- di Redazione

Coronavirus:  oggi in Valle 6 casi

VALLE DEL SERCHIO – Sono 6 oggi i casi di coronavirus in Valle del Serchio rispetto al totale di 62 di tutta la provincia I casi si sono verificati, secondo il bollettino diffuso dall’azienda Sanitaria, nei comuni di Bagni di Lucca 1, Castiglione di Garfagnana 1, Minucciano 1, San Romano in Garfagnana 1, Sillano Giuncugnano 1, Villa Collemandina 1. Il comune di Barga, in questo inizio di gennaio, è ancora a zero casi.  

- di Redazione

Neve in Valle del Serchio, oltre 1750 utenti senza corrente

Lucca, 7 gennaio 2021 – Prosegue senza sosta l’impegno della task force di oltre 300 risorse messe in campo da E-Distribuzione, tra operativi, tecnici, imprese e servizi di logistica, per il completo ripristino del servizio elettrico in Garfagnana, a seguito delle intense nevicate che, anche nel corso della notte, hanno provocato la caduta di alberi e piante ad alto fusto, situati al di fuori delle fasce di rispetto dagli elettrodotti, sulle linee elettriche.   Le operazioni di riparazione dei guasti e di posa dei gruppi elettrogeni, riprese fin da ieri mattina, sono tuttora rallentate da gravi problemi alla viabilità. Ciononostante, l’Azienda ha rialimentato oltre 3.600 utenze da questa mattina.   Persistono 3.400 utenti disalimentati, di cui 1.750 residenti, in alcune frazioni e in zone isolate della Garfagnana e parte della Mediavalle, principalmente nei comuni di Fabbriche, Castiglione di Garfagnana, San Romano in Garfagnana, Pescaglia, Piazza al Serchio, Gallicano, Careggine, Castelnuovo e Borgo a Mozzano. E-Distribuzione rimane in costante contatto con le Prefetture, con le Istituzioni locali e con le strutture di Protezione Civile con cui si stanno organizzando interventi nelle zone di difficile accessibilità, nel…

- di Redazione

Neve, Unione comuni in azione sulle strade di montagna

MEDIA VALLE – Neve, sono in azione gli uomini della protezione civile dell’Unione dei Comuni media valle, a ripristinare la viabilità nella zona di Montefegatesi nel comune di Bagni di Lucca e Crocialetto nel comune di Coreglia; altre criticità in media valle alle ore 16 di oggi non sono state segnalate.  

- di Redazione

Allerta arancione per neve

VALLE DEL SERCHIO – É stata emessa una allerta meteo arancio per neve che riguarda i comuni della Valle del Serchio dalle ore 21 di stasera alle 13 del 6 gennaio. Un’area di bassa pressione associata ad aria fredda di origine artica-marittima manterrà condizioni di instabilità fino a domani, mercoledì. Possibili nevicate a bassa quota. L’allerta arancione per neve viene emessa in considerazione delle criticità già in essere e dei fenomeni previsti. Fin al tardo pomeriggio di domani, mercoledì, possibili nevicate a quote collinari (200-500 metri) nelle zone interne in attenuazione dalla sera. Accumuli previsti, in Valle del Serchio sui 10 cm e in montagna (sopra i 600 m), cumulati fino a 20-30 cm, o localmente superiori sui rilievi.

- di Redazione

Marcucci: “Il Governo dichiari stato di calamità naturale per la Valle del Serchio”

LUCCA – – “C’è l’assoluta necessità che il Governo dichiari lo stato di calamità per la Garfagnana. Le nevicate di questi giorni hanno creato una vera e propria emergenza. La richiesta del Presidente Giani, e le raccomandazioni del Presidente della Provincia Menesini, vanno subito accolte’. Lo afferma il capogruppo Pd a Palazzo Madama Andrea Marcucci

- di Redazione

Blackout, arrivati altri gruppi elettrogeni per le famiglie al buio

MEDIA VALLE – Altri gruppi elettrogeni in arrivo oggi per le famiglie che sono senza corrente dalla notte del primo gennaio e residenti in Media Valle del Serchio. Stavolta li ha forniti direttamente Enel e stanotte sono arrivati al centro di protezione civile di Pian di Gioviano dove gli uomini della protezione civile dell’unione dei comuni durante la nottata li hanno assemblati e preparati per la distribuzione ai comuni della Media Valle dove sono presenti famiglie in difficoltà,come Barga, ma anche Bagni di Lucca e Pescaglia. Si tratta in tutti i casi di nuclei familiari presenti nelle zone montane, dove il freddo è più intenso e dove senza corrente ci sono grosse problematiche per il riscaldamento. Ma di problematiche da affrontare, da ormai 58 ore da quando si è verificato il blackout, ce ne sono tante. Ottimo il lavoro svolto dagli uomini dell’Unione dei Comuni che ha permesso stamattina di poter consegnare i generatori da 6W che sui territori sono…

- di Redazione

Neve in Garfagnana e nel pistoiese, Monni: “Monitoriamo la situazione. In contatto con Enel per risolvere i problemi di fornitura elettrica

FIRENZE (FONTE TOSCANA NOTIZIE) – Le nevicate di questi giorni hanno provocato forti disagi alla cittadinanza, soprattutto in Garfagnana e sulla montagna pistoiese, dove in alcuni casi si è verificata l’interruzione delle forniture elettriche, un disagio che ha coinvolto circa 5.000 persone. L’assessore regionale all’ambiente Monia Monni ha seguito in tempo reale la situazione:  “Sono in contatto con la Sala operativa unificata della Protezione Civile della Regione Toscana, che sta monitorando la situazione insieme alle Amministrazioni locali. In caso di necessità siamo pronti ad attivare la nostra struttura regionale. Siamo anche in contatto con Enel e-distribuzione per il ripristino della fornitura elettrica alle famiglie coinvolte. Inoltre i Comuni insieme al volontariato locale stanno operando per il monitoraggio e l’assistenza alla popolazione. Nel pistoiese la situazione dovrebbe normalizzarsi nel pomeriggio di oggi, mentre nella lucchesia si prevede la normalizzazione entro la tarda serata”. La neve caduta abbondantemente sulle strade e il crollo di  molte piante ha provocato inoltre svariati problemi alla viabilità locale: diverse le strade provinciali e comunali…

- di Redazione

Commercio e riqualificazione urbana: risorse aggiuntive, finanziati i progetti dei Comuni

FIRENZE (FONTE TOSCANA NOTIZIE) – “Lo sforzo della Giunta per venire incontro a Comuni e imprese sul territorio consente oggi di premiare tutti i progetti che erano stati ammessi ma non finanziati per carenza di fondi”. L’assessore allo sviluppo economico, Leonardo Marras, spiega così i finanziamenti aggiuntivi grazie ai quali da un lato, si dà corso al soddisfacimento totale della graduatoria dei progetti presentati dai Comuni per la riqualificazione dei luoghi del commercio e rigenerazione di spazi urbani; dall’altro, si permette lo scorrimento parziale della graduatoria riferita a investimenti per infrastrutture per il turismo e il commercio e interventi di qualificazione dei centri commerciali naturali in Comuni con meno di 10mila abitanti. “Le integrazioni di risorse che abbiamo deciso – continua Marras – in un caso portano allo scorrimento totale della graduatoria, nell’altro estendono la platea dei beneficiari pur non esaurendola; in questo caso però la graduatoria resta comunque aperta e confido che nel 2021 si possano soddisfare altri progetti”. Lo…

- di Redazione

Coronavirus: i casi positivi di oggi

VALLE DEL SERCHIO – Come rende noto l’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 19 dicembre, sono in Valle del Serchio 8 concentrati nei comuni di: Bagni di Lucca 4, Barga 1, Borgo a Mozzano 3. Sono invece 57 nella piana di Lucca e 14 in Versilia.   I guariti ad oggi (19 dicembre) su tutto il territorio aziendale sono 362 in più rispetto ad ieri). Si sono registrati 13 decessi di persone residenti nel territorio aziendale: uomo di 75 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara; donna di 95 anni e donna di 94 anni dell’ambito di Lucca;  uomo di 87 anni dell’ambito di Pisa;   uomo di 69 anni, uomo di 78 anni, uomo di 79 anni, uomo di 82 anni, uomo di 78 anni, donna di 66 anni, donna di 94 anni e una donna di 69 anni dell’ambito di Livorno;  uomo di 91 anni dell’ambito della Versilia. Da precisare che alcuni dei decessi comunicati in data odierna si riferiscono a morti…

- di Redazione

Coronavirus, oggi dieci casi tra Borgo a Mozzano e Bagni di Lucca

VALLE DEL SERCHIO – Ecco il consueto bollettino dell’azienda sanitaria relativamente alla situazione coronavirus. I casi in Valle del Serchio sono 10 di cui 5 a Bagni di Lucca e 5 a Borgo a Mozzano, intesi come territorio comunale. In tutta la provincia sono invece 92. I guariti ad oggi (3 dicembre) su tutto il territorio aziendale sono 23.195 (+834 rispetto ad ieri). Negli ultimi giorni si sono registrati 17 decessi di persone residenti nel territorio aziendale: donna di 68 anni, donna di 85 anni, donna di 71 anni e donna di 70 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara; uomo di 71 anni e donna di 82 anni dell’ambito di Lucca; donna di 91 anni,  uomo di 76  anni, donna di 86 anni, uomo di 78 anni e donna di 92 anni dell’ambito di Pisa;  uomo di 92 anni, donna di 68 anni e uomo di 73 anni dell’ambito di Livorno; uomo di 83 anni, uomo di 49 anni e uomo di 30 anni dell’ambito della…

- di Redazione

Coronavirus, in Valle del Serchio oggi i casi sono 64. 13 sono nel comune di Barga

VALLE DEL SERCHIO, Salgono a 64 i casi di coronavirus registrati oggi in Valle del Serchio dall’azienda Sanitaria. I comuni coinvolti sono i seguenti: Bagni di Lucca 6, Barga 13, Borgo a Mozzano 5, Camporgiano 2, Careggine 2, Castelnuovo Garfagnana 3, Castiglione Garfagnana 2, Coreglia Antelminelli 9, Gallicano 5, Molazzana 1, Piazza al Serchio 5, Pieve Fosciana 3, Sillano Giuncugnano 5, Vagli di Sotto 2, Villa Collemandina 1). Salgono anche i casi nella piana che arrivano oggi a 205 (Altopascio 19, Capannori 29, Lucca 136, Montecarlo 5, Pescaglia 6, Porcari 10). In Versilia i casi sono 160: Camaiore 52, Forte dei Marmi 5, Massarosa 26, Pietrasanta 29, Seravezza 5, Stazzema 3, Viareggio 40. Per quanto riguarda il territorio dell’ASL Toscana Nord Ovest ed i guariti, ad oggi (18 novembre 2020) 957 rispetto ad ieri. Si sono invece registrati 10 decessi di persone:  donna di 98 anni, uomo di 46 anni, donna di 81 anni e uomo di 71 anni dell’ambito territoriale di…

- di Redazione

Coronavirus, 30 casi in Valle del Serchio. Cinque i decessi in provincia

VALLE DEL SERCHIO – I casi in Valle del Serchio segnalati oggi dall’ASL Toscana Nord Ovest sono 30 di cui 7 a Bagni di Lucca e 5 a Barga. Gli altri sono in questi comuni: Borgo a Mozzano 4, Camporgiano 2, Castelnuovo Garfagnana 1, Coreglia Antelminelli 5, Gallicano 1, Minucciano 3, San Romano in Garfagnana 1, Villa Collemandina 1;  Nella piana di Lucca i casi sono 208 e sono 116 in Versilia. I guariti ad oggi (17 novembre 2020) su tutto il territorio aziendale sono 9.577 (+827 rispetto ad ieri). Negli ultimi giorni si sono registrati 17 decessi di persone residenti nel territorio aziendale:  donna di 83 anni e donna di 95 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara; donna di 87 anni, uomo di 84 anni, uomo di 85 anni, donna di 98 anni e donna di 77 anni dell’ambito di Lucca;  donna di 102 anni, uomo di 88 anni, uomo di 80 anni, uomo di 83 anni, uomo di 65 anni e…