Funzioni associate di Comuni: istituito l’ Ufficio Unico di Polizia Municipale

-

Approvato all’unanimità dal consiglio comunale di Barga l’istituzione di un Ufficio Unico di Polizia Municipale per i Comuni di Barga, Coreglia Antelminelli e Fabbriche di Vallico che vedrà impegnati al momento attuale 14 operatori.
A darne l’annuncio è l’assessore al Personale, Renzo Pia, a nome anche dei Comuni interessati, che ha illustrato le novità, e le prospettive in termini di efficienza, efficacia e risparmio, che porteranno i tre comuni ad avere un servizio unico di Polizia Municipale, che in sostanza significa maggiori controlli e maggiore sicurezza sul territorio. La sede e il comando dell’Ufficio Unico sono stati individuati a Barga. “Si tratta – ha spiegato Pia – di un ulteriore passaggio rispetto all’attuale gestione associata di funzioni che permette di migliorare un servizio e di conseguenza la sicurezza dei cittadini. Si tratta infatti di un passo importante e decisivo per la sicurezza del territorio di questi comuni che permetterà di poter avere anche dei nuovi finanziamenti in relazione alle legge regionale 40 (sulle funzioni associate di Comuni) e anche sulla legge regionale 38 che prevede fondi per interventi strutturali, tecnici e in risorse umane in riferimento alla sicurezza del territorio”.
L’assessore Pia ha anche evidenziato che in questi anni la gestione associata di funzioni che ha visto insieme i Comuni di Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia, Fabbriche di Vallico e Comunità Montana della Media Valle ha permesso l’accesso a finanziamenti per oltre 730mila euro che sono serviti a migliorare ulteriormente la qualità dei servizi sul territorio a disposizione dei cittadini.
Si tratta in sostanza di un salto di qualità per la sicurezza e nella gestione associata anche perché questo nuovo ufficio di polizia municipale permette, come confermato anche dal presidente di UNCEM, Oreste Giurlani, di accede a ulteriori fondi previsti dall’UNCEM per quegli enti che stanno lavorando in tal senso. Del resto la funzione associata di servizi rappresenta l’unico mezzo per migliorare la qualità dei servizi in Comuni medio-piccoli e per accedere a fondi regionali e nazionali.
La sede dell’Ufficio Unico e il comando sono stati individuati a Barga, ma negli altri comuni rimarranno ovviamente gli uffici per il front office dove i cittadini possono rivolgersi. La nuova organizzazione comporterà poi un migliore controllo del territorio, un maggiore coordinamento fra i comuni, un evidente risparmio anche economico e maggiore efficienza. .

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*