Tag: piano di coreglia

- di Redazione

Lotteria della Befana. Ecco i numeri vincenti

PIANO DI COREGLIA – Sabato 4 gennaio a Piano di Coreglia, al Centro Commerciale le Muse, sulla strada Provinciale, si è svolta la festa della Befana organizzata dalla Pro Loco Coreglia. Tra le iniziative in programma una “Lotteria della Befana” con premi in buoni acquisto presso il centro commerciale Conad di Gallicano; per il momento nessuno si è presentato a reclamare le vincite del primo e secondo premio. A fianco riproponiamo dunque i numeri vincenti con l’invito della Pro Loco, ai fortunati possessori, a farsi avanti.    

- di Redazione

La befana torna sempre

PIANO DI COREGLIA – Sabato 4 gennaio a Piano di Coreglia, AL Centro Commerciale le Muse, sulla strada Provinciale, si premierà anche la vecchietta più originale che a bordo della scopa magica e del suo asinello continua ad esercitare il suo fascino su grandi e piccini con il suo carico di doni e dolciumi. Alle  18.si premierà la “Befana più brutta” e si attende da tutta la Valle un raduno di vecchiette, che con la immancabile scopa porteranno caramelle e dolci ai bambini buoni e cenere e carbone per gli altri. Come dice il presidente della Pro Loco Coreglia Fulvio Mandriota: “Se è vero che “l’Epifania tutte le feste si porta via”, è altrettanto vero la Befana regala ancora qualche giorno di festa. La befana è una tradizione tutta italiana che si perde nella notte dei tempi e la Pro Loco di Coreglia, intende difendere il primato della vecchietta dalla concorrenza delle altre feste. Il personaggio della Befana, così come la conosciamo oggi,…

- di Redazione

I Commercianti di Piano di Coreglia e la Pro Loco organizzano la  Festa di Santa Lucia

PIANO DI COREGLIA – Il 13 dicembre, a Piano di Coreglia lungo la via Nazionale, prenderà vita una  rinnovata festa dedicata a Santa Lucia che si affiancherà alla tradizionale Fiera Paesana che si tiene da tanti anni nella parte storica del paese. Un folto gruppo di commercianti –  in collaborazione con la Pro Loco di Coreglia – ha voluto realizzare una novità assoluta con la festa in onore della Santa Patrona locale. L’evento vivrà nella zona del Centro Commerciale, battezzato con il nome beneaugurante “Le Muse”, che parte dalla rotonda di via del Serchio fino all’incrocio che porta a Coreglia. La valorizzazione in questi anni della zona, ha spinto il Comitato delle attività commerciali presenti a ridare fiato al Centro Commerciale Naturale e rilanciare un nuovo progetto gestionale. Nel programma della Festa, che partirà dalle 19 e finirà alle 24 ci saranno street-food, banchetti tradizionali, mercatini di Natale, animazioni e stand artigianali. Ovviamente tutte i negozi parteciperanno promuovendo la loro…

- di Redazione

La nuova festa di Santa Lucia a Piano di Coreglia

PIANO DI COREGLIA – Il 13 dicembre prossimo a Piano di Coreglia prenderà vita una nuova Festa di Santa Lucia che si affiancherà alla tradizionale Fiera  tradizionale che si terra nella parte storica del paese. Un folto gruppo di commercianti della via Nazionale, in collaborazione della Pro Loco di Coreglia, hanno voluto costituire una comitato organizzatore della celebrazione della patrona del paese. La Festa sarà un avvenimento nuovo che promuovere questo centro commerciale, che nato sulla strada provinciale, ha valorizzato la parte bassa del comune. Nel programma della festa, che partirà dalle 18 e finirà alle 24, sono allo studio banchi di street food, banchetti tradizionali, animazioni natalizie e mercatini. E’ stato richiesto all’amministrazione comunale il permesso di chiudere la statale dall’incrocio per Coreglia sino alla Farmacia Toti, questo per aumentare l’interesse, dare più spazio alla manifestazione e dare più sicurezza alla manifestazione. Gli spazi saranno dedicati a tutte le età, dai piccoli che avranno un angolo dedicato tutto per…

- di Redazione

A Piano di Coreglia degrado in via del Colle e dintorni

Volevo segnalare che a Piano di Coreglia  via del Colle, dove è presente un antica fontana e pozzo, è in pessime condizioni. Il pozzo oltre ad essere pieno d alghe, cosa normale con il caldo, è pieno di bottiglie, lattine ecc. Immondizia, lattine, carte, piatti, bicchieri, bottiglie di plastica, vetri rotti sono presenti per terra per tutta la zona. Non è presente un cestino della spazzatura dove poterle gettare questo non giustifica l’atto di abbandonare tutta questa roba (c era ma è stato rimosso dal comune senza spiegazioni). Poco tempo fa la piccola statua di Santa Lucia che era presente, è stata vittima di vandalismo e distruzione da parte d ignoti. Non è presente neanche l’ illuminazione. Il tavolino di legno inoltre, è pericolante. Questa situazione va avanti da mesi, senza che nessuno faccia nulla se non qualche persona anziana che pulisce ogni tanto.  Aggiungo che sia al fontanone sia al campo sportivo sono due zone molto frequentate e prive di cestini della spazzatura…

- di Nicola Boggi

Il Consorzio di Filecchio e Piano di Coreglia rinnova il CdA

FILECCHIO – Tutto pronto a Filecchio e Piano di Coreglia per l’atteso appuntamento di domenica 25 novembre quando presso la sede della Misericordia di Piano di Coreglia dalle 9,00 alle 18,00 si celebreranno le elezioni per il rinnovo del consiglio di amministrazione dello storico consorzio di miglioramento fondiario che da ben sessantadue anni ha il compito di supportare ed incentivare l’attività agricola nei due paesi. Saranno chiamati alle urne più di duemila aventi diritto per eleggere i tredici rappresentanti che guideranno questa importante realtà per i prossimi quattro anni. Ogni socio potrà esprimere direttamente un numero di voti proporzionato alle sue proprietà risultanti dall’estratto catastale consortile oppure facendosi rappresentare da un suo delegato. Ciascun elettore potrà presentare massimo cinque deleghe. Il nuovo consiglio di amministrazione risulterà composto dai sei nominativi più votati di Piano di Coreglia, i sei più votati di Filecchio ed il più votato di Ghivizzano purché proprietari o rappresentanti di proprietà. Grande fermento si segnala in entrambi…

- di Redazione

Misericordia Piano di Coreglia e scuole. Molto bene il progetto

PIANO DI COREGLIA – “Noi, con voi, per gli altri”; questo è il progetto che la Misericordia di Piano di Coreglia, in collaborazione con l’Istituto comprensivo scuola primaria di Coreglia Antelminelli, ha portato nelle scuole di Coreglia Antelminelli, Piano di Coreglia e Ghivizzano. L’iniziativa ha come scopo principale quello di diffondere la cultura del volontariato fra i più giovani e, nel contempo, far conoscere le origini della Misericordia di Piano di Coreglia di cui nel giugno 2019 ricorreranno i 110 anni dalla fondazione. Personale della Misericordia ha spiegato agli alunni le attività che svolgono quotidianamente e gli scopi della Confraternita aiutati anche da alcune immagini. Inoltre, gli studenti hanno potuto vedere una autoambulanza, con tutte le sue attrezzature spiegate da un operatore del 118, ricordando anche cosa fa un volontario che presta servizio a bordo di un mezzo di soccorso. Sulla base di quanto appreso, gli alunni hanno realizzato delle illustrazioni accompagnate da alcune frasi. Gli elaborati sono stati giudicati da…

- di Redazione

Approvata all’unanimità la mozione per limitare la velocità a Piano di Coreglia

 Occorre trovare il modo per limitare la velocità sulla strada provinciale n. 38 di Coreglia Anteliminelli. E’ questo l’appello lanciato in Consiglio provinciale dal consigliere del PD Stefano Reali nel corso dell’ultima seduta dell’assemblea a Palazzo Ducale durante la quale ha presentato una mozione che chiede, appunto, di provvedere a risolvere o quantomeno ad arginare la condotta dell’alta velocità di molti automobilisti sulla strada in questione, soprattutto nel tratto che attraversa l’abitato di Piano di Coreglia. Secondo Reali – che si fa portavoce di numerose segnalazioni di cittadini – “tali condotte mettono a repentaglio la salvaguardia dei residenti e di coloro che transitano a piedi, in bici o in auto o con altri mezzi lungo la provinciale n. 38. La situazione è intollerabile. Colgo l’occasione per ringraziare Pierantonio Saisi per aver promosso una raccolta di firme a cui insieme ad altri membri della maggioranza ho aderito fin da subito. Con questo atto diamo mandato alla Provincia di risolvere la problematica…

- di Vincenzo Passini

Al campo sportivo di Piano di Coreglia ora c’è il defibrillatore

Adesso anche il campo sportivo di Piano di Coreglia è dotato di un defibrillatore.Nei giorni scorsi ne è stato collocato un modernissimo modello presso gli spogliatoi a disposizione di tutti in caso di necessità. Alla presenza del governatore della misericordia di Piano di Coreglia Sergio Tardelli, è stata inoltre deposta una targa a simboleggiare quanto l’amore e l’aiuto verso il prossimo siano doverosi… perché il prossimo siamo tutti noi.L’apparecchio è stato donato dalla misericordia piandicoreglina alla locale società calcistica che condivide l’area sportiva con il Filecchio fratres calcio e la squadra femminile di Ghivizzano. Quindi un notevole flusso di atleti che frequentano settimanalmente l’impianto sportivo e di tifosi al seguito delle squadre stesse. Nell’occasione si è svolto un corso per istruire correttamente i volontari; una decina i soccoritori formati che con la loro disponibilità assicureranno un tempestivo e determinante servizio alla collettività in caso di bosogno. Il nuovo defibrillatore è il quarto sul territorio del comune di Coreglia dopo quello…

- di Vincenzo Passini

Un defibrillatore al campo sportivo di Piano di Coreglia

Ancora un defibrillatore a disposizione della comunità della Valle del Serchio. La Misericordia di Piano di Coreglia, ne ha donato uno alla locale società calcistica piandicoreglina, che condivide l’impianto sportivo “Bruno Canelli” con il Filecchio Fratres Calcio e la squadra femminile del Ghivizzano. Un notevole flusso di sportivi dunque che, settimanalmente, calcano il terreno di gioco tra allenamenti e partite ufficiali e quindi uno strumento a disposizione in caso di emergenza di centinaia di persone, compreso anche chi segue gli eventi sportivi ed i residenti in prossimità del campo sportivo. L’apparecchio, descritto nelle sue funzionalità, è stato presentato da un responsabile della ditta costruttrice e dal Governatore della Misericordia Sergio Tardelli, che lo hanno quindi consegnato (foto) ai dirigenti della squadra amatoriale del paese. Nella mattina di sabato 8 ottobre si terrà un corso tenuto dai volontari della Misericordia di Borgo a Mozzano, per consentire di ottenere l’abilitazione per l’uso del defibrillatore; la nuova apparecchiatura sarà poi posizionata sul muro…

- di Redazione

Tentano il furto in un bar di Piano di Coreglia. Tre denunciati

I Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo di Garfagnana hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria tre giovani italiani, tutti residenti in Lucchesia, responsabili del di tentato furto aggravato in concorso. I tre, nella notte tra sabato 16 e domenica 17 luglio, hanno tentato di entrare in un bar di Piano di Coreglia, tagliando con una tronchese il lucchetto della catena metallica che sbarrava l’accesso posteriore ad un piazzale di pertinenza. Erano ben organizzati e ben informati tanto da sapere che il cortile era sorvegliato da telecamere. Si sono cosi premurati di spostare le telecamere di video sorveglianza, nonostante avessero comunque i volti coperti da passamontagna. Mentre tentavano l’ingresso posteggiavano anche vicino all’ingresso del piazzale un furgone cui erano già state abbassate le sponde del vano di carico: sarebbe stato utilizzato per caricare e trasportare le macchine cambiamonete o altro materiale che – nelle loro intenzioni – volevano prelevare dal bar. Fortuna ha voluto che proprio in quei momenti, erano le 3,30 del mattino,…

- di Redazione

Oltre 5 mila euro in beneficenza raccolti con il calendario della Misericordia

Oltre 5 mila euro sono stati raccolti dalla Misericordia di Piano di Coreglia per aiutare il piccolo Matteo Tovani, il bambino del comune di Fabbriche di Vergemoli colpito da un a malattia rara, ma anche per sostenere la ricerca sulle malattie rare, ma anche le famiglie bisognose del comune coreglino. Proprio nei giorni scorsi il consiglio direttivo della Misericordia ha deciso, terminata l’iniziativa benefica per la raccolta dei fondi, con la distribuzione del proprio calendario, di suddividere il denaro raccolto destinando alla gara di solidarietà per la costruzione della nuova casa di Matteo 2.582,00 Euro corrispondenti al 50% del totale raccolto. A favore della ricerca sulla malattia di Batten sono invece stati destinati 1.291,00 pari al 25% il rimanente 25% per le famiglie bisognose di Piano di Coreglia. “Crediamo che questo contributo, unito a tutte le altre iniziative che in questo periodo sono state organizzate con lo stesso fine – ha commentato Guglielmo Donati per la Misericordia di Piano di…