Anche sotto la pioggia è sempre un grande Parco Alpi Apuane

-

Si sono corsi al Moreno Martini di Lucca i campionati regionali dei 10000 metri assoluti e Masters su pista validi come prima prova del CDS nazionale a squadre 2022. Giornata caratterizzata da uno spiccato maltempo e da una pioggia a tratti battente.

Il team garfagnino del G.P. Parco Alpi Apuane – Team Ecoverde ha schierato al via i suoi atleti assoluti che anche sotto un autentico nubifragio che si è abbattuto su Lucca durante la gara Elite maschile hanno onorato al meglio la prova. L’asso keniota Paul Tiongik ha chiuso in 30’ 26“ al secondo posto alle spalle di Panuel Mikungo (Atletica Castello) dominatore in 29’45”, unico capace di scendere sotto i 30′. Lo squadrone biancoverde ha piazzato sul podio anche Alessandro Brancato che ha chiuso in 30’48” e si è laureato campione Toscano Assoluto 2022 dei 10mila metri. Da registrare anche gli ottimi piazzamenti del siciliano Ivan Antibo (quinto) in 31’10” e Campione Toscano Promesse 2022, Vincenzo Agnello sesto in 31’13”, Filippo Micheli settimo in 31’ 21” , Emanuele Fadda ottavo in 31’37” ad egemonizzare la top ten. Inoltre Matteo Coturri ha chiuso al 20esimo posto e Nicolò Bandini 25esimo sui 38 atleti giunti al traguardo. Un risultato che poi alla luce di quanto giunto dalle altre sedi dei CDS evidenzia il GP Alpi Apuane del presidente Graziano Poli al terzo posto assoluto a livello nazionale in quella che era forse anche la prova meno favorevole ai colori biancoverdi rispetto ai 10mila su strada e alla mezza maratona che seguiranno in autunno. Tutto ciò alimenta morale convinzione anche in vista dei campionati italiano assoluti dei 10mila in programma domenica prossima che vedranno al via con possibilità di ben figurare Francesco Guerra e Omar Bouamer.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.