Una grossa frana interrompe i collegamenti per Sommocolonia e Montebono

-

Una grossa frana si è verificata sulla strada che conduce a Sommocolonia, nel tratto tra Ponte di Catagnana ed il Ponte in località Gasperetti. La viabilità risulta interrotta dalla sera di mercoledì quando i tecnici comunali, dopo un sopralluogo con il consigliere delegato alla Protezione Civile, Pietro Onesti, hanno deciso la chiusura dopo il distacco di un grosso masso che ha investito la sede stradale. Sono già iniziati i lavori per la sistemazione della frana sulla strada fra Ponte di Catagnana e Sommocolonia.
Nessun problema di isolamento per le famiglie residenti nella zona (Sommocolonia, Montebono), perché esistono due strade alternative che permettono di arrivare a Barga, anche se ovviamente non mancano i disagi per il traffico
La frana si è verificata in località Roncagliana dove già dalla mattina di ieri (giovedì) la ditta incaricata stava procedendo alla bonifica del grosso masso e di alcuni detriti caduti sulla sede stradale. Si tratterà però, ha confermato il consigliere Pietro Onesti, di un intervento che durerà alcuni giorni in modo da mettere in sicurezza il versante. “La causa della frana – ha detto Onesti – è da ricercarsi nelle ultime piogge, ma anche nel continuo sbalzo termico che ha provocato il distacco del masso”.

Nella foto di Borghesi i massi caduti sulla carreggiata

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.