- di Redazione

CRI Bagni di Lucca apre una sede a Villa Basilica

VILLA BASILICA – La Croce Rossa Italiana torna ad essere presente anche sull’importante territorio del comune di Villa Basilica. Con delibera firmata dal presidente del Comitato di Bagni di Lucca, Moreno Fabbri, in data 14 marzo, è stata ufficializzata l’apertura di una sede CRI di Bagni di Lucca a Villa Basilica. Operazione realizzata in accordo con il comune di Villa Basilica che fornirà la sede e gli spazi ubicati in Piazza Vittorio Veneto, 10. Il Comitato di Villa Basilica della CRI era stato sciolto ufficialmente nell’ottobre 2021 ed erano stati trasferiti presso il Comitato di Bagni di Lucca il patrimonio, i soci, nonché le competenze territoriali: “Per questo motivo la Croce Rossa di Bagni di Lucca – spiega il suo presidente Moreno Fabbri – ha sentito il dovere morale, vista anche la vicinanza dei due territori, di fare in modo che Villa Basilica non perdesse l’importante presidio della Croce Rossa che già sul territorio svolgeva attività di servizi ordinari oltre…

- di Redazione

Covid, casi in crescita in provincia

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 5.203 su 30.993 test di cui 7.861 tamponi molecolari e 23.132 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 16,79% (59,4% sulle prime diagnosi). In provincia di Lucca casi in crescita anche oggi: sono 723 con un tasso giornaliero provinciale ogni 100 mila abitanti salito a 189,93, rispetto alla media regionale di 141,84. In Valle del Serchio i comuni con casi sono: Fabbriche di Vergemoli 3 (tasso giornaliero 414); Pescaglia 10 (293); Minucciano 5 (265); Bagni di Lucca 14 (243); Villa Collemandina 3 (236); Piazza al Serchio 5 (225); Borgo a Mozzano 14 (203); Careggine 1 (191); Coreglia 10 (191); Fosciandora 1 (179); San Romano 2 (145); Barga 12 (125); Vagli Sotto 1 (114); Castelnuovo di Garfagnana 6 (104); Sillano Giuncugnano 1 (98); Camporgiano 2 (96); Pieve Fosciana 2 (84); Gallicano 3 (82); Castiglione di Garfagnana 1 (57).

- di Redazione

A Bagni di Lucca per beneficenza lo spettacolo “Fools”

BAGNI DI LUCCA –  Grazie al supporto fondamentale del Lions Club Garfagnana la compagnia teatrale di Ossessione danza di Borgo a Mozzano il prossimo 19 marzo alle 20,30, al teatro Accademico di Bagni di Lucca, porta inscena lo spettacolo “Fools”. Protagonisti saranno Simone Cecchi, Mario Riani, Rachele Rossi, Asia Pavesi, Michele Venturi, Teresa Massi, Viola Di Gino, Francesca Tersitti, Matilde Nannini, Sara Particelli e Emma Coluccini. Il tutto con la regia di Emiliana Paoli e l’aiuto di Giada Banti (preparatore musicale e assistente alla regia). Lo spettacolo vede anche il patrocinio del comune di Bagni di Lucca. Il ricavato della serata sarà devoluto alla San Vincenzo di Bagni di Lucca.

- di Redazione

Coronavirus, i dati dopo la domenica

VALLE DEL SERCHIO  – I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.769 su 10.539 test di cui 4.400 tamponi molecolari e 6.139 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 16,79% (51,7% sulle prime diagnosi). In provincia di Lucca, dopo la pausa tamponi della domenica, legata anche alla chiusura delle farmacie, i nuovi casi sono ovviamente in calo e sono 270, comunque non pochissimi come in altri inizio di settimana ultimamente. Per quanto riguarda la Valle del Serchio, i comuni con casi sono Bagni di Lucca con 10 casi e tasso giornaliero ogni 100 mila abitanti di 173,88; Minucciano 3 (159); Fabbriche di Vergemoli 1 (1238); Pescaglia 4 (117); Gallicano 3 (82); Borgo a Mozzano 4 (58); Piazza al Serchio 1 (43); Coreglia 1 (19); Barga 1 (10).

- di Redazione

Coronavirus, i casi di oggi in Valle del Serchio e provincia

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 3.938 su 26.344 test di cui 6.599 tamponi molecolari e 19.745 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 14,95% (59,7% sulle prime diagnosi). In provincia di Lucca rispetto ad ieri casi pressoché stabili, nel senso che i numeri sono quelli o quassi: 562 nuovi casi per un tasso giornaliero provinciale di 147,63. , rispetto al tasso giornaliero della media regionale che è di 107,35. In valle del Serchio i comuni con casi nuovi sono: Careggine 4 (tasso giornaliero per 100 mila abitanti 767,75); Fabbriche di Vergemoli  3 (470,96); San Romano Garfagnana 4 (291); Piazza al Serchio 6 (271); Borgo a Mozzano 13 (189); Gallicano 6 (165); Barga 12 (125); Bagni di Lucca 7 (121); Castelnuovo 7 (121); Sillano Giuncugnano 1 (98); Pescaglia 3 (89); Pieve Fosciana 2 (84); Villa Collemandina 1 (78); Castiglione 1 (57); Minucciano 1 (53); Coreglia 1 (19)

- 1 di Redazione

Coronavirus, 22 casi nel comune di Barga

BARGA – Sono tornati a salire in provincia di Lucca, dopo la pausa domenicale, i casi di coronavirus. Quelli nuovi oggi sono 436 con un tasso giornaliero provinciale per 100 mila abitanti di 114,53. I nuovi casi registrati invece in  Toscana sono 3.172 su 24.650 test di cui 6.886 tamponi molecolari e 17.764 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 12,87% (53,3% sulle prime diagnosi). Il tasso giornaliero regionale è di poco superiore all’84. In Valle del Serchio purtroppo è ancora assai attivo il contagio come dimostrano i 22 nuovi casi nel comune di Barga dove il tasso giornaliero ogni 100 mila abitanti è salito oggi a 229,81. Tra gli altri comuni della Valle Pescaglia con 8 casi e tasso 234,05; Fabbriche di Vergemoli 1 (138); Sillano Giuncugnano 1 (98); Molazzana 1 (96); Piazza al Serchio 2 (90); Bagni di Lucca 5 (86); Castelnuovo 5 (86); Gallicano 3 (82); Borgo a Mozzano 5 (72); Castiglione 1 (57); Coreglia 3 (57);…

- di Redazione

Emergenza Ucraina. La Croce Rossa raccoglie le disponibilità di strutture o abitazioni per i profughi

BAGNI DI LUCCA – Il Comitato di Bagni di Lucca della Croce Rossa è fortemente impegnato per dare risposta, secondo quelle che sono le direttive nazionali di CRI, alla emergenza umanitaria in Ucraina. Insieme al Comitato, tutti possono dare una mano partecipando ad una delle imitative che sono state attivate. DONAZIONI IN DENARO: sono possibili tramite il sito: https://dona.cri.it/emergenzaucraina OPPURE CON UN SMS O UNA CHIAMATA DA RETE FISSA O MOBILE AL 45525. SI PUÒ INOLTRE CONSEGNARE LE PROPRIE DONAZIONI PRESSO LA NOSTRA SEDE A BAGNI DI LUCCA in via Roma 32; sarà nostra cura  fare confluire quanto raccolto nella raccolta avviata a livello nazionale. DONAZIONE FARMACI:  presso le Farmacie di Bagni di Lucca, Ponte a Serraglio, Valdottavo, Diecimo, Gallicano, Mologno, Piano di Coreglia. Fornaci, Ponte all’Ania e Barga è possibile partecipare alla DONAZIONE DEI FARMACI secondo la lista che abbiamo preparato sulle indicazioni della Croce Rossa Ucraina. I farmaci possono essere acquistati presso le suddette farmacie oppure consegnati presso…

- di Redazione

Strade regionali, oltre 7milioni dalla Regione. In provincia di Lucca 722.428 euro di interventi. Baccelli: “Manutenzione è sicurezza”

FIRENZE (Fonte Toscana Notizie) –  Oltre 7,3 milioni di euro sono stati assegnati  dalla Regione alle Province e alla Città metropolitana per la manutenzione delle strade regionali esclusa la Fi-Pi-Li che beneficia di un finanziamento ad hoc di 3 milioni di euro per la manutenzione ordinaria. C’è il via libera della giunta alla delibera proposta dell’assessore alle infrastrutture e trasporti Stefano Baccelli con cui si stanziano le risorse annuali che vengono erogate per le strade regionali ai soggetti gestori. Le risorse, per un totale di 7.422.598 euro, sono state attribuite alle Province ed alla Città Metropolitana di Firenze in proporzione ai chilometri di viabilità regionale presenti sul loro territorio, e saranno utilizzate per garantire appunto la  manutenzione e la messa in sicurezza sulle strade regionali toscane – esclusa la sgc Fi-Pi-Li – per l’anno 2022 . “La rete viaria regionale, fatta da oltre 746 km di strade, costituisce il principale sistema di collegamento infrastrutturale e viario in Toscana”, spiega l’assessore Baccelli…

- di Redazione

L’accoglienza dei profughi ucraini in Media Valle: collaborazione e sinergia.

BAGNI DI LUCCA – La Cooperativa Solidarietà e Sviluppo con sede a Bagni di Lucca, credendo da sempre nella creazione di reti e sinergie per meglio affrontare anche le più critiche situazioni, si fa promotrice di una rete di collaborazione per rispondere ai bisogni del territorio e, in questa fase, per accogliere al meglio i profughi ucraini che giungono fino a noi in fuga dalla guerra e dalle devastazioni. In massima parte si tratta di donne e bambini ma non mancano anche gli anziani mentre la maggior parte degli uomini sono rimasti in patria a combattere. Fin dall’inizio della crisi Russo-Ucraina, la Cooperativa Solidarietà e Sviluppo ha offerto la propria disponibilità per l’accoglienza e la gestione di eventuali profughi. Disponibilità a cui si sono unite l’Associazione Partecipazione e Sviluppo di Bagni di Lucca insieme con la Croce Rossa Italiana, sezione di Bagni di Lucca che, a voce del proprio Presidente, Moreno Fabbri, ha interloquito con il nostro presidente offrendo collaborazione soprattutto…

- di Redazione

Croce Rossa Bagni di Lucca con le farmacie della media valle organizzano raccolta di medicinali per emergenza Ucraina

BAGNI DI LUCCA – Il comitato di Bagni di Lucca della Croce Rossa Italiana, in risposta all’emergenza umanitaria Ucraina ha attivato una collaborazione con le farmacie della Valle del Serchio per raccogliere i medicinali secondo quelle che sono le necessità espresse dalla Croce Rossa Ucraina. L’elenco dei farmaci è disponibile all’indirizzo https://cribagnidilucca.it/lista-farmaci-per-ucraina/ All’iniziativa hanno aderito le farmacie di Bagni di Lucca e della Media Valle del Serchio alle quale tutti i cittadini potranno dunque rivolgersi per donare uno o più farmaci tra quelli indicati. L’elenco dei medicinali e delle attrezzature richieste sarà possibile consultarlo anche presso le stesse farmacie. I farmaci saranno conservati dalle stesse Farmacie e ritirati nei prossimi giorni dalla CRI di Bagni di Lucca per essere inviati tramite i convogli organizzati dalla Croce Rossa Italiana in Ucraina. E’ altresì necessario sottolineare alla popolazione l’importanza delle donazioni in denaro tramite i canali ufficiali di Croce Rossa Italiana.  Per maggiori informazioni sulle farmacie che aderiscono all’iniziativa si può anche telefonare…

- di Redazione

Croce Rossa di Bagni di Lucca. raccolta fondi e farmaci per l’emergenza umanitaria in Ucraina. Ecco come

BAGNI DI LUCCA  – Per l’emergenza umanitaria in Ucraina, è mobilitato anche il Comitato CRI di Bagni di Lucca che ricorda che la Croce Rossa Italiana lancia un’urgente raccolta fondi. La CRI sarà tra i partner del Movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa che affiancheranno la Croce Rossa Ucraina e le altre consorelle dei paesi vicini, nella diretta gestione degli aiuti. I bisogni sono molteplici e aumenteranno sempre di più con il passare dei giorni. Per questo motivo la Croce Rossa Italiana ha lanciato una raccolta fondi (https://cri.it/emergenzaucraina/) A questo indirizzo è possibile inviare direttamente la propria donazione: https://dona.cri.it/emergenzaucraina/~mia-donazione?_cv=1 E’ stata inoltre lanciata, una raccolta fondi tramite rete fissa e mobile al numero 45525. Anche il comitato CRI di Bagni di Lucca resta a disposizione per raccogliere i contributi. La CRI di Bagni di Lucca ha attivato inoltre una  raccolta di farmaci. L’elenco di quanto necessario  e che è stato richiesto dalla Croce Rossa Ucraina è disponibile all’indirizzo https://cribagnidilucca.it/lista-farmaci-per-ucraina/…