Tag: mostre

- di Redazione

Tanta arte in questa estate barghigiana

Barga, viene definita, e non a caso, “città d’arte” ed infatti, a conferma di tale definizione, sono veramente tante le mostre che si tengono  nella cittadina per il periodo estivo. Per le prossime settimane ecco tutte le location e gli appuntamenti in programma. Atrio Palazzo Pancrazi, sede comunale (via di Mezzo – Barga): 13 – 25 luglio: Mara Torre – Schegge di natura (mostra di pittura); 27 – 31 luglio: Marco Favilli; 2 -11 agosto: Mario Tolaini – Esercizi di libertà quotidiana ..la rivoluzione delle cose (mostra  fotografica); 14 – 25 agosto: Maria Guida e Moe Roksmore; 31 agosto – 13 settembre: Chair Art (le sedie artistiche in mostra) Museo Le Stanze della Memoria (via di Mezzo – Barga): 15 – 30 giugno: Chair Art 2019 (le sedie artistiche in mostra); 11 – 25 luglio: Barbara Pierucci –  Like a stone (mostra di pittura); 16 – 31 agosto: Sandra Rigali (mostra di pittura) Galleria Comunale (via di Borgo – Barga):1-30…

- di Marco Tortelli

Zarpamos in viaggio: tutte le strade portano a Barga

Abbiamo già parlato del progetto Zarpamos a proposito della mostra di Paola Marchi a Pietrasanta. Questa settimana, approfittando della presenza in Italia della poetessa Guadalupe Ángela, Zarpamos salperà di nome e di fatto, percorrendo la penisola da Roma a Barga facendo scalo a Firenze e a Lucca. Prima tappa all’ambasciata messicana di Roma, dove mercoledì 6 giugno l’autrice Guadalupe Ángela e la traduttrice Angela Masotti saranno ospitate per una prestigiosa presentazione dell’antologia poetica. Doppio appuntamento il giorno successivo (giovedì 7 giugno) a Firenze, grazie all’organizzazione di Francesca Pieraccini (una delle artiste coinvolte nel progetto): prima alla biblioteca Ernesto Ragionieri di Sesto Fiorentino per un reading poetico (ore 17), quindi in pieno centro allo Studio Rosai con una interessante performance di arte e musica (ospite di eccezione Davide Friello) e possibilità di fermarsi per cena. Venerdì 8 giugno Zarpamos sbarcherà a LuccaLibri libreria caffè letterario di viale Regina Margherita (zona stazione) per un’altra presentazione e lettura pubblica spagnolo/italiano curata da Guadalupe…

- di Redazione

Biagioni in mostra a Treviso e Pescara

Altri importanti impegni espositivi, a riconoscimento della crescente fama e dell’apprezzamento per la sua opera artistica, per l’artista barghigiano Emanuele Biagioni. Da oggi partecipa alla VII Rassegna d’arte che si tiene a Treviso nella location museale di Ca’ dei Carraresi, sede che ha ospitato nel recente passato le mostre dei pittori leggendari e che sono stati punto di riferimento per tutti coloro che fanno questo “mestiere”. La rassegna, organizzata da Artika Eventi ed aperta dal 17 al 25 giugno, vede la presenza delle opere di Biagioni insieme a quelle di altri 80 artisti. Per Biagioni a disposizione uno spazio di sei metri nel quale l’artista fa conoscere i suoi paesaggi. La prossima settimana invece, dal 24 giugno al 9 luglio, Biagioni sarà protagonista di una personale ospitata al Mediamuseum di Pescara: 25 vedute urbane in una mostra dal titolo “Viaggi”. Il tutto organizzato con la collaborazione della galleria Art-Factory di Pontedera di Roberto e Cristiano Pucci. Per l’inaugurazione, a presentare…

- di Redazione

La mostra di Tony Phillips

Si apre a Barga la stagione delle mostre. Tanti gli eventi previsti nel prossimo periodo estivo.Il via sabato prossimo, 1 giugno, quando alle ore 11.30 verrà inaugurata la mostra “Opere recenti” di Tony Phillips. L’evento si struttura su due sedi, il Museo Le Stanze della Memoria in Via di Mezzo e a Palazzo Pancrazi, sede comunale. Un gradito ritorno per Barga dove l’artista ha esposto ormai due anni fa proponendo alcuni dei suoi lavori più interessanti dedicati alla ricerca sulla “civilizzazione”, ma anche ai panorami della Valle del Serchio. Alcune dei suoi lavori sono esposti anche in Gran Bretagna.

- di Maria Elena Caproni

Tony Phillips inaugura la stagione delle mostre

Benedetta da un tiepido sole, questa mattina, a Barga, è stata inaugurata la prima di una lunga serie di mostre che ci accompagneranno lungo tutta l’estate.Ad aprire la stagione dell’arte, il pittore filecchiese di adozione Tony Phillips, che dopo un paio di anni di ricerca è tornato a Barga con una selezione di “Opere Recenti” (questo il titolo della mostra). Tre le sezioni in cui si articola l’esposizione, due ospitate presso le Stanze della Memoria in via di Mezzo, l’altra nell’atrio di palazzo Pancrazi. Il fil-rouge che lega lavori, tecniche e soggetti anche molto diversi tra loro è la ricerca su questa nostra società, sovraccarica (come alcune tele, traboccanti di personaggi), spesso abbrutita e sempre caratterizzata da icone della modernità e della globalizzazione. Se una parte riguarda la “civilizzazione”, presso le Stanze della Memoria, l’altra sezione propone un’inedita liaison tra paesaggi della valle del Serchio (ampi, verdi, leggeri) e l’India, rappresentata attraverso i suoi maestosi tempi riprodotti con inchiostri pallidi.L’ultima…

- di Redazione

Le mostre di Emanuele Biagioni, Francesco Guerrini e Gabriella Bevilacqua

Questo pomeriggio la consigliere comunale Giovanna Stefani ha avuto un bel da fare per inaugurare le tre mostre di pittura che si sono aperte a Barga; due presso la scuola materna di piazza Pascoli ed una nella Galleria Comunale di via di Borgo.Nella galleria ha aperto la mostra delle opere del pittore barghigiano Emanuele Biagioni che ha realizzato una serie di paesaggi davvero notevoli che dimostrano la costante crescita artistica di Biagioni.In due diverse sale della scuola materna sono adesso visibili le opere di Francesco Guerrini, artista legato da anni a Barga dove ha realizzato altre mostre e della milanese Gabriella Bevilacqua con le sue opere dai colori e dai soggetti particolari.Meritano tutte e tre una certa attenzione.

- di Redazione

Ferragoto a Barga: fish and chips, la fiera, musica ed arte a volontà

Barga si prepara al ferragosto con un’ampia offerta di iniziative. Al centro la Scozia grazie alla sagra del Fish & Chips che andrà avanti fino a domenica prossima, 17 agosto, e a una delegazione scozzese in visita alla cittadina accompagnata da Alex Mosson, ex sindaco di Glasgow e amico di Barga, che sarà presente anche in queste serate gastronomiche.Fish & Chips è la sagra più originale e significativa per la comunità di Barga. Sottolinea infatti il legame esistente tra Barga e la Scozia grazie ai tanti concittadini che là vivono e lavorano. Molti di loro hanno fatto fortuna aprendo o gestendo ristoranti di fish & chips, pesce e patate, e proprio a questo piatto, così legato all’emigrazione barghigiana in Scozia, è dedicata la sagra, organizzata dall’A.S. Barga nell’area dello stadio “Johnny Moscardini”. Le porzioni di pesce e patate fritte sono cucinate secondo la più tipica ricetta d’oltremanica, importata dai nostri “bargo-scozzesi” ed anche il merluzzo, in Scozia Haddock, arriva d’oltre…