Tag: casa pascoli

- di Redazione

Il Ministro Guerini in visita a Casa Pascoli

CASTELVECCHIO PASCOLI – Finita la visita in Garfagnana per commemorare il centesimo anniversario del terremoto in Garfagnana del 7 dicembre 1920, per il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, c’è stato il tempo anche per una visita privata a Casa Pascoli e poi al comune di Barga. Accompagnato dal senatore Andrea Marcucci, il ministro Guerini è stato accolto tra gli altri dal presidente e dalla vice presidente della Fondazione Giovanni Pascoli, Alessandro Adami e Maria Bruna Caproni, con i quali ha visitato la casa museo del poeta esprimendo il suo apprezzamento per lo stato di conservazione e per il valore di questo luogo di cultura nazionale. Dopo casa Pascoli, a Barga il ministro ha visitato anche la casa comunale, ricevuto dal sindaco Caterina Campani e dalla giunta. A proposito di Casa Pascoli, domani la consegna degli attesi lavori di messa a norma dell’ex asilo Pascoli, con la realizzazione di un centro di accoglienza per gli studiosi in visita a Casa Pascoli,…

- di Redazione

Serata Omaggio a Pascoli. E’ tutto pronto per l’evento sul Fosso

BARGA – Una edizione speciale in tutto e per tutto quella della Serata Omaggio a Pascoli che si terrà il prossimo 10 agosto. Una edizione condizionata, per forza di cose dalle esigenze di distanziamento sociale imposte dalla pandemia, ma anche una edizione speciale perché dedicata al ricordo di uno dei protagonisti di tanti e tanti anni della serata pascoliana, il Maestro Luigi Roni, scomparso nei mesi scorsi; portato via, davvero troppo presto, proprio dal coronavirus. L’evento 2020 della serata non poteva non essere dedicato a lui che è stato il direttore artistico di questa manifestazione e siamo certi che nelle note e nelle voci degli artisti che saranno i protagonisti della parte musicale della serata, non mancherà, in ogni momento, uno speciale pensiero per questo grande artista. Per la parte musicale si esibiranno nomi che  in questi anni sono sempre stati nell’orbita della manifestazione grazie proprio a lui: il direttore Andrea Albertini, i soprano Alida Berti e Linda Campanella, il…

- di Redazione

Alla scoperta di Casa Pascoli. Viaggio nelle stanze del poeta con i “Colori del serchio”

CASTELVECCHIO PASCOLI – Stasera, sabato 11 luglio, una nuova puntata della rubrica I Colori del Serchio ideata, condotta e realizzata da Abramo Rossi. Approfittando della riapertura della casa museo di Giovanni Pascoli a Castelvecchio, dopo il lockdwon dovuto all’emergenza covid, la puntata (in onda su Noi TV a partire da questa sera alle 21 e per tutta la settimana con diverse repliche) ci guiderà nella prima parte appunto, in una speciale visita a Casa Pascoli dove, accompagnati da Sara Moscardini, andremo alla scoperta  dei tesori e delle particolarità conservate in questo luogo che è rimasto immutato come quando lo lasciò Giovanni Pascoli, morto nel 1912.  Grazie soprattutto all’amore della sorella Mariù la dimora sul colle di Caprona  è divenuta un sacrario che ha perfettamente conservato l’essenza di Giovanni Pascoli. Un luogo più unico che raro per la particolare conservazione. La puntata prosegue poi con la messa in onda di un documentario sulla Garfagnana realizzato cinquant’anni fa da alcuni cineasti livornesi:…

- di Redazione

Riapre il museo di Casa Pasoli

CASTELVECCHIO PASCOLI – Riapre martedì prossimo (23 giugno) la Casa Museo Giovanni Pascoli a Castelvecchio chiusa al pubblico a seguito dell’emergenza Covid-19. Torna così fruibile un patrimonio importante per Barga e per la promozione turistica del territorio. “Siamo contenti – spiega il sindaco Caterina Campani – di poter riaprire e restituire a cittadini e turisti questo patrimonio. Grazie a questa nuova riapertura, dopo la Biblioteca, procediamo, anche se a piccoli passi, verso la normalità. Il Museo di Casa Pascoli, per noi fiore all’occhiello dell’offerta culturale, testimonia la passione e la vocazione di una cittadina come Barga in un momento difficile e complicato come quello che stiamo vivendo. Serviranno degli accorgimenti per i visitatori in modo da garantire un’esperienza in sicurezza, ma questo ci permetterà di rendere nuovamente visitabile un bene così importante.”. Il Comune si è infatti adoperato per mettere in pratica tutte le prescrizioni necessarie. Il Museo, adottando tutte le misure indicate dalle linee guida regionali, riapre, vista la tipologia della…

- di Redazione

Lavori pubblici, diversi gli interventi per l’anno nuovo

BARGA -Già diverse opere in programmazione, partite o in partenza per queste prime settimane del 2020. Così per l’Amministrazione Comunale che ha fatto il punto della situazione con l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti e con il sindaco Caterina Campani. Ieri intanto il sopralluogo sui lavori in corso sulla strada che chiude l’accesso principale al paese di Sommocolonia e che tanti disagi sta causando alla popolazione. La ditta incaricata sta portando avanti gli interventi con l’obiettivo di riaprire  prima possibile il passaggio, anche se a carreggiata ridotta. Onesti e Campani aggiungono che si presume entro la metà di questo mese di poter riaprire il transito al traffico leggero, situazione provvisoria che però permetterebbe di risolvere i problemi di isolamento degli abitanti del paese. E’ in corso la palificazione della parte della frana a ridosso della strada dopodiché deve essere posizionata la rete di protezione. Dopo la riapertura provvisoria l’intervento verrà poi completato  er rafforzare anche la parte alta della frana…

- di Redazione

La vendemmia del “Flos Vineae”

CASTELVECCHIO PASCOLI – Per GiornalediBarga TV siamo saliti alla chiusa di Casa Pascoli per assistere alla vendemmia. Come ormai diversi anni a questa parte si vendemmia infatti anche qui,  a Castelvecchio, dove un tempo viveva il poeta Giovanni Pascoli. Dal  2014, si è tornati a produrre il vino pascoliano;  proprio come quello che lui stesso produceva nelle vigne del suo giardino. Pascoli lo chiamò il “Flos vineae”. Oggi con quel nome si produce, in modicissima  quantità ovviamente, sia un vino rosso (merlot, ciliegiolo e sirah le uve) che un bianco che peraltro è frutto dei vitigni di Albana, tipici dell’area romagnola da cui proviene il Pascoli, che furono donati a Casa Pascoli dal comune di San Mauro di Romagna nel 2013 in occasione del centenario pascoliano. A pensare alla vendemmia, ed in verità a tutto quello che serve per tenere, curare, far crescere il vigneto di casa Pascoli, fino ad arrivare alla produzione finale del vino, ci pensa un gruppo…

- di Redazione

Vendemmiato il vino del Pascoli

CASTELVECCHIO PASCOLI – Settembre è il mese della vendemmia e non sfugge a questa attività anche la chiusa di Casa Pascoli dove dal  2014 si è tornati a produrre il vino pascoliano;  proprio come quello che lui stesso produceva nelle vigne del suo giardino, da lui chiamato “Flos vineae”. Oggi con quel nome si produce, in modicissima  quantità ovviamente, sia un vino rosso (merlot, ciliegiolo e sirah le uve) che un bianco che peraltro è frutto dei vitigni di Albana, tipici dell’area romagnola da cui proviene il Pascoli, che furono donati a Casa Pascoli dal comune di San Mauro di Romagna nel 2013 in occasione del centenario pascoliano. A pensare alla vendemmia, ed in verità a tutto quello che serve per tenere, curare, far crescere il vigneto di casa Pascoli, fino ad arrivare alla produzione finale del vino, ci pensa un gruppo di volontari che si sono presi la briga di valorizzare l’antica vigna di Casa Pascoli, curata un tempo…

- di Redazione

Dopo le ferie la conclusione del progetto archi della Ripa, l’avvio dei lavori al centro pascoliano. Continuano gli interventi ai nuovi punti luce

BARGA – Lavori pubblici nel comune di Barga. Presto, fa sapere l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti, prenderanno il via i lavori previsti per 860 mila euro (760 provenienti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e 106 circa proventi della misura prevista dall’art bonus) per la realizzazione di un nuovo centro di accoglienza per gli studiosi in visita a Casa Pascoli, che sorgerà nell’ex asilo Pascoli e che sarà connesso direttamente con Casa Pascoli, realizzando un altro importante intervento di valorizzazione di questo luogo. Si sta attendendo gli ultimi via libera dalla Soprintendenza per indire poi la gara di appalto. In ballo adesso, dopo la ripresa dei lavori trascorse le ferie estive, anche gli interventi di completamento degli archi d ella Ripa. Gli archi distrutti a causa del crollo verificatosi nel 2014 sono ormai ricostruiti da tempo, ma l’intervento deve ancora essere completato con la ripulitura degli altri archi e con il posizionamento dell’illuminazione del monumento. Si conta, fa sapere…

- di Redazione

A Casa Pascoli jazz e danza con Mbira

CASTELVECCHIO PASCOLI – Quarto attesissimo appuntamento per Barga Jazz Festival 2019, domenica 11 Agosto. In scena con Mbira, un concerto di musica, danza e parole nella bellissima cornice di Casa Pascoli. Mbira è il nome di uno strumento musicale dello Zimbabwe ma anche il nome della musica tradizionale che con questo strumento si produce, una parola intorno a cui si intreccia una sorprendente quantità di storie , musiche , balli, feste e riflessioni su arte e cultura, una parola che offre un pretesto ideale per parlare di Africa. Le coreografie di Roberto Castello si fondono con le musiche di Marco Zanotti e Zam Moustapha Dembélé,  i testi di Renato Sarti e dello stesso Roberto Castello con la preziosissima collaborazione di Andrea Cosentino. Ad interpretare questo viaggio Ilenia Romano, Giselda Ranieri, Susannah Hieme (danza/voce), Marco Zanotti (percussioni, limba), Zam Moustapha Dembélé (kora, tamani, voce, balafon) e Roberto Castello per una produzione ALDES con il sostegno di MIBAC e Regione Toscana. Ingresso…

- di Redazione

Dalla Fondazione Pascoli un grazie al Sindaco uscente Bonini

La Fondazione Giovanni Pascoli, nella persona del Presidente Alessandro Adami, si è voluta unire ai ringraziamenti al Sindaco uscente Marco Bonini per tutto quanto ha operato nei suoi due mandati, soprattutto per la promozione di Casa Pascoli e della figura del poeta; riportiamo integralmente la nota: Quando un nostro concittadino viene eletto, con libere e democratiche elezioni, alla carica di Sindaco e svolge questo compito con costanza di impegno, serietà, competenza e realizzazione di importanti opere ed iniziative, indipendentemente a quale forza politica appartiene, va il nostro civile ringraziamento. Di questa costanza è esempio oggi, sotto i nostri occhi, la Casa Museo Giovanni Pascoli, in questi anni oggetto di un’attenta opera di consolidamento, restauro e valorizzazione. Bravo Sindaco Bonini e grazie del lavoro svolto.

- di Redazione

Notte dei musei 2019, casa Pascoli aperta la sera del 18 maggio

Il Museo Casa Pascoli aderisce all’iniziativa Amico Museo 2019 ormai alla sua XVIII edizione che prevede, coordinato da Regione Toscana, un calendario di visite di primavera in Toscana. Un programma con tante attività diverse accomunate da un’identica passione: restituire il patrimonio culturale alla comunità con proposte che appaghino la curiosità di ogni visitatore, perché il museo è davvero un amico che non tradisce mai! Ogni volta, una scoperta e un’emozione unica! Fra le varie proposte, evento importante anche quest’anno è appunto “La notte dei musei” che si svolgerà in tutta Europa il 18 maggio, Giornata Internazionale dei Musei; in questa occasione i musei che aderiscono all’iniziativa apriranno in orario notturno. Con questo spirito allora sabato 18 maggio, dalle 21.00 alle 23.00, l’Amministrazione Comunale, con l’assessore alla Cultura Giovanna Stefani, promuove “Una serata a Casa Pascoli”, apertura straordinaria della Casa Museo del poeta con visita guida in notturna, e per questa ancora più suggestiva, alla scoperta della dimora dove Pascoli visse dal…

- di Redazione

Inaugurato il percorso pascoliano in centro storico

Domenica 12 maggio, nonostante la giornata di pioggia e di freddo, tante persone hanno partecipato all’inaugurazione del percorso “Sulle orme del poeta”: un itinerario storico-culturale che ripercorre, all’interno del centro storico di Barga, tredici tappe legate al ricordo di Giovanni Pascoli. Un progetto nato un anno fa in seno al comitato organizzatore del Premio di Poesia Giovanni Pascoli e che è stato condotto in porto grazie all’impegno di Unitre Barga in collaborazione con Istituto Storico Lucchese e Biblioteca Comunale, con il patrocinio di Consiglio Regionale della Toscana, Unione dei Comuni Media Valle del Serchio e Fondazione Giovanni Pascoli. Il tutto reso possibile grazie ai contributi concessi dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, Il Ciocco, Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa e l’agenzia immobiliare Case Toscane che hanno creduto fortemente nel progetto. All’inaugurazione è seguita la visita guidata dell’itinerario “Barga Castello”, segnalato da targhe apposite: dal monumento ad Antonio Mordini a Casa Balduini, dal Conservatorio alle dimore di Alberto…