Tag: società benemerita giovanni pascoli

- di Redazione

Una panchina rossa alla Villa di Riposo “Pascoli”

BARGA. Sabato 14 settembre a Barga è stata inaugurata la settantasettesima panchina rossa, simbolo dedicato alle donne vittime di violenza ed al ricordo di una di quelle vittime, la giovane Vanessa Sim,onini di Gallicano: uccisa il 7 dicembre di dieci anni fa da un uomo  che credeva amico La numero settantasette, appunto, e la prima invece che viene inaugurata in una residenza per anziani privata, in questo caso la Villa di Riposo “G. Pascoli” di Barga. Una iniziativa fortemente voluta dal direttore della struttura, , gestita dalla Società Benemerita “G. Pascoli”, Gabriele Giovanetti, perché: “Anche le donne anziane sono vittima di soprusi, fisici e anche psicologici, non meno umilianti e laceranti delle violenze sessuali. Questa Villa di Riposo – ha poi aggiunto –  è peraltro un luogo dove il 90% del personale è composto proprio da donne e quindi dove è più che mai significativo che si lanci un  messaggio forte  contro la violenza e nel rispetto dei diritti delle…

- di Redazione

A Fornaci una serata con le filastrocche in musica di “Gira Gira Rota”

Martedì 30 aprile, alle ore 21,00, presso il cinema Puccini di Fornaci, gentilmente concesso, si terrà una serata musicale che vedrà come protagonisti i bambini del Piccolo Coro Chiacchiere Sonore. I piccoli cantanti eseguiranno dal vivo le canzoni registrate sul CD Gira Gira Rota uscito a dicembre e realizzato grazie alla collaborazione della benemerita villa di riposo Giovanni Pascoli di Barga. Il CD, distribuito in tutte le scuole primarie e dell’Infanzia della valle del Serchio, raccoglie dieci filastrocche diventate canzoni e musicate da Gabriele Rigali e Alessio Piacentini utilizzando varie forme musicali: dal pop al rap al country, rock e blues. La serata è organizzata dall’associazione culturale “Gli Incartati” che ben gestisce da anni la biblioteca presso i locali della stazione ferroviaria di Fornaci; il ricavato della serata sarà devoluto a favore dell’Associazione per la lotta alla fibrosi cistica. Durante la serata Marco Tosi reciterà prima dell’esecuzione delle canzoni, alcune celebri filastrocche della nostra valle. La piccola tournee del coro…

- di Redazione

Gira gira rota. Presentato alla Villa di Riposo il cd delle filastrocche

Oggi, sabato 15 dicembre, presso la Villa di Riposo Giovanni Pascoli di Barga, di fronte ad una platea gremita di ospiti, parenti ed anche autorità, è stato presentato il CD realizzato dal Piccolo Coro Chiacchiere Sonore con la collaborazione dei nonni ospiti della Villa. I bambini del coro hanno interpretato dal vivo le dieci canzoni contenute nel disco, prodotto  e fortemente voluto dalla Società Benemerita G. Pascoli, poi distribuito gratuitamente  ai bimbi, alle famiglie degli ospiti e nei prossimi giorni anche  alle Scuole dell’infanzia e Primarie del territorio. Ad introdurre il bel pomeriggio, conclusosi poi in bellezza con l’arrivo di Babbo Natale, per la gioia di anziani e piccini,  il direttore della Villa di Riposo Gabriele Giovannetti che ha voluto sottolineare come anche questa iniziativa sia uno speciale ricordo all’ex direttore Luigi Salvi, scomparso nelle settimane scorse, ma anche uno dei tanti progetti di socializzazione e di interazione con arte e musicha che si svolgono presso la residenza per anziani di Barga…

- di Redazione

La scomparsa di Luigi Salvi, per venti anni direttore della Villa di Riposo Pascoli

Ieri sera ci ha lasciato, a causa di un peggioramento repentino della sua malattia avvenuto negli ultimi giorni, il caro Luigi Salvi. Aveva 78 anni. Luigi a Barga lo conoscevano tutti; per il suo mestiere di assicuratore una volta, per essere stato impegnato in politica per tanti anni, prima con la DC e negli ultimi decenni come assessore a fianco del sindaco Sereni nell’operazione di sviluppo della nostra comunità. Ma quello per cui forse Luigi amava e, ne siamo certi, ama ancora essere ricordato, è la sua ventennale direzione della Villa di Riposo Giovanni Pascoli di Barga. Venti anni dedicati a questa struttura ed a migliorare continuamente l’assistenza dei suoi ospiti, con l’incarico lasciato solo circa un anno fa a Gabriele Giovannetti a causa dell’incedere della sua malattia. Anche in questi mesi Luigi era però rimasto una presenza fissa e costante alla Villa di Riposo. Un punto di riferimento per tutti. Ed è cosa certa che sotto la sua ventennale…