- di Redazione

Recapito postale a giorni alterni: è allarme. Si temono gravi carenze nella consegna

VALLE DEL SERCHIO – La rivoluzione che incombe per il servizio di recapito postale in Valle del Serchio rischia veramente di gettare benzina sul fuoco per quanto riguarda il futuro disservizio nella consegna postale. Il recapito a giorni alterni, se non verrà ostacolato con tutte le forze da sindacati ed istituzioni che speriamo siano già al lavoro per scongiurare il piano, dovrebbe partire con la metà di gennaio e riguarderebbe i comuni di Borgo a Mozzano, Pescaglia, Bagni di Lucca, Barga, Fabbriche di Vergemoli, Molazzana, Coreglia Antelminelli e Gallicano. Anche per questi comuni Poste ha deciso per la  “implementazione graduale del modello di consegna”. In realtà la consegna della posta sarà di fatto ridotta a cadenza bisettimanale: tre volte la prima settimana e due nella seconda. Secondo SLC-CGIL e UILposte in realtà si rischia anche che la posta sia portata addirittura una sola volta alla settimana se il giorno di consegna capita in un festivo infrasettimanale Da più parti si…

- di Redazione

Posta a giorni alterni in Versilia, Garfagnana e media Valle.

VALLE DEE SERCHIO – Corrispondenza a giorni alterni o, se preferite, a singhiozzo. Dal 4 dicembre in Versilia e poi in valle del Serchio, partirà  il piano di razionalizzazione varato da Poste Italiane.  tanti saranno i postini in meno 15 postini in meno legati alla creazione di macrozone che dovranno essere coperte da poche unita con i disagi ed i disservizi che si possono immaginare.. Il colosso statale delle telecomunicazione la definisce “implementazione graduale del modello di consegna”, approvato da Agcom. In realtà la consegna della posta sarà di fatto ridotta a cadenza bisettimanale: tre volte la prima settimana e due nella seconda. Un’operazione che parte dalla Versilia ma che da gennaio interesserà anche otto comuni della Valle del Serchio. In tutto sacrificherà 25 portalettere, che saranno riassorbiti in altre funzioni sul territorio provinciale. I sindacati sono sul piede di guerra. Cgil e Uil, insieme a Cisl, hanno avuto oggi un primo incontro con il sindaco di Forte dei Marmi per…

- di Redazione

Puntata numero 200 de “I Colori del Serchio”, tra vita e tradizioni di un Valle bellissima

VALLE DEL SERCHIO – Sarà la puntata n° 200 de I Colori del Serchio in onda su NoiTv sabato sera alle ore 21. Dopo il successo ottenuto dal documentario realizzato da Farneti, Lang e Sprecher nel 1970 dedicato alla Garfagnana nel prossimo numero della trasmissione settimanale si torna all’attualità, infatti nel primo servizio vedremo una accorata difesa della chioccia da parte del “Giovannin di val di vaiana” assolutamente da non perdere. Ma andremo anche a Cascio per la 33esima Castagnata e il via ai lavori alle antiche mura; il terzo servizio ci porta a Nicciano di Piazza al serchio dove il Clemè ci racconta di avvenimenti legati alla giornata dei morti il 2 Novembre. La puntata di grande interesse si concluderà in musica con due brani tratti dal concerto dedicato al restauro dell’Organo della chiesa di San Francesco a Borgo a Mozzano per opera della locale misericordia.

- di Redazione

E’ partita la campagna vaccinale  2017-2018

PISA –   Ammontano a 242.495  le dosi di vaccino per la campagna antinfluenzale 2017-2018 in distribuzione in questi giorni su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest e che saranno a disposizione negli ambulatori di medici di famiglia, pediatri e nei centro socio sanitari deputati alla somministrazione. La ASL ricorda l’importanza della vaccinazione perché le complicanze dell’influenza possono essere molto serie e  vanno dalle polmoniti batteriche, alla disidratazione, al peggioramento di malattie preesistenti (quali ad esempio il diabete, malattie immunitarie o cardiovascolari e respiratorie croniche ), alle sinusiti e alle otiti (queste ultime soprattutto nei bambini). Sono più frequenti nei soggetti al di sopra dei 65 anni di età e con condizioni di rischio. Alcuni studi hanno messo in evidenza un aumentato rischio di malattia grave nei bambini molto piccoli e nelle donne incinte. Tuttavia, casi gravi di influenza si possono verificare anche in persone sane che non rientrano in alcuna delle categorie citate. Negli anni scorsi vi è…

- di Redazione

Lupo travolto e ucciso a Corsena. Siamo a due passi da Bagni di Lucca

Lupi sempre più vicini ai centri abitati nei paesi della Valle del Serchio? Ormai gli avvistamenti ed i contatti sono sempre più frequenti. Dopo L’avvistamento di tre lupi avvenuto in Alta Garfagnana nei giorni scorsi, dopo lo strano rinvenimento di pezzi squartato di un capriolo nella zona Pegnana-Bebbio nel Comune di Barga, stamani un lupo è stato travolto ed ucciso da un’auto a poche decine di metri dal cimitero di Corsena, poco sopra l’abitabilità di Bagni di Lucca. L’investimento è avvenuto questa mattina verso le 7,30. Queste le foto del lupo ucciso dall’auto inviateci da un nostro lettore, Marco Motroni, che ringraziamo per l’informazione. Fatta vedere l’immagine a degli esperti è stato confermato Fenotipo tipico di lupo anche se il mantello non ha la classica focatura addominale/dorsale. Le zampe anteriori sembra abbiano però le barre tipiche del lupo. Insomma può verosimilmente essere un lupo. Sarebbe  stato investito  questa mattina da una ragazza e poi è stato prelevato dai Carabinieri Forestali. Era…

- di Redazione

Barga comune virtuoso per la raccolta differenziata. All’ottavo posto in Toscana, secondo in provincia di Lucca

BARGA –  C’è anche il comune di Barga tra quelli indicati dalla Regione Toscana, con i dati relativi alla certificazione delle raccolte differenziate riferiti al 2016, come i più “bravi” per quanto riguarda  il riciclo di rifiuti. Barga rientra, secondo i dati certificati, tra i 71 Comuni toscani che hanno superato l’obiettivo del 65% di raccolta differenziata, ma non solo: Barga sarebbe anche tra quelli  con la maggior percentuale di raccolta differenziata raggiunta nel 2016: l’84,85%. E’ in Toscana l’ottavo comune in questa speciale classifica: Lamporecchio 87,83%,Serravalle Pistoiese 87,44%, Capannori 86,66%, Monsummano Terme 86,16%, Certaldo 85,35%, Montaione 85,12%, Fucecchio 84,86%, Barga 84,85%, Cerreto Guidi 84,33%, Vinci 84,08%. Oltre al bel risultato toscano sicuramente a dare ancor più soddisfazione è il dato provinciale, visto che inq eusto caso meglio di barga c’è solo Capannori che è un comune dove storicamente il riciclaggio lo si fa con impegno.Capannori come detto ha raggiunto nel 2016,  l’86,66%. Dietro a Barga ci sono Porcari 81,80%, Villa Basilica 80,32%,…

- di Redazione

Croce Rossa, parte a Bagni di Lucca il corso di accesso

BAGNI DI LUCCA – Partirà il 3 novembre il nuovo corso di accesso alla Croce Rossa Italiana del Comitato di Bagni di Lucca, durerà circa un mese e mezzo con dieci lezioni serali 2 volte alla settimana. Verranno trattati argomenti quali la storia della Croce Rossa, Diritto Internazionale Umanitario, obiettivi della Croce Rossa Italiana e elementi di primo soccorso. Al superamento del corso i nuovi volontari potranno già apprendere il ruolo del centralinista, effettuare viaggi sociali con auto, partecipare alle attività delle varie aree, come il sociale, i giovani, la protezione civile e a seguito partirà il corso per l’abilitazione al trasporto persone in ambulanza e al soccorso; inoltre verranno organizzati successivamente corsi di protezione civile, e corsi specifici per ogni aree di intervento che la CRI ha. Purtroppo il mondo del volontariato sta subendo una forte crisi di iscrizioni e partecipazione, quotidianamente il nostro comitato è impegnato in un gran numero di servizi tutti a favore del prossimo, e vorremmo…

- di Redazione

Per l’ottantenne che ha investito Vania ora anche l’accusa di omicidio stradale

BARGA – Dopo il triste epilogo della vicenda di Vania Campani restano tutti gli strascichi di questo episodio che ha profondamente toccato tutta la comunità. Della sua morte ora dovrà rispondere un anziano ottantunenne di Bagni di Lucca che dopo averla investiva giovedì sera, lungo via della Repubblica a Fornaci,  semplicemente e orrendamente non si è fermato e se ne è andato a casa. Per lui restano tutte le accuse precedenti mosse dai carabinieri con l’aggiunta dell’omicidio stradale. Sarà ora la Procura a valutare l’eventuale arresto anche se quasi sicuramente non si andrà oltre gli arresti domiciliari.Al di là delle responsabilità di questo uomo che saranno le autorità competenti a giudicare ed a punire, ci saranno in questi e nei prossimi giorni altre cose su cui riflettere. A Fornaci in questi giorni si parla ad esempio di alcune situazioni che potrebbero contribuire a migliorare la sicurezza secondo tanti abitanti: via della Repubblica, specialmente la zona dove si è verificato l’incidente, non…

- di Redazione

Avviso di istruttoria pubblica per presentazione  manifestazione di interesse  – coprogettazione di servizi per persone con disabilità grave – progetto “Dopo di Noi”.

VALLE DEL SERCHIO – La Zona Distretto Valle del Serchio ha pubblicato l’avviso di istruttoria pubblica per la presentazione di manifestazione di interesse relativa alla coprogettazione di servizi per persone con disabilità grave prive di sostegno familiare, nell’ambito del progetto “Dopo di Noi”, il cui esito finale dovrà essere un progetto zonale da inviare in Regione per l’ottenimento di un finanziamento, quale compartecipazione alla realizzazione dello stesso. L’avviso è indirizzato ai soggetti, pubblici e privati, con particolare riguardo ai soggetti del terzo settore che abbiano come finalità prevalente la tutela, l’assistenza e/o il sostegno alle persone con disabilità. Il bando è pubblicato nel sito dell’Azienda USL Toscana nord ovest all’indirizzo  http://www.uslnordovest.toscana.it/index.php/notizie/1285-manifestazioni-di-interesse-pubblicati-gli-avvisi-di-istruttoria-pubblica. Le adesioni devono essere indirizzate all’Azienda USL Toscana Nord Ovest – Zona Distretto Valle del Serchio, con le seguenti modalità: 1)      consegna a mano in Via per Pontardeto a Pieve Fosciana (LU) , dal lunedì al venerdì , dalle ore 9 alle ore 12; per posta elettronica certificata (PEC)…

- di Redazione

Ginnastica Ritmica Albachiara, ottimo esordio delle Allieve in serie C

GINNASTICA RITMICA – Ottimo esordio della Ginnastica Ritmica Albachiara nel Campionato di serie C riservato alle allieve. A Ponsacco nella categoria C2 la squadra composta da Giulia Catelli, Giulia Mariagrazia Giusti, Viola Cerro, Carolina Modena, Gabriella Paoli, Ludovica Franceschini e Giada Dinelli con il punteggio di 45.500, e con quattro esercizi ben eseguiti e apprezzati da tutto il pubblico presente hanno conquistato il primo posto. Non male anche le più piccole nella categoria C3 dove Elena lenzi, Giorgia Romagnoli e Marta Tommasi, al loro esordio in una competizione di alto livello, con tre esecuzioni non prive di qualche errore si sono comunque difese classificandosi al quarto posto. Prossimo appuntamento l’8 di ottobre a Viareggio dove sarà in palio, oltre al pass per la fase interregionale, anche il titolo regionale.

- di Redazione

Funghi, la stagione è alle porte

Funghi, ci siamo. I tempi sono quelli e la stagione sembra veramente alle porte. Se ne dice convinto l’assessore alle politiche della montagna comune di Barga Pietro Onesti: “Il riscaldamento dei terreni di questa estate e le piogge di questi giorni dovrebbero favorire le condizioni ideali per la nascita dei funghi – afferma Onesti – e la stagione dovrebbe partire nel giro di pochi giorni”. Secondo Onesti ci sono peraltro tutti i presupposti per una stagione ricca di tanti funghi, grazie al riscaldamento dei terreni nel periodo estivo e alla pioggia di questi giorni. L’assessore Onesti invita tutti gli appassionati fin da ora a prestare attenzione ai territori montani ed al rispetto dell’ambiente, ma anche delle regole per la raccolta e soprattutto ai comportamenti da tenere per tutti i raccoglitori di funghi: “Chi va in cerca di funghi – spiega lo stesso Pietro Onesti – deve  indossare un abbigliamento adatto alle condizioni meteo e all’ambiente che si intende visitare; essere…