon di saette: fatto sta che i pendolari ma tutti i viaggiatori che si muovono sui treni nella tratta Pisa-Lucca-Aulla non possono essere sottoposti a disagi quotidiani nel trasporto ferroviario. La Regione deve pretendere dal gestore sicurezza e standard di servizio adeguati, perché a preoccuparmi non sono tanto gli eventi meteo avversi ma i ripetuti guasti. Che convogli ci sono, in circolazione? Chi viaggia ha diritto a farlo su carrozze di qualità»: a incalzare la Regione sul tema dei trasporti ferroviari tra Pisa, Lucca e Aulla è il Capogruppo di Forza Italia Consiglio regionale Maurizio Marchetti che è andato a spulciare treno per treno gli eventi che su quella tratta si sono verificati nei giorni scorsi. «In calendario ho dovuto segnare una serie inenarrabile di giornate no. La peggiore è senza dubbio quella del 12 luglio – ripercorre Marchetti…

- 1 di Redazione

Comitato Lucca – Aulla. Ecco 10 punti sui quali si chiede la condivisione dei candidati a sindaco

Dal comitato dei pendolari della Linea Ferroviaria Lucca Aulla arriva un vademecum di iniziative e punti che si chiede di condividere a tutti i candidati a sindaci nei comuni della Valle del Serchio. “In questi cinque anni – spiega il comitato – abbiamo ricevuto un riscontro positivo dalle amministrazioni di San Romano, Casola in Lunigiana, Minucciano, Aulla, Barga, Fosciandora, Borgo a Mozzano, Pescaglia e Castelnuovo, tuttavia ci rivolgiamo a tutti i candidati Sindaco dei comuni della Garfagnana, Mediavalle e Lunigiana ai quali chiediamo di condividere con noi i seguenti 10 punti: 1) La Ferrovia Lucca-Aulla è l’infrastruttura più importante per la crescita del nostro territorio. Al centro di ogni Vostro programma dovreste mettere il bene dei cittadini pendolari; 2) I tempi di percorrenza dei treni per studenti e lavoratori vanno ridotti. Vi chiediamo di farvi promotori con le tre Unioni dei Comuni e con la Regione Toscana per alleviare i disagi quotidiani degli utenti. Da Piazza al Serchio a Lucca…

- di Redazione

Luminara di Santa Croce, c’è un treno per raggiungerla

La Regione Toscana – Assessorato ai Trasporti, l’Unione dei Comuni della Garfagnana e della Lunigiana, il Comitato Pendolari della linea Lucca-Aulla e gli Amici del Museo di San Caprasio di Aulla – unitamente al gruppo www.ferrovia-lucca-aulla.com organizzano per Giovedì 13 Settembre 2018 una coppia di treni speciali straordinari per permettere la partecipazione alla famosa “Luminara di Santa Croce” 2018 che, come è noto, si svolge in serata nel centro storico di Lucca, attraverso il percorso che dalla Basilica di San Frediano raggiunge la stupenda Cattedrale di San Martino. Il treno, in partenza da Aulla, raccoglierà devoti, pellegrini o semplici turisti che intendessero partecipare con partenza da Aulla alle 15,35 e fermate in tutte le stazioni fino a Lucca, con arivo alle 18 e rientro da Lucca alle 23,30. La proposta si colloca nell’ambito delle iniziative volte a valorizzare la linea Lucca – Aulla, anche attraverso un suo utilizzo al di fuori del normale canale del trasporto viaggiatori / pendolare che,…

- di Redazione

Treno… sold-out

Come testimonia questa foto del collega Nicola Bellanova, disagi stamattina per gli studenti ed i pendolari sulla linea Aulla – Lucca. Il treno 6957 aveva solo posti in piedi nel tratto che arriva fino a Borgo a Mozzano. Ieri, come ci spiega Michel Rocchiccioli, amministratore della pagina FB Pendolari Lucca – Aulla c’è stato lo sciopero dei trasporti ferroviari che ha avuto un’altissima adesione. Trenitalia, a causa della riprogrammazione dell’ intero servizio, non ha fatto in tempo ad organizzare il bus di supporto Fornaci-Borgo, il bus che in queste settimane stanno utilizzando gli studenti dell’ITI di Borgo a Mozzano che stanno entrando a scuola con un’ora di ritardo rispetto alle regolari lezioni, ovvero alle 9. Per questo motivo gli studenti non utilizzano più, come di solito, il regionale 6827 ma il 6957. Così hanno fatto anche stamani,  ma in assenza del bus di supporto il treno è risultato… sold-out Da domani sembra comunque che la situazione tornerà alla normalità con…

- di Redazione

Sicurezza ferroviaria, Giovannetti: “Rafforzare videosorveglianza nelle stazioni delle aree marginali e montane”

Un monitoraggio dei sistemi di videosorveglianza nelle stazioni per poter richiederne nel caso il potenziamento; una soluzione per aumentare la prevenzione ed il contrasto agli atti di vandalismo, in particolare nei territori marginali e montani, come quelli sulla tratta Lucca – Aulla. È l’obiettivo della mozione presentata da Ilaria Giovannetti, consigliera regionale Pd, titolata proprio “In merito al potenziamento degli strumenti di videosorveglianza nelle stazioni ferroviarie”. “La sicurezza in stazione è da considerarsi una priorità soprattutto quando si parla di aree marginali e montane, che da tempo si trovano in assenza di presidio e quindi risultano maggiormente esposte a fenomeni di vandalismo e di incuria. – spiega la consigliera Giovannetti – Sul nostro territorio, per poter dare una risposta concreta all’esigenza di sicurezza dei cittadini, si sono attivate in passato le istituzioni locali, come la Provincia di Lucca, che ha avviato nel 2014 un progetto volto ad installare 110 telecamere per la videosorveglianza delle 16 stazioni della linea Lucca –…

- di Redazione

Sospensione tratta ferroviaria Aulla-Fornaci di Barga, Mariani: “Un ultimo sforzo per raggiungere l’obiettivo di una ferrovia più moderna e sicura”

Anche questa estate sarà sospeso il servizio ferroviario nella tratta Fornaci di Barga – Aulla. La nuova tranche di interventi di ammodernamento della linea ferroviaria completerà l’intervento, dal valore complessivo di 20 milioni di euro, iniziato lo scorso anno. Per consentire questi interventi sarà necessaria la sospensione del traffico ferroviario nel mese di agosto. Il traffico ferroviario sarà interrotto tra Fornaci di Barga e Aulla da sabato 30 luglio a domenica 4 settembre. Da lunedì 5 settembre i servizi torneranno a pieno regime. Servizi sostitutivi con autobus (55 posti) garantirà la mobilità durante il mese di agosto. “Un ultimo sforzo per raggiungere l’obiettivo di una ferrovia più moderna e sicura, che colleghi in modo efficiente la Valle del Serchio alla Piana di Lucca e al resto della Toscana: consapevole dei disagi che i pendolari dovranno affrontare anche questa estate, voglio però assicurare loro la mia costante attenzione”. Lo dice la parlamentare Pd Raffaella Mariani, a proposito degli interventi di potenziamento…

- di Redazione

Lucca-Aulla. In estate sospesa la tratta tra Fornaci e Aulla per nuovi lavori

Anche nella prossima estate sarà sospeso il servizio ferroviario nella tratta Fornaci di Barga – Aulla. Lo scrive Toscana Notizie in un articolo che riporta dei nuovi interventi annunciati sulla linea Lucca-Aulla: la nuova tranche di interventi di ammodernamento della linea ferroviaria che sarà portata avanti nell’estate 2016 e completerà l’intervento, dal valore complessivo di 20 milioni di euro, iniziato lo scorso anno. Per consentire questi interventi anche quest’anno sarà necessaria la sospensione del traffico ferroviario nel mese di agosto. Il traffico ferroviario sarà interrotto tra Fornaci di Barga e Aulla da sabato 30 luglio a domenica 4 settembre. Da lunedì 5 settembre i servizi torneranno a pieno regime. Servizi sostitutivi con autobus (55 posti) garantirà la mobilità durante il mese di agosto. Per quanto riguarda i lavori previsti, Rfi ha presentato i progetti per migliorare la sede ferroviaria (binari e traversine), ristrutturare i marciapiedi di alcune fermate/stazione (Castelnuovo Garfagnana, Poggio Careggine, Camporgiano) e per effettuare interventi sulle opere d’arte…

- di Redazione

Da lunedì 31 riapre la Lucca-Aulla

Conclusi nei tempi previsti i lavori sulla linea ferroviaria Lucca-Aulla, da lunedì 31 riprenderà il traffico ferroviario, interrotto dallo scorso luglio, anche nel tratto da Fornaci di Barga fino ad Aulla. L’intervento è durato un mese, iniziato infatti il 27 luglio, con un investimento da parte di Rete Ferroviaria Italiana di 10 milioni di euro. Con la riattivazione della linea, altra buona notizia è quella annunciata anche sui mezzi viaggianti: la maggioranza dei servizi sulla Lucca – Aulla sarà effettuata con i nuovi treni Swing. Per quanto riguardagli interventi sono stati sostituiti i binari tra Fornaci di Barga e Castelnuovo Garfagnana, consolidate le gallerie Campacci, Messali e Prunicchio fra Castelnuovo Garfagnana e Aulla ed eliminata la riduzione di velocità prima imposta ai treni nel tratto Castelnuovo Garfagnana – Piazza al Serchio. Completati anche interventi di consolidamento e la realizzazione di alcune opere di difesa in prossimità della linea ferroviaria tra Gragnola e Minucciano. Durante le attività anche il taglio di…

- di Redazione

Lucca-Aulla: ultimi ritocchi tecnici prima della sospensione della linea (tra Fornaci ed Aulla)

Si può veramente definire storico, perché erano anni che non si decideva un intervento così importante per l’ammodernamento della linea ferroviaria Lucca-Aulla, l’intervento che prenderà il via alla fine di luglio. Dal 27 luglio fino al 30 agosto sarà sospeso il servizio ferroviario tra Fornaci di Barga ed Aulla per dare modo di realizzare i consistenti lavori destinati a potenziare non poco la linea ferroviaria Lucca-Aulla. Fornaci diverrà insomma il punto di arrivo e di partenza dei treni diretti verso Lucca e qui i pendolari potranno proseguire in direzione Aulla tramite un apposito servizio sostitutivo di pullman Gli interventi, per un importo complessivo di 10 milioni di euro, hanno come obiettivo quello di migliorare l’affidabilità del servizio sia in termini di orario che di sicurezza e comfort, ma sono finalizzarti anche a potenziare, speriamolo davvero, lo sviluppo del traffico merci. Ieri mattina a Fornaci di Barga l’ultima riunione operativa per portare avanti gli iter burocratici che daranno il via ai…