Tag: concerto

- di Redazione

Concerto di Primavera

Concerto di Primavera. Domenica 21 maggio alle 17 nell’aula magna “Carradini” in via dell’Acquedotto si terrà un pomeriggio musicale con la partecipazione del Coro 50&più Università di Livorno e del Coro50&più Università di Lucca. A dirigere il M.o Graziano Polidori e ad accompagnare al paino il M.o Stefano Galli. L’ingresso sarà offerta a sostegno delle attività del Gruppo Volontari della Solidarietà.

- di Redazione

Per l’organo del Duomo un impegno.. corale

Nei giorni che precedevano il Natale San Pietro in Campo ha ospitato l’ormai consueto appuntamento von il Concerto di Natale. La manifestazione vedeva quest’anno come protagonisti la Corale del Duomo di Barga, la Corale di San Pietro in Campo, la Corale di Cardoso e la Corale di Camporgiano e, con la partecipazione anche del M.o Claudio Pallottini, organista del Duomo di Pisa, la serata è stata organizzata con l’boiettivo di raccogliere fondi per sostenere il restauro del Duomo di Barga. Il concerto è stato un gran successo con la chiesa colma di gente e con un incasso di circa 700 euro per il fondo destinato al restauro dell’organo del duomo, di cui circa la metà messi insieme grazie al progetto “Adotta una canna del nostro organo” che è stato molto ben recepito. Si sono esibiti nell’ordine: la corale del duomo di Barga, quella di San Pietro in Campo, quella di Cardoso e infine quella di Camporgiano. Al termine delle esecuzioni…

- di Redazione

Concerto di Natale a San Pietro in Campo

Il comitato Amici dell’organo del Duomo di Barga vi invita al Concerto di Natale che si terrà domenica 18 dicembre alle ore 21 nella chiesa di San Pietro in Campo. Durante la serata si esibiranno le Corali Polifoniche della zona e il ricavato sarà devoluto per il restauro dell’organo del Duomo di Barga, che versa in cattive condizioni. In occasione della serata sarà presentata l’iniziativa “Adotta una canna dell organo del Duomo”, con la quale sarà possibile sostenere il restauro. Ad ogni sostenitore sarà consegnato il relativo attestato e il suo nome sarà inserito in un apposito registro che verrà conservato negli archivi parrocchiali.

- di Redazione

Concerto d’organo alla SS. Annunziata

Martedì 26 luglio (ore 21) presso la chiesa della Santissima Annunziata di Barga si terrà il primo di una serie di concerti di musica per organo volti alla raccolta fondi per la manutenzione straordinaria dell’organo del Duomo, che necessita di un restauro. Saranno eseguite musiche di Bach, Buxtehude, Zipoli, Purcell. Alla consolle dell’organo si alterneranno i giovani Maestri Pietro Consoloni, secondo organista del Duomo di Pisa, Niccolò Bartolini e Manuel Del Ghingaro. Ingresso ad offerta libera.

- di Redazione

Concerto per la Corale dell’ISI in Duomo

Venerdì 24 giugno, ore 21, nella prestigiosa cornice del Duomo di Barga, appuntamento con la musica vocale in occasione del concerto promosso dal Coro dell’Istituto Superiore di Istruzione di Barga. Oltre al coro dell’Istituto barghigiano, si esibiranno le più importanti realtà corali della Valle del Serchio: la Corale Femminile del Duomo di Barga diretta da M° Roberta Popolani, la Corale Polifonica di Gallicano diretta da M° Don Fiorenzo Toti e i Joyful Angels Lucca Gospel Choir diretti da M° Monica Pisani. Un’occasione da non perdere e per poter gustare di vari generi di musica vocale: dal canto a voci a pari alla polifonia, dai classici della musica sacra al canto moderno.

- di Redazione

Il concerto del duo Pivato – Baiocchi

Per ringraziare gli artisti Arturo Pivato e Mariella Baiocchi che hanno donato alla scola di Musica barghigiana un pianoforte verticale, la scuola di musica ha voluto inaugurare i saggi di fine anno, ospitando un concerto dei due artisti. Ieri sera si è così tenuto nell’aula magna dell’ISI di Barga il concerto Duo pianoforte a quattro mani. Davanti ad una bella cornice di pubblico, introdotti e ringraziati dalla direttrice della scuola, Roberta Popolani, i due artisti hanno proposto con la bravura con la quale sono conosciuti e stimati anche a Barga, brani di Reger, Dvorak e Moszkowsky. Sotto trovate un video e le immagini della bella serata.

- di Redazione

Il Guzzoletti al concerto del 1° Maggio

Come ha scritto una nostra lettrice, ma soprattutto una nostra amica, Roberta Conti: “Una buona parte di barghigiani il 1° Maggio va alla fiera a Fornaci. Il Guzzoletti no. Lui va sul palco del concerto del 1° maggio! Grande!” Proprio così, il musicista barghigiano Andrea Guzzoletti, non nuovo ad affermazioni di levatura nazionale ed internazionale, è stato tra i protagonisti del tradizionale concerto del 1° Maggio che si tiene ogni anno a Roma. Una bella soddisfazione ed anche una bella espoerienza la sua che peraltro conferma la fama e la considerazione di questo nostro artista nel mondo della musica che conta. Per tanti barghigiani è stata comunque una sorpresa, poi da molti esternata anche sui social media, vederlo ieri sul palco, ad esibirsi insieme alla Gaudats Junk Band che suonava per l’occasione insieme allla più famosa band “Bandabardò”. La Gaudats Junk Band è una formazione originale, che suona strumenti auto costruiti e di questa band è artista attivo anche il…

- di Redazione

Tutto pronto al Ciocco per il concerto di Capodanno

Tutto pronto per il Concerto di Capodanno al Ciocco (provincia di Lucca), il tradizionale appuntamento organizzato dalla Misericordia di Castelvecchio Pascoli in programma domani, 1 gennaio, alle 17.30. L’evento, nato nel 2000, quest’anno sarà dedicato ad un mito della musica italiana, Lucio Battisti. Un’anteprima nazionale dal titolo “Semplice Lucio” a 50 anni dalla pubblicazione del suo primo 45 giri (“Per una lira”), un affascinante viaggio nelle sue canzoni più belle (da “I giardini di marzo” a “Non è Francesca”, da “Dieci ragazze” a “Emozioni”), ma anche un’importante occasione di solidarietà: l’incasso dei biglietti venduti (le prevendite sono andate a gonfie vele) e le donazioni raccolte durante la serata saranno devoluti come sempre alla Missione ruandese di Muhura gestita dal dottor Lido Stefani. Dopo il grande successo di “Let It Beatles” di gennaio 2015, al Ciocco si continua a puntare sulla musica leggera. Sul palco dell’Auditorium Theatre del Renaissance Tuscany, a ripercorrere tra note ed emozioni la carriera del grande artista,…

- di Redazione

Aria di Natale a San Pietro in Campo

Aria di Natale domenica sera nella chiesa parrocchiale di San Pietro in Campo dove la parrocchia aveva organizzato un seguito ed apprezzato concerto corale di Natale con la partecipazione Concerto di Natale domenica 20 dicembre nella chiesa di San Pietro a San Pietro in Campo della Corale di San Pietro in Campo, Mologno, Catagnana e Sommocolonia, diretta da Gabriella Pisani ed accompagnata all’organo da Milo Turri; della Corale del Duomo di Barga diretta da Roberta Popolani ed accompagnata all’organo da Andrea Anfuso e della Corale di Cardoso diretta da Riccardo Pieri e con l’accompagnamento di Gabriella Pisani. Una bella serata, salutata anche dal proposto don Stefano Serafini e dalla vice sindaco Caterina Campani e conclusasi con una interpretazione collettiva, pubblico e corali del “Tu scendi dalle stelle” che ha fatto sentire tutti più vicini gli uni agli altri.

- di Redazione

Rimandato al 6 maggio il concerto della Ruggiero, ma a Castelnuovo è stato comunque grande spettacolo

Tutto rimandato al 6 maggio. Il concerto di Antonella Ruggiero, attesa per ieri sera sul parco del Teatro Alfieri di Castelnuovo con il suo spettacolo “Libera”, si terrà mercoledì 6 maggio. La bravissima cantante era senza voce e non ha potuto esibirsi a causa di una laringite. Per una artista incredibile come lei, che caratterizza la sua musica anche con virtuosismi che solo pochi riescono a raggiungere, impossibile cantare davanti ai 500 ed oltre spettatori richiamati dall’evento organizzato davvero alla perfezione del “Family banker office” della filiale Banca Mediolanum di Castelnuovo di Garfagnana, che all’Alfieri ha invitato la sue clientela, ma che ha permesso a Castelnuovo di poter ospitare questo appuntamento patrocinatgo dal Comune di Castelnuovo ed inserito nella rassegna musicale dell’Alfieri. Non c’è stata la Ruggiero, che sul palco si è scusata con il pubblico, dando quindi appuntamento al 6 maggio prossimo sempre alle 21,15, ma non è davvero mancato lo spettacolo ed alla fine il pubblico, che ha…

- di Luca Galeotti

Bennato e il suo rock trascinano gli 800 dell’Auditorium del Ciocco

Serata da brividi ieri sera all’auditorium del Ciocco con lo splendido concerto del cantautore partenopeo Edoardo Bennato e della sua splendida band. Si è chiuso così, con una serata di musica coinvolgente, di rock da adrenalina pura e con un pubblico di oltre 800 spettatori, il Festival Unplugged d’autore, organizzato per i trent’anni di Videomusic, al Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort&Spa a Castelvecchio Pascoli. E’ stato quasi un peccato ascoltare seduti comodamente nelle poltroncine dell’auditorium Renaissance, il rock trascinante e coinvolgente di Bennato & C.; i tanti cavalli di battaglia riproposti in due ore di concerto serrato ed emozionante hanno messo in seria difficoltà gli spettatori che avrebbero voluto volentieri balzare in piedi e scatenarsi a ballare. Ma comunque sia, seduti o in piedi, è stata emozione allo stadio puro. Subito in avvio si è capito di che pasta sarebbe stata questa serata di musica ed energia con un Bennato in versione unplugged, accompagnato solo da chitarra, tamburello e dalla…

- di Redazione

Edoardo Bennato al Ciocco, promozione speciale per 50 spettatori

Biglietti a prezzi speciali, 20 euro anziché 25, per il concerto di Edoardo Bennato. CVosì per il gran finale, sabato 7 marzo alle ore 21, di Unplugged d’Autore, fortunato festival organizzato al Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort&Spa a Castelvecchio Pascoli (Lucca), per omaggiare i 30 anni dalla nascita di Videomusic.Visto il grande successo riscosso fino a oggi, l’organizzazione ha deciso di lanciare una promozione vantaggiosa per le prime 50 persone che chiameranno l’info-linedell’evento,al numero342.5065342. Edoardo Bennato, vero rocker della storia musicale italiana capace per primo di riempire con 60mila fan lo stadio di San Siro, sarà a Lucca in quella che al momento è l’unica data toscana e italiana prima del tour che lo porterà in Svizzera. Sul palco del Renaissance Tuscany Il Ciocco, Bennato salirà prima da solo in un’inedita veste unplugged, accompagnato da chitarra e tamburello. La seconda parte della serata, invece, sarà dedicata al puro rock d’elezione che ha caratterizzato la carriere del rocker: la band del…