Tag: pescaglia

- di Redazione

Si corre il Trail del Piglione, 45 chilometri di fatica e…asperità

Domenica prossima, 24 ottobre, prenderà il via a San Rocco in Turrite la prima edizione del “Piglione Trail”, gara podistica competitiva su due lunghezze; la gara dei 25 km con un dislivello di 1.200 metri slm prenderà il via alle 9   Quella più lunga di 45 km , che affronterà  un dislivello di 2500 metri con passaggio sul monte “Piglione “ scatterà alle 8 dal campo sportivo di San Rocco in Turrite nel comune di Pescaglia. La manifestazione sarà anche l’occasione giusta per far conoscere alcune delle frazioni del territorio del comune di Pescaglia.

- di Redazione

Un concerto alla scoperta della chiesa di Castel di Roggio

PESCAGLIA – Sabato 27 luglio 2019 alle ore 17,30 a Castel di Roggio (Pescaglia) si svolgerà un concerto per far scoprire, conoscere e rivitalizzare un luogo abbandonato da molto tempo e si può dire tornato alla luce lo scorso anno dopo un’opera di ripulitura e restauro. La chiesa di oltre 1.000 anni sita in un castello appartenente al territorio di Colognora, purtroppo rovinosamente distrutto da una frana intorno al 1150. Il luogo si potrà raggiungere a piedi da Villa a Roggio, comunque una breve passeggiata; invece per chi vorrà si potrà usufruire della navetta sarà a disposizione dalle ore 16,30. Lo scopo del concerto è anche quello di sensibilizzare le istituzioni e quanti altri volessero contribuire alla rinascita di questo monumento, passato a noi pressoché intatto.  Di fatto a breve vorremmo far partire i lavori del secondo lotto per ultimare il restauro, l’illuminazione e quant’altro necessario per rendere ospitale e usufruibile questa perla della Val di Roggio. Al concerto dal…

- di Redazione

La piaga degli incendi boschivi ha colpito anche il Monte Piglione

L’emergenza incendi boschivi purtroppo continua e ora c’è da sperare che le piogge attese per mercoledì e giovedì, possano limitare il problema. Ieri sera un incendio ha interessato il monte Piglione nel comune di Pescaglia.. Sul posto anche stamani una squadra dell’Unione Alta Versilia e un elicottero regionale coordinati dalla Direzione Operazioni dell’Unione Mediavalle.  

- di Redazione

La vigilia della Befana al museo del Castagno di Pescaglia

Nell’ambito delle iniziative che il Museo del Castagno di Colognora di Pescaglia propone per la riscoperta e la conservazione delle nostre tradizioni, sabato 5, vigilia della Befana, alle 16,30 nella sala del museo si esibirà il Gruppo Waits (I questuanti), che canteranno brani tradizionali della Befana e che poi, con una recita appropriata porteranno il pubblico in un viaggio a ritroso alla scoperta di come è nata la tradizione della Befana, risalendo dalle usanze e parlando così anche dei riti che sono confluiti nella figura attuale della “vecchietta”, che porta i doni ai bambini buoni. Quest’anno, fa sapere il direttore del museo Angelo Frati, si avrà inoltre una presenza straordinaria: ci  sarà anche “Gavorchio” che a sorpresa presenterà alcune sue befanate che arricchirà sicuramente l’evento. Il tutto con l’intento di passare un lieto pomeriggio di vigilia, scaldati anche  da vin brûlé e cioccolata calda.

- di Redazione

Natura, ambiente e prodotti tipici

Sabato 10 novembre, alle ore 17, interessante appuntamento presso la sala riunioni del Museo del Castagno di Colognora (Pescaglia), si terrà l’ottava edizione della giornata di studi “Natura, Ambiente e Prodotti Tipici”. Al centro dell’attenzione la castagna  ed i prodotti alimentari che da essa derivano. L’evento è organizzato dal Museo del Castagno in collaborazione con l’Associazione dei Castanicoltori della Lucchesia e con l’Istituto per la Documentazione sul Castagno e la Ricerca Forestale (IRF). Interverranno in qualità di relatori Stefano Fazzi (Associazione dei Castanicoltori), Massimo Giambastiani (IRF), Elisabetta Meacci (Università di Firenze) e Adelaide Turchi (Università di Firenze). Le relazioni riguarderanno le varietà coltivate di castagne tipiche di Lucchesia e Val di Serchio e le caratteristiche organolettiche della farina di castagne.

- di Redazione

ENEL rinnova linee con progetto resilienza, interventi in  elicottero per nuovi pali di ultima generazione

PESCAGLIA –  Prosegue il piano di potenziamento del sistema elettrico di un’ampia porzione del territorio comunale di Pescaglia, grazie al “Progetto Resilienza” di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica e che con questo percorso intende dotare molte aree della Toscana di un sistema elettrico sempre più resistente, automatizzato ed efficiente. Nel corso di agosto e settembre è in programma la sostituzione di 4 km di linee elettriche aeree con nuovo cavo isolato elicord di ultima generazione, più resistente ed efficiente. L’investimento complessivo dei lavori è di circa 200mila euro. Per l’esecuzione degli interventi interverrà un elicottero specializzato per il getto delle fondazioni dei nuovi sostegni – anch’essi innovativi e di minor impatto ambientale rispetto a quelli che verranno rimossi – realizzate mediante uno speciale escavatore tipo ragno, l’unico capace di lavorare in situazioni critiche dal punto di vista morfologico, considerando i numerosi tratti scoscesi che impediscono l’utilizzo di normali automezzi e attrezzature. Per…

- di Redazione

Bonfanti è il nuovo presidente dell’Unione dei Comuni della Media Valle

Nei giorni scorsi è stato eletto il successore di Nicola Boggi e di Marco Bonini (presidente pro tempore) alla guida dell’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio.Il neo presidente dell’Unione è Andrea Bonfanti, il sindaco di Pescaglia, come da poco entrato a far parte dell’organismo sovracomunale insieme a quello di Bagni di Lucca. Rimarrà in carica, secondo quanto prevede il regolamento dello statuto, per i prossimi due anni.Entrano, inoltre, a far parte del Consiglio, sempre per il Comune di Pescaglia: Federico Giusti per la maggioranza e Sandra Paoli per la minoranza. – A dirsi più che soddisfatto della nomina il presidente pro tempore Marco Bonini, sindaco di Barga: “La sua elezione – ha commentato – è un segnale di rinnovamento e l’elezione a presidente del sindaco del comune con meno abitanti è un segnale anche dell’unione presente tra i comuni della Media Valle del Serchio”. Bonfanti è atteso da un lavoro non certo facile visto che prossimamente le Unioni…

- di Redazione

Violento nubifragio in Lucchesia nella notte

Un violento nubifragio si è abbattuto nelle prime ore della scorsa notte (lunedì 21) nella zona della Valfreddana, tra Lucca, Camaiore e Pescaglia, provocando frane e allagamenti che hanno interrotto viabilità e isolato temporaneamente alcune abitazioni. Circa 100mm di pioggia, infatti, sono caduti in poco più di due ore, un fenomeno concentrato che ha causato l’innalzamento degli affluenti del fiume Serchio, in particolar modo del torrente Freddana, ma anche un evento non previsto, per il quale infatti non era stata emessa alcuna allerta dalla Regione Toscana. Alcune frane hanno provocato la chiusura al transito di molte strade comunali e della Sp1 Lucca – Camaiore, dove subito è scattato l’intervento di rimozione del materiale franoso e la cui riapertura è prevista in serata. Già poco dopo la mezzanotte sono partiti i primi sopralluoghi con il presidente della Provincia Stefano Baccelli, il direttore generale Riccardo Gaddi, il dirigente alla difesa del suolo Gennarino Costabile e l’assessore alla protezione civile Diego Santi nelle…

- di Redazione

Nubifragio nella piana ed a Bagni di Lucca, chiesto lo stato di emergenza

Viste le stime dei danni e confrontatosi con i sindaci di Lucca, Camaiore, Pescaglia e Bagni di Lucca, il presidente della Provincia Stefano Baccelli ha fatto richiesta di riconoscimento della rilevanza regionale per l’evento alluvionale che ha colpito la provincia la notte scorsa. Le forti precipitazioni infatti hanno causato la piena repentina di alcuni affluenti del Serchio, in particolare del torrente Freddana, con conseguenti allagamenti, l’interruzione della SP 1 Lucca-Camaiore, numerose frane e il danneggiamento di decine di abitazioni. Procedono a ritmo serrato, intanto, i lavori sulla Strada Provinciale 1 che in serata sarà riaperta al traffico, sia pure in modo parziale. L’intervento verrà poi concluso nella giornata di oggi (23 luglio).

- di Redazione

Unione dei comuni, presto l’ingresso di Bagni di Lucca e Pescaglia

Presso la sede dell’Unione Comuni Media Valle del Serchio, si sono incontrati i Sindaci dei Comuni facenti parte dell’Unione (Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia) con i Primi cittadini di Bagni di Lucca e Pescaglia, Massimo Betti (nella foto) e Andrea Bonfanti per concordare modi e tempi dell’entrata dei due Comuni nell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio. E’ stata rilevata unanimità di intenti tra le Amministrazioni, per andare a creare un forte organismo sovracomunale nel più breve tempo possibile. Fin dalle prossime settimane verranno portate all’attenzione dei due Consigli comunali le delibere di adesione. Giunge così all’epilogo una vicenda iniziata anni fa con l’uscita dalla Comunità Montana prima di Bagni di Lucca e poi di Pescaglia.La nuova Unione dei Comuni sarà quindi composta da 5 Comuni, avrà una popolazione di più di 30.000 abitanti e gestirà alcuni dei servizi associati previsti dalla Legge Regionale Toscana.

- di Redazione

Bonini interviene sulla polemica Pescaglia – Comunità Montana

Dopo le polemiche dei giorni scorsi sulla decisione del Comune di Pescaglia di uscire dalla Comunità Montana della Media Valle interviene il sindaco di Barga, Marco Bonini, che ha guidato l’ente montano negli ultimi anni. Una decisione dettata dalla constatazione che spesso in questa polemica si è fatto riferimento all’operato della Comunità Montana della Media Valle nell’ultimo anno e quindi sotto la presidenza Bonini.“Tengo, per il ruolo che ho ricoperto, a precisare alcune questioni. Premesso che il Comune di Pescaglia entro il settembre 2008 poteva prendere una propria delibera con la quale decidere di non fare parte del nuovo ente istituito dalla Regione, e questo non mi risulta sia stato fatto, ritengo quindi che a tutti gli effetti Pescaglia faccia parte, anche per vicinanza geografica e per tipo di territorio, della Comunità Montana della Media Valle. Credo invece che la diversa posizione assunta oggi dal Comune di Pescaglia sia derivata solo dal fatto che al momento non è rappresentato nella…

- di Redazione

Calcio Terza Categoria: Guaspari, e tre, non perdona. Meritato e prezioso pareggio al 95°.

PESCAGLIA – SACRO CUORE: 1 a 1Tutto si è deciso negli ultimi dieci minuti. All’85° Castiglione porta in vantaggio, tra le proteste ospiti, il Pescaglia e quando il risultato sembrava acquisito ecco che caparbiamente i ragazzi di Mister Andreuccetti sfoderano tutta la loro grinta e determinazione ribaltando un risultato ormai scontato e a loro sfavore.. Nonostante in nove per la doppia espulsione di Franchi e Comparini per somma ammonizioni, Guaspari, prima prende le misure e poi fa sul serio e su un preciso assist trafigge il povero Romani con un fendente di testa che vale ben oltre il pareggio acquisito sul campo. Una partita a tratti piacevole, almeno nel primo tempo, giocata a ritmi sostenuti con un Sacro cuore opportunista e guardingo e un Pescaglia arrembante ma sprecone. Ne sono venuti fuori 45 minuti di gioco a tratti duroe maschio da ambo le parti con largo sfoggio di cartellini gialli da parte dell’arbitro. Un primo tempo tutto sommato equilibrato ma…

  • 1
  • 2