A San Pietro in Campo il murales dei ragazzi

-

(foto di Alessio Barsotti)

Sabato scorso grande festa a San Pietro in Campo per l’inaugurazione del murales realizzato da Sandra Rigali che già da tempo fa bella mostra di sé sulla facciata della sede del Comitato paesano. Tanti sono stati gli intervenuti a questa festa: autorità, abitanti, amici, oltre ovviamente ai ragazzi che hanno aiutato Sandra a lavorare a questa opera.

Una collaborazione, quella tra il Comitato e Sandra Rigali, che ha preso il via diversi anni fa, contemporaneamente alle estemporanee di pittura organizzate in occasione delle Festa della Trebbiatura. A questo giro però Sandra ha voluto proporre qualcosa di più ambizioso: la realizzazione di una vera e propria scuola di murales per ragazzi finalizzata a realizzarne uno per la sede del Comitato; un progetto sì impegnativo ma destinato a lasciare qualcosa di tangibile alla comunità. Il Comitato, accettata la sfida e avuto l’appoggio del Comune, ha quindi lanciato l’idea, ottenendo l’adesione di una quindicina di ragazzi tra 10 e 16 anni. Durante l’inverno sono cominciati gli incontri didattici e la progettazione del murales, la cui stesura è iniziata ad aprile. In occasione dell’inaugurazione il Presidente del Comitato Pietro Pisani ha sottolineato come questa iniziativa sia solo uno degli esempi dell’apertura alle nuove idee e degli impegni del Comitato, come si è visto durante l’anno nella realizzazione del denso calendario di appuntamenti mensili dedicati a vari approfondimenti; ha inoltre auspicato che questa iniziativa non si fermi qui ma possa essere l’inizio di un percorso che porti magari alla creazione di una scuola civica dedicata all’arte.

Un’occasione non solo di apprendimento, ma anche di incontro e familiarizzazione, come ha sottolineato Sandra Rigali che in questi mesi ha condiviso coi ragazzi del corso non solo il lavoro di pittura ma anche momenti di amicizia e ottime merende.

Da questa bella esperienza per ora resta il murales, un’opera che racchiude in sé tutte le caratteristiche di San Pietro in Campo e i momenti salienti del suo calendario e delle sue attività.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.