Tag: amici del cuore

- di Redazione

A marzo le elezioni per il rinnovo del direttivo degli Amici del Cuore

L’Associazione Amici del Cuore della Valle del Serchio è giunta al termine del mandato del consiglio direttivo che è rimasto in carica per il biennio 2017 – 2018. Le elezioni per il nuovo biennio si svolgeranno nel corso di una assemblea ordinaria dei soci che si terrà il lunedì 11 marzo alle 15 ed in seconda convocazione alle ore 21, presso la sede che si trova a Villa Nardi, via Cesare Biondi a Barga. All’ordine del giorno l’elezione dei componenti il consiglio Direttivo; l’lezione dei revisori dei conti; l’lezione del Presidente per il biennio 2019 – 2020.

- di Redazione

Due belle iniziative nel ricordo di Renato Baraglia

Alla vigilia delle festività, a Barga si sono tenute due belle iniziative che, proprio con l’avvicinarsi del periodo natalizio, ricordano il grande spirito di volontariato e solidarietà che da sempre pervade il tessuto sociale della cittadina; una mattinata promossa dall’Amministrazione comunale e dall’Associazione Amici del Cuore della Valle del Serchio per ricordare una figura importante di Barga e della sua storia, quella di Renato Baraglia, per molti anni Comandante dei Vigili Urbani e fattivamente impegnato nel mondo associazionistico locale. La mattinata si è articolata in due diversi momenti, cominciando presso gli uffici comunali dislocati in via Roma dove, alla presenza di tante persone e dei figli di Baraglia Giovanni e Rosanna, la sala riunioni sopra il Comando dei vigili è stata intitolata proprio allo storico Comandante. Un luogo e una scelta significativi per tanti motivi: non solo perché qui si trova oggi il corpo municipale per tanti anni diretto da Renato, ma anche perchè qui nei suoi primi anni di…

- di Redazione

Nel ricordo del dott. Lombardi commozione e beneficenza in una serata da incorniciare

FORNACI –  Una splendida serata di memoria e solidarietà è stata quella che si è celebrata lo scorso venerdì 4 Maggio presso il Ristorante “Il Bugno” di Fornaci di Barga in ricordo del carissimo dottor Piergiovanni Lombardi scomparso solo pochi mesi fa a causa di un infarto fulminante. Tanti compaesani ed amici si sono stretti in un abbraccio ideale alla famiglia e per l’occasione hanno raccolto fondi per l’acquisto di un defibrillatore semiautomatico da dedicare alla sua memoria che verrà installato proprio nel suo paese natale di Vergemoli. Un professionista della sanità, il caro Piergiovanni,  apprezzato e conosciuto in tutta la Valle ma anche un campione del volontariato locale: da anni donatore di sangue con i Fratres di Barga, è stato uno degli indimenticati soci fondatori del Gruppo Volontari della Solidarietà dove ha continuato ininterrottamente a prestare servizio fino alla tragica ed improvvisa conclusione della sua vita terrena. A ripercorrere in un commovente ricordo più di cinquant’anni di vita vissuta…

- di Nicola Boggi

Una serata di beneficenza in ricordo del dottor Lombardi

VERGEMOLI –  Una bella iniziativa che lega memoria e solidarietà è quella che si terrà il prossimo venerdì 4 Maggio presso il Ristorante “Il Bugno” di Fornaci di Barga a partire dalle ore 20,00. I tanti compaesani ed amici del dottor Pier Giovanni Lombardi, apprezzato medico ortopedico venuto a mancare improvvisamente all’affetto dei suoi cari solo pochi mesi fa a causa d’un infarto fulminante, hanno deciso d’intesa con la famiglia di promuovere un banchetto di beneficenza con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’acquisto di un defibrillatore da installare presso il suo paese natio di Vergemoli. Di questo piccolo ma splendido borgo garfagnanino il compianto Pier Giovanni, vergemolino di nascita e barghigiano d’adozione, è stato sindaco per ben sei anni dal 1970 al 1976. Un professionista della sanità apprezzato e conosciuto in tutta la Valle ma anche un campione del volontariato il dottor Lombardi; da anni donatore di sangue con i Fratres di Barga, è stato uno degli indimenticati soci fondatori…

- di Redazione

Per la manutenzione dei defibrillatori della Valle l’invito degli Amici del Cuore

Un appello alla comunità ed una importante iniziativa da parte degli Amici del Cuore della Valle del Serchio che parlano per mezzo del loro presidente Mauro Campani. Il progetto è quello di monitorare e poter fare una costante manutenzione a tuti il sistema di defibrillatori che in questi anni gli Amici del Cuore hanno installato sul territorio della Media Valle., Per far questo c’è però bisogno anche dell’aiuto della gente. In tal senso l’organizzazione di uno spettacolo che si terrà al teatro dei Differenti di Barga il 20 gennaio proprio per sostenere l’impegno degli Amici del Cuore alla raccolta di fondi. “Il nostro territorio – scrive Campani – è ricco di Gruppi di impegno sociale e di Associazioni di volontariato. Gli Amici del Cuore della Valle del Serchio sono una di queste realtà. Da sempre impegnata nella prevenzione delle Malattie Cardiovascolari, negli ultimi anni ha acquistato e donato alle Comunità di Barga, Coreglia e Gallicano 6 defibrillatori (DAE). Oltre alle…

- di Redazione

Un progetto di telemedicina per Casteluovo? L’idea emersa per i 25 anni degli Amici del Cuore

Con la partecipazione del presidente della III Commissione sanità della regione Toscana, Stefano Scaramelli, si è svolto sabato mattina a Barga un convegno promosso dall’Associazione Amici del Cuore della Valle del Serchio per festeggiare il suo venticinquesimo anno di vita. Scaramelli ha portato il suo saluto insieme a quello di altri importanti relatori ed ha annunciato peraltro l’intenzione della Regione Toscana di fare in modo che possa essere avviato un progetto di telemedicina tra l’Ospedale di Castelnuovo ed il reparto cardiologico dell’ospedale del cuore di Massa. “La telemedicina rappresenta una soluzione innovativa per tutelare meglio le aree periferiche della Regione – ha dichiarato – Ritengo che esistano le possibilità per sviluppare un progetto di telemedicina per mettere in collegamento l’area cardiologica del “santa Croce” con l’ospedale del Cuore di Massa, vera e propria eccellenza. Una iniziativa che fornirebbe la possibilità di consulti specifici e di approfondire comunque non poco la diagnostica Sono progetti già in atto in Toscana, sostenuti anche…

- di Redazione

A marzo le elezioni per il rinnovo del direttivo degli Amici del Cuore

L’Associazione Amici del Cuore della Valle del Serchio è giunta al termine del mandato del consiglio direttivo che è rimasto in carica per il biennio 2015 – 2017. Le elezioni per il nuovo biennio, si svolgeranno nel corso di una assemblea ordinaria dei soci che si terrà il giorno 23 marzo alle 15 ed in seconda convocazione alle ore 21, presso la sede che si trova a Villa Nardi, via Cesare Biondi a Barga. All’ordine del giorno: l’approvazione del bilancio consuntivo 2016 e del bilancio preventivo 2017; l’elezione dei componenti il consiglio Direttivo; l’lezione dei revisori dei conti; l’lezione del Presidente per il biennio 2017 – 2019.

- di Redazione

A Coreglia ora c’è il defibrillatore degli Amici del Cuore

Stamani mattina, dopo otto mesi da quando avevamo consegnato lo strumento nelle mani del Sindaco di Coreglia, grazie all’interessamento del vice Ciro Molinari abbiamo istallato il defibrillatore, donato dagli Amici del Cuore “Valle del Serchio” , nel centro storico di Coreglia Antelminelli. Una semplice ma significativa cerimonia che ha visto la partecipazione della cittadinanza di Coreglia, del Vice Sindaco Ciro Molinari , del suo parroco Don Nando, del governatore della Misericordia di Piano di Coreglia Sergio Tardelli, di Loris D’Alfonso per i Carabinieri in pensione, con il direttivo degli Amici del Cuore al completo, il Presidente Mauro Campani, il direttore scientifico Daniele Bernardi venuto appositamente da Pisa, il vice presidente Billi Alberto, Guglielmo Donati, Piero Gonnella. Era inoltre presente la famiglia Bosi di Coreglia che ha concesso lo spazio dove è stato messo il defibrillatore. Adesso la comunità coreglina dovrà organizzare un corso di istruzione all’uso del DAE in modo da avere a disposizione personale adeguatamente istruito e sempre disponibile…

- di Redazione

Un defibrillatore per Filecchio

Anche Filecchio adesso ha il suo defibrillatore. Prosegue, grazie al gesto dei Donatori di sangue “Fratres” di Filecchio e della Misericordia di Loppia e Filecchio, la campagna per dotare il più possibile il territorio barghigiani di defibrillatori . L’inaugurazione del nuova DAE è avvenuta sabato pomeriggio nell’ambito del festeggiamenti organizzatori dai Fratres filecchiesi per la classica festa del donatore. Dunque anche a Filecchio ora è presente, presso gli impianti sportivi, un nuovo defibrillatore a servizio del paese acquistato per iniziativa, oltre che dei Fratres, dell’altra associazione “gemella” della Misericordia di Loppia, anch’essa capofila del volontariato sociale del paese. Proprio il segretario dei Fratres Nicola Boggi ed il Governatore della Misericordia, Paolo Mazzoni sono stati protagonisti della cerimonia a cui erano presenti i rappresentanti di tante associazioni di volontariato del territorio oltre che il consigliere comunale Lorenzo Tonini in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale e Lara Baldacci in rappresentanza dell’Unione dei Comuni. In generale in tutto gli interventi è stata ricordata anche l’importanza,…

- di Redazione

Un defibrillatore nella palestra delle scuole medie

Un nuovo defibrillatore è andato ad arricchire la dotazione di apparecchi salvavita di cui ormai è disseminato il comune di Barga. Grazie agli amici del Cuore della Valle del Serchio, sabato scorso è stato inaugurato presso la palestra delle scuole medie di Fornaci, sede anche di gare del Volley Barga e della Pallavolo Fornaci, un nuovo defibrillatore automatico (DAE). L’ultimo, come detto, di tanti defibrillatori che adesso si trovano in tutto il territorio comunale, alcuni dei quali proprio donati con grande sensibilità da parte degli Amici del Cuore. A rappresentare sabato l’associazione, tra gli altri, il presidente Mauro Campani. Tra gli altri interventi della mattinata quello della dirigente scolastica del Comprensivo, Patrizia Farsetti e del sindaco di Barga, marco Bonini.

- di Redazione

Amici del Cuore: forti criticità nel reparto e negli ambulatori di cardiologia della Valle

Ci sono forti criticità sul Reparto di Cardiologia di Castelnuovo Garfagnana e sugli Ambulatori di Barga dove oltre alle visite cardiologiche, vengono eseguiti gli esercizi di riabilitazione di primo livello.Lo denuncia Mauro Campani presidente dell’Associazione Amici del Cuore della Valle del Serchio. “Gli Amici del Cuore rimarcano tutte le criticità che questi servizi stanno soffrendo ormai da lungo tempo ed in particolare la insufficiente presenza di personale medico ed infermieristico, nonché la precaria situazione della strumentazione in uso presso i due presidi ospedalieri. Come Associazione, pur consapevoli del particolare momento di profonda trasformazione – dichiara Campani – non possiamo considerare accettabile il fatto che non si tengano assolutamente in considerazione le numerose criticità che sono segnalate anche dai Responsabili del Settore Cardiologico. Sollecitiamo pertanto una rapida presa di coscienza e ci auguriamo che sia fatto tutto il possibile in modo da poter garantire i livelli di assistenza necessari ad una patologia come quella cardiaca dove la tempestività e la certezza…

- di Redazione

Festa al Ponte per il defibrillatore

Breve, ma sentita cerimonia sabato sera per la conclusione di un progetto avviato dalla comunità di Ponte di Catagnana questa estate: trovare i fondi per dotare il paese di un defibrillatore automatico e poi installarlo in paese a servizio di tutti. I soldi sono stati trovati a fine agosto, grazie al grande successo della seconda edizione della “Corsa delle papere” organizzata dagli abitanti insieme al locale Sosta de’ Diavoli e sabato sera è stato finalmente installato anche il defibrillatore, collocato sulla facciata del locale di Ponte di Catagnana, lungo via Giovanni Pascoli. Un momento di soddisfazione e quindi di festa per tutta la comunità, che ha visto in tanti prendere parte alla semplice cerimonia, poi conclusa da una cena. All’inaugurazione era presente anche il sindaco di Barga, marco Bonini ed il Governatore della Misericordia del Barghigiano, Carla Andreozzi che ha ricordato che questo sodalizio è in grado di certificare, tramite un apposito e semplice corso, all’utilizzo dei DEA. A Ponte…