Da Barga Cioccolata, al Doppio dell’Immacolata, allo shopping a Fornaci

-

Da sabato a martedì prossimo siete tutti invitati a Barga e a Fornaci se volete immergervi nell’atmosfera degli eventi legati alle festività natalizie: shopping, manifestazioni della tradizione, incontri, ed eventi vari, luci di natale, addobbi a tema, mercatini, prelibatezze.
Sabato e domenica il capoluogo ospiterà Barga Cioccolata, la rassegna che riunisce alcuni dei migliori cioccolatieri della regione presenti con le loro specialità a base di cacao, mandorle, nocciole, frutta e tutto quello che può essere reso speciale dalla fusione con il cioccolato. Il percorso di Barga Cioccolata si snoda per la via centrale del centro storico, dove sia sabato che domenica si terrà anche un mercatino di artigianato natalizio.

babbo_natale_in_500_38_di_81_66651.jpgPer dare un tocco di “Natale”, in più in piazzale Matteotti, per tutta la mattina di domenica 6, sarà possibile curiosare tra le cinquecento (e altre auto d’epoca) in arrivo per il raduno “Babbo Natale in 500” . Il corteo arriverà- nella mattinata.Mentre a Barga il clima festaiolo con negozi aperti si protrarrà per tutta la giornata, a partire dal pomeriggio si unirà all’offerta anche il centro commerciale naturale di Fornaci, che dalle 15.30 vedrà i negozi aperti e iniziative a tema natalizio, con l’animazione del Mago Zazza che porterà per le vie del paese una particolare forma di magia chiamata “Close Up Magic” e la presenza anche di Babbo Natale che distribuirà caramelle ai più piccini.
A Fornaci così sarà anche per la giornata di martedì 8 dicembre, quando Fornaci sarà ancora patria dello shopping, grazie anche al ritorno dell’isola pedonale in via della Repubblica: la strada principale del paese verrà chiusa al traffico dando la possibilità ai visitatori di passeggiare e ammirare le vetrine dei negozi. La giornata sarà accompagnata da un mercatino artigianale e da esibizioni di danza a cura del Centro D’Arti di Gallicano.

A Barga venerdì 4 dicembre(nella ricorrenza della morte di Maria Pascoli, 6 dicembre 1963) l’Istituto Storico Lucchese sezione di Barga organizza la presentazione del volume “Maria Pascoli, la signorina di Castelvecchio” di Sara Moscardini e Pietro Paolo Angelini. La presentazione si terrà venerdì 4 dicembre 2015 alle 16 presso il Conservatorio di S. Elisabetta in Barga; sabato 5 dicembre (ore 21), il consueto appuntamento al teatro dei Differenti con “Natale insieme al GVS” per sensibilizzare sulle attività del Gruppo Volontari della Solidarietà. Quest’anno di scena per questo appuntamento in programma lo spettacolo teatrale proposto dalla formazione lucchese “In dolce compagnia”.

doppio_immacolata_09_12_of_41_13431.jpgNon mancherà poi la sera della vigilia dell’Immacolata uno degli appuntamenti più classici della tradizione natalizia e religiosa barghigiana. Stiamo parlando del “Doppio dell’Immacolata”, il tradizionale concerto di campane che, nella serata del 7 dicembre, dalle 21 alle 22, verranno suonate per un’intera ora dai valorosi campanari di Barga.

Il “doppio” dell’Immacolata segna peraltro da decenni l’avvio del periodo natalizio nel comune di Barga e l’accensione delle illuminazioni natalizie nei paesi.

Martedì 8 dicembre (ore 16) nel Duomo di Barga invece il concerto “Musica in Avvento” , concerto vocale-strumentale con il soprano: Elena Cucchiara (flauto dolce: Benedetta Parducci; organo: Roberto Barsanti) . Il programma prevede l’esecuzione di brani scelti tenendo a mente il periodo dell’anno liturgico dell’avvento e del natale, oltre che della festività dell’immacolata.

Tag: , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.