Tag: premio

- di Redazione

Con Capuozzo, Albanese, Gregoretti, celebrato il grande giornalismo di Arrigo Benedetti

(fotoservizio di Foto Borghesi e giornaledibarga.it) Ancora una volta a Barga la lezione umana e giornalistica di Arrigo Benedetti è stata tramandata con l’esempio di grandi firme, di giornalisti impegnati in prima linea, a volte anche a rischio della propria vita, il cui ruolo è stato riconosciuto in questa quinta edizione del premio Giornalistico “Arrigo Benedetti” andata in scena questa mattina al teatro dei Differenti. Il premio, istituito dal Comune di Barga e dalla Provincia di Lucca, insieme alla famiglia del grande giornalista lucchese, è andato quest’anno a nomi che hanno bisogno di poche presentazioni come Toni Capuozzo e Michele Albanese e con loro è stato consegnato anche un premio speciale Carlo Gregoretti il giornalista che ha lavorato con Arrigo Benedetti fin dal primo numero dell’Espresso (ottobre 1955). Come sempre insomma, la cerimonia del premio Arrigo Benedetti – Città di Barga ha visto la presenza di ospiti importanti, premiati proprio per il loro modo di fare giornalismo nel solco del…

- di Redazione

Alla Camera di commercio la cerimonia di premiazione della Fedeltà al lavoro. Premiate due ditte barghigiane

Ieri nella sede della Camera di Commercio di Lucca, in Corte Campana, sono stati consegnati i Premi della Fedeltà al lavoro e del progresso economico a coloro che nella vita hanno avuto come indirizzo l’impegno, la serietà, la volontà, la tenacia e la passione. Come ha ricordato nel suo saluto il Presidente, Giorgio Bartoli, “Persone che con il loro impegno costante hanno contribuito alla crescita dell’economia locale e che sono un esempio per tutti: per le imprese, per i lavoratori e per i giovani che ancora non hanno trovato un’occupazione”. Nella categoria imprese figurano anche i nomi di due ditte del nostro territorio. Si tratta del Bar Moscardini di Baldacci Alessandro (Barga) bar presente a Barga da 35 anni e della ditta Pastore Vincenzo, parrucchiere a Fornaci da 34 anni.A queste nostre due attività i complimenti della redazione.

- di Redazione

Aperto il bando per il premio di poesia Giovanni Pascoli

E’ stato pubblicato il bando della terza edizione del Premio nazionale di Poesia “Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga” promosso da Comune di Barga, Biblioteca Comunale Rosselli, Unitre Barga, pro Loco Barga e Tra le Righe Libri editore. Il concorso si articola quest’anno in tre sezioni: poesia inedita, poesia edita e da quest0’anno anche poesia giovani (per ragazzi sotto i 18 anni). Le opere partecipanti dovranno prevenire entro il 30 Giugno 2015 al: Comitato Premio Giovanni Pascoli Biblioteca Comunale “F.lli Rosselli” Villa Gherardi Via dell’Acquedotto 18 55051 Barga (LU). In alternativa potranno essere inviate via email a premiogiovannipascoli@virgilio.it sempre entro la stessa data. Per la sezione delle poesie inedite, il tema dovrà ispirarsi a: poesie pascoliane dedicate all’infanzia (Premio speciale Il Fanciullino); poesie dedicate alla donna (Premio speciale Mariù); poesie dedicate agli animali (Premio speciale Gulì); poesie ispirate alla natura e all’ambiente agreste (Premio speciale Caprona); poesie in rima (Premio speciale I Poemetti) Al termine del concorso la giuria selezionerà…

- di Redazione

Premio di Poesia “Giovanni Pascoli”. Il 30 giugno scadono le iscrizioni

Scade il 30 giugno prossimo il termine per l’iscrizione al bando di concorso della seconda edizione del Premio nazionale di Poesia “Giovanni Pascoli – L’Orta di Barga” promosso da Comune di Barga, Biblioteca Comunale Rosselli, Unitre Barga, pro Loco Barga e Tra le Righe Libri editore. Il concorso si articola in 2 sezioni: sezione A, poesia inedita e sezioni B, poesia edita. Le opere partecipanti dovranno prevenire entro il 30 Giugno 2014 al: Comitato Premio Giovanni Pascoli Biblioteca Comunale “F.lli Rosselli” Villa Gherardi Via dell’Acquedotto 18 55051 Barga (LU). In alternativa potranno essere inviate via email a premiogiovannipascoli@virgilio.it sempre entro la stessa data. Per la sezione delle poesie inedite, i tema potrà essere libero, oppure collocarsi in uno dei seguenti settori: poesie pascoliane dedicate all’infanzia (Premio speciale Il Fanciullino); poesie dedicate alla donna (Premio speciale Mariù); poesie dedicate agli animali (Premio speciale Gulì); poesie ispirate alla natura e all’ambiente agreste (Premio speciale Caprona); poesie in rima (Premio speciale I Poemetti)…

- di Redazione

Mind the gap. Disinnescare con il dialogo il conflitto generazionale

Pubblichiamo, come promesso, il secondo degli articoli vincitori della sezione scuole del Premio Giornalistico “Arrigo Benedetti” 2013. E’ quello di Frida Susy Maria Morganti vincitrice del premio riservato ai Licei.Si intitola “Mind the gap”. Il desiderio di trovare scorciatoie per uscire dalla crisi esaspera sempre di più anche le contrapposizioni generazionali.La tensione tra giovani e anziani è antica, ma forse oggi la stiamo vivendo con aspetti paradossali. Da un lato le nostre società occidentali sembrano affette da “giovanilismo”: nessuno vuole invecchiare e ogni trucco è buono, dalla cosmesi al vestiario, dall’aggiornamento tecnologico alle convenzioni sociali, dall’esercizio fisico alle diete fino ad arrivare all’estremo rimedio della chirurgia estetica. Tutto deve concorrere a relegare in un futuro indefinito il progressivo invecchiamento, fino a negarlo, a negarlo sempre, persino di fronte all’evidenza, anche se, come sostiene Umberto Galimberti “La faccia della persona matura è un atto di verità, mentre la maschera dietro cui si nasconde un volto trattato con la chirurgia è una…

- di Redazione

Il Premio Arrigo Benedetti a Ermini e Santini

Sono Paolo Ermini, direttore del Corriere Fiorentino, una lunga carriera iniziata a ‘Il Sole 24 ore’ per arrivare poi al Corsera nel 1992, e Remo Santini, caporedattore delle pagine lucchesi de ‘La Nazione’ dal 2002, i vincitori della terza edizione del Premio giornalistico Arrigo Benedetti- Città di Barga. La cerimonia di consegnaè in programma venerdì 8 novembre alle ore 11 al Teatro dei Differenti di Barga, con la partecipazione, tra gli altri, del sindaco Marco Bonini, del presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli, e di Arrigo Benedetti jr, nipote del grande giornalista lucchese. Nel corso della mattinata verranno premiati anche il nostro direttore per i suoi venti anni di conduzione della testata Il Giornale di Barga, periodico sempre al servizio dei cittadini con una attenta e puntuale informazione; e i migliori pezzi scritti dagli studenti delle scuole superiori che hanno partecipato al concorso. Istituito nel 2010, anno del centesimo anniversario della nascita di Benedetti, dal Comune di Barga e…

- di Redazione

La tradizione del presepe: 127 premiati a Fornaci

Si è svolta ieri pomeriggio a Fornaci, nel giorno del patrono Sant’Antonio, la cerimonia di consegna del premio “La tradizione del presepe” organizzato da Il giornale di Barga con la collaborazione stretta dell’Amministrazione Comunale e con il patrocinio della Comunità Montana della Media Valle del Serchio.La consegna degli attestati agli oltre 125 presepi premiati in questa edizione, è avvenuta nella bella cornice del teatro Pascoli, gentilmente messo a disposizione dalla compagnia teatrale “I Mercantidarte”.Obiettivo del premio, dare un pubblico riconoscimento ai presepi cosiddetti pubblici realizzati nel nostro comune: quelli che si trovavano insomma in luoghi visibili a tutti e che proprio per questo hanno avuto il merito divalorizzare e tramandare maggiormente questa bella tradizione.La cerimonia di premiazione è stata organizzata per la prima volta a Fornaci, in considerazione dell’alto numero di presepi realizzati nella cittadina, ma anche per il fatto che a Fornaci la ricorrenza di Sant’Antonio segna da sempre la fine del periodo natalizio per la comunità. Novità di…

- di Redazione

Ancora presepi. Mandateci la vostra foto.

Questa foto ce l’ha inviata l’agenzia di turismo Emblema Viaggi di Fornaci e ritrae il prersepe realizzato nella vetrina del negozio in via della Repubblica, 107 a Fornaci di Barga. Complimenti.Mandateci anche voi la foto del vostro presepe a: redazione@giornaledibarga.it

- di Redazione

Riparte il premio del presepe. Ecco le prime foto

In occasione delle festività natalizie torniamo a parlare di una tra le nostre tradizioni natalizie più belle, quella dedicata al Presepe, peraltro radicata nel territorio anche per la produzione artigianale di presepi ad opera di diverse imprese della Valle del Serchio. Con una serie di foto a colori che continueremo ad aggiornare tutti i giorni con i nuovi presepi che scoveremo in giro sul territorio, vogliamo testimoniare questa tradizione. Si tratta di Presepi che sono stati realizzati nel nostro comune; presepi di scuole, di privati cittadini, di botteghe. Quelli che abbiamo immortalato perché ubicato in luoghi visibili a tutti e che proprio per questo hanno il merito di valorizzare e tramandare maggiormente questa tradizione. Da quasi vent’anni Il Giornale di Barga, ad eccezione della pausa tecnica dell’anno passato, promuove con il Comune il premio “La tradizione del presepe” e siamo attenti a quelle che sono le espressioni di questa tradizione sul territorio. A tal proposito ricordiamo che tutti i presepi…

- di Redazione

Due barghigiani al Premio Nazionale di Poesia Città di Capannori

Successo di due barghigiani al VI Premio Nazionale di Poesia Città di Capannori, dove Lara Pellegrini e Paul Moscardini hanno tenuto alta la bandiera di Barga per il secondo anno successivo.Nel 2009, infatti con “Il paradiso” Paul Moscardini aveva conquistato addirittura il terzo posto, e fu pubblicato, assieme a LaraPellegrini con “Hai un revolver” sull’antologia che ogni anno raccoglie i componimenti vincitori e dei finalisti. Anche per questo 2010, i nostri concittadini tornano ad essere editi nella raccolta del Premio, con “Anacreontica” (Paul Moscardini) e “Non Chiamarmi” (Lara Pellegrini). La cerimonia di premiazione, alla presenza del sindaco di Capannori Giorgio del Ghingaro e dell’assessore alle politiche culturali Leana Quilici, si è svolta sabato 25 settembre presso il Frantoio Sociale a Pieve di Compito, con la lettura dei brani scelti, un buffet luculliano a base di prodotti tipici e un’indimenticabile show affidato a Carlo Monni e ad “altri improvvisatori in ottava rima”, che hanno reso la cerimonia un momento divertente ma…

- 1 di Redazione

Premi e processione per San cristoforo. Ecco i nomi di chi riceverà i riconoscimenti

Due giornate solenni, quella di venerdì e sabato prossimi per Barga che festeggia il suo patrono, San Cristoforo.Si parte già dal pomeriggio del 24 con due eventi molto attesi che accompagnano la festa patronale.Alle 17, presso il museo delle Stanze della Memoria, verrà inaugurata la mostra del celebre scultore milanese Bruto Pomodoro e subito dopo ci sarà la cerimonia ufficiale per la consegna del “San Cristoforo d’oro”, premio istituito e voluto 10 anni fa dall’allora sindaco Umberto Sereni per riconoscere l’impegno dei barghigiani meritevoli e che quest’anno il sindaco Bonini assegnerà proprio a Sere L’edizione numero dieci del San Cristoforo d’Oro vedrà la consegna di un attestato di riconoscimento riservato ai cittadini che hanno dato lustro a Barga e al suo territorio e diviso in diverse categorie.Ecco tutti i premiati: Cultura – Prof. Stefano Borsi; M° Silvio Barbato (ricordo in memoria); Mario Bargero; Maria Pia Baroncelli; Fred Kuwornu per Inside Buffalo; “Il Giornale di Barga” nel 60° anno dalla fondazione;…

- di Redazione

Sabato si premiano i presepi del comune

Sabato 6 febbraio alle 15, nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi si terrà l’edizione 2009 del premio “La tradizione del Presepe” promosso da Il Giornale di Barga e dall’Amministrazione Comunale per riconoscere l’importanza dell’impegno di tanti cittadini, enti, scuole, attività commerciali per valorizzare la tradizione del presepe.Verranno premiati i presepi “pubblici”; quelli cioè che durante le scorse festività si potevano ammirare il luoghi, vetrine, giardini, scuole. In luoghi insomma visibili a tutti.Verranno consegnati attestati a quasi 200 premiati a dimostrazione di quanto forte sia nel comune di Barga la tradizione del presepe.Molti dei presepi realizzati durante le scorse festività si possono vedere proprio sul sito del giornale di Barga all’indirizzo: https://www.giornaledibarga.it/index.html?pg=8&id=1351&parolachiave=presepe Nella foto un momento della scorsa edizione del premio