- di Redazione

Referendum, ultime indicazioni di voto

GARFAGNANA – Domenica 29 dalle ore 8 alle 22 e lunedì 30 ottobre dalle 8 alle 15 i residenti dei comuni di Fosciandora, Pieve Fosciana e San Romano Garfagnana saranno chiamati a esprimersi sulla fusione dei tre municipi nel comune unico “Appennino in Garfagnana”. Ecco i motivi del Si secondo il sindaco di San Romano Garfagnana Pier Romano Mariani e i motivi del No secondo Leonardo Mazzei del Comitato per l’attuazione della Costituzione.  

- di Redazione

E’ partita la campagna vaccinale  2017-2018

PISA –   Ammontano a 242.495  le dosi di vaccino per la campagna antinfluenzale 2017-2018 in distribuzione in questi giorni su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest e che saranno a disposizione negli ambulatori di medici di famiglia, pediatri e nei centro socio sanitari deputati alla somministrazione. La ASL ricorda l’importanza della vaccinazione perché le complicanze dell’influenza possono essere molto serie e  vanno dalle polmoniti batteriche, alla disidratazione, al peggioramento di malattie preesistenti (quali ad esempio il diabete, malattie immunitarie o cardiovascolari e respiratorie croniche ), alle sinusiti e alle otiti (queste ultime soprattutto nei bambini). Sono più frequenti nei soggetti al di sopra dei 65 anni di età e con condizioni di rischio. Alcuni studi hanno messo in evidenza un aumentato rischio di malattia grave nei bambini molto piccoli e nelle donne incinte. Tuttavia, casi gravi di influenza si possono verificare anche in persone sane che non rientrano in alcuna delle categorie citate. Negli anni scorsi vi è…

- di Redazione

Verona: “Un tunnel da Arni a Vagli? Perchè no…”

STAZZEMA – Un tunnel nella montagna che colleghi Arni a Vagli di Sotto, e quindi l’Alta Versilia alla Garfagnana? Perchè no. Ne ha parlato il sindaco di Stazzema Maurizio Verona, ospite giovedì sera di Botta&Risposta, rispondendo alla proposta del primo cittadini del Comune garfagnini sul lago Mario Puglia. Un’opera che, se fattibile, accorcerebbe il tragitto di quasi un’ora d’auto, con notevoli vantaggi per residenti e turisti. “Ma c’è da valutare attentamente la ricaduta sul fronte ambientale”, ha commentato il sindaco. Verona ha parlato poi della strada di collegamento tra Farnocchia e Sant’Anna, promessa da sempre. “Potrebbe arrivare, ma solo come strada sterrata.” Sul fronte elezioni 2019, è presto per parlare di una ricandidatura certa di Maurizio Verona. Ma la disponibilità da parte del diretto interessato sembra esserci tutta.

- di Redazione

Il 29 e 30 ottobre cittadini alle urne per esprimersi sulla fusione tra Fosciandora, Pieve Fosciana e San Romano

Domenica 29 e lunedì 30 ottobre si terrà il referendum in 12 comuni toscani per cinque ipotesi di fusione. Tra questi saranno chiamati a dire la loro sulal fusione tra i tre comuni, i cittadini di Pieve Fosciana – Fosciandora – San Romano in Garfagnana. In Toscana, i processi di fusione coinvolgono un significativo numero di comuni ed il quadro è in continua evoluzione. Al  maggio 2017, 11 referendum hanno avuto esito positivo e sono tante le ipotesi aggregative di cui si discute o si e discusso. Entrando nel dettaglio, si contano 22 i casi in cui le proposte di fusione sono già state sottoposte a referendum consultivo: Casentino (maggio 2012); Isola d’Elba, Fignine-Incisa, Castelfranco Piandiscò, Fabbriche di Vergemoli (aprile 2013), San Niccolò Montemignaio (giugno 2013), Borgo a Mozzano – Pescaglia, Pratovecchio – Stia, Capannoli – Palaia – Peccioli, Aulla – Podenzana, Crespina – Lorenzana, Villafranca in Lunigiana – Bagnone, Casciana Terme – Lari, Campiglia Marittima – Suvereto, San Piero a Sieve –…

- di Redazione

Referendum del 29 ottobre: “i Sindaci “fusionisti” sfuggono al confronto con le ragioni del no”

Leonardo Mazzei, del  Comitato per l’Attuazione della Costituzione Valle del Serchio, torna ad intervenir e a poche ore dal referendum in cui i cittadini saranno chiamati ad esprimersi per un sì o per on no alla fusione dei comuni di Fosciandora, Pieve Fosciana e San Romano, per schierarsi ancora una volta per il no e per criticare l’operato dei sindaci dei tre comuni ed attaccarli per aver rifiutato, a suo dire, il confronto pubblico in un dibattito televisivo sull’emittente Noi TV: “Che gli argomenti del Sì alla fusione dei tre comuni di Pieve Fosciana, Fosciandora e San Romano fossero deboli già lo sapevamo. Ma il comportamento comico quanto codardo dei tre Sindaci in questione ce l’ha confermato alla grande – dice tre le altre cose-  Nella scorsa settimana si è mossa NOI TV, proponendo un dibattito televisivo con la partecipazione del pubblico. Nell’ultima sera di campagna elettorale si sarebbero confrontati da una parte i tre Sindaci, dall’altra tre rappresentanti del…

- di Redazione

La Croce Verde rinnova il Consiglio di Amministrazione

LUCCA – Questa domenica, 29 ottobre, si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione della Croce Verde di Lucca. – dalle ore 9:00 alle ore 19:00 presso la sede della Croce Verde P.A. Lucca in Viale Castruccio Castracani 468/D – dalle ore 10:00 alle ore 11:30, presso la sezione di Castelnuovo Garfagnana, strada provinciale Passo delle Radici n.304 (località Le Monache) Castelnuovo Garfagnana. – dalle ore 15:00 alle ore 16:30, presso la sezione Mediavalle, Piazza della Stazione, Ghivizzano.

- di Redazione

Ricerca della Prefettura di strutture idonee ad accogliere richiedenti asilo

La Prefettura di Lucca – Ufficio territoriale del Governo – ,considerato che le convenzioni attualmente in atto risultano in scadenza il prossimo 31 dicembre 2017, deve espletare una indagine conoscitiva di mercato per l’individuazione di strutture idonee ad accogliere cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale. La Prefettura ha pertanto indetto una procedura di gara aperta per l’ individuazione di più operatori economici ai quali affidare il servizio di prima accoglienza di cittadini stranieri per il periodo dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2019. La documentazione di gara è disponibile sul sito internet della Prefettura http://www.prefettura.it/lucca in Pubblicità Legale e nella sezione “Amministrazione trasparente” sottosezione “Bandi di gara e contratti – Avvisi per indagini di mercato-Servizio prima accoglienza cittadini stranieri 2018-2019”. Le offerte dovranno pervenire, a pena di esclusione , entro le ore 12 del 21 novembre 2017 all’ ufficio protocollo della Prefettura – Piazza Napoleone I -55100 Lucca.

- di Redazione

Domenica e lunedì si vota per il referendum sulla fusione

POLITICA – Domenica e lunedì i residenti di Fosciandora, Pieve Fosciana e San Romano in Garfagnana sono chiamati a votare per la fusione nel municipio unico di Appennino in Garfagnana. Essendo un referendum consultivo, non è necessario il raggiungimento del quorum.

- 2 di Redazione

Giro di vite per chi non usa in bici giubbotti ad alta visibilità

FABBRICHE DI VERGEMOLI – Le segnalazioni di ciclisti, quasi esclusivamente richiedenti asilo, che non usano i giubbotti retroriflettenti ad alta visibilità e sempre più spesso non rispettano il codice della strada hanno spinto il sindaco Michele Giannini a usare il pugno duro per fare rispettare la legge ed evitare drammatiche conseguenze per i ciclisti o per gli automobilisti che circolano sul territorio comunale. In piena sintonia con il Comandante  del corpo di polizia locale dell’Unione dei Comuni della Garfagnana Bernardi, le strade del territorio comunale di Fabbriche di Vergemoli saranno oggetto di specifici posti di controlli serali: il mancato utilizzo del giubbotto o delle bretelle retroriflettenti nei casi previsti, comporterà una sanzione da un minimo di 24 euro a un massimo di 98 euro così come previsto dal codice della strada. L’obbligo per i conducenti di velocipedi di indossare il giubbotto o le bretelle retroriflettenti ad alta visibilità è tassativo fuori dai centri abitati, da mezz’ora dopo il tramonto del sole a…

- di Redazione

Tre giorni di sciopero degli autotrasportatori. A rischio pompe di benzina, spedizioni, consegne

FIRENZE – In Toscana a rischio pompe di benzina, spedizioni, consegne, provviste negli scaffali della distribuzione: prima, domani venerdì 27 ottobre, si fermeranno gli autisti della distribuzione dei carburanti. Poi, lunedì 30 e martedì 31 ottobre, incroceranno le braccia i lavoratori dell’intera filiera delle spedizioni e del trasporto (autisti, facchini, corrieri: per l’esattezza, dalle ore 00:00 del 30 alle ore 24 del 31). E questi tre giorni di sciopero (che interesseranno circa 50mila addetti toscani) segnano una mobilitazione regionale senza precedenti in Toscana; si tratta di un’agitazione lanciata da Filt Cgil, Fit Cisl e UilTrasporti contro le “inaccettabili proposte” delle associazioni datoriali ai sindacati nel tavolo di trattativa sul rinnovo del Contratto nazionale “Logistica, Trasporto Merci e Spedizione”. Tra queste: eliminare la quattordicesima, ridurre le giornate di riposo, fermare gli scatti di anzianità, dimezzare indennità di trasferta, permessi, festività e Rol. “Il rinnovo di un contratto di lavoro non può essere raggiunto a detrimento dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori”,…

- di Redazione

Referendum fusione Comuni; il sì e il no a Fosciandora

FOSCIANDORA – Domenica prossima a San Romano, Pieve Fosciana e Fosciandora si vota per la fusione dei tre Comuni. Siano andati a sentire le ragioni del sì (il sindaco Lunardi) e del no (consigliere d’opposizione Bonini) a Fosciandora.

- di Redazione

Lions Club Garfagnana presenta il video “Il Castello del Leone”

CATIGLIONE DI GARFAGNANA –   È stato ultimato il video “Il Castello del Leone” a cura del Lions Club Club Garfagnana, presidenza Marco Castrucci, e della Commissione Storia e Cultura del Territorio. Il lavoro sarà presentato ufficialmente a Castiglione di Garfagnana domenica 29 ottobre 2017. Il Lions Club Garfagnana è socio dell’Associazione Internazionale Città Murate Lions che vanta 146 soci in 18 nazioni. L’Associazione ha per scopo la sensibilizzazione e la partecipazione alla tutela, promozione e valorizzazione delle cinte murarie storiche e dei sistemi fortificati. Il Lions ha identificato Castiglione di Garfagnana come Città simbolo del nostro territorio con la quale si è così aderito all’iniziativa. Il video si pone l’obiettivo di promuovere Castiglione di Garfagnana e la Media Valle del Serchio, facendo conoscere monumenti architettonici, fortificazioni e rocche dal grande valore storico. Alla realizzazione del video hanno preso parte i soci Marco Castrucci, Claudio Patricolo Collara, Quirino Fulceri, Daniele Ballati, Mauro Lucchesi, Emilio Maggiore, Bruno Miotti, Daniele Venturini. È stato…