Senza categoria

Lucchese nella tana di un Siena ferito, deluso e…pericoloso

-

La 34esima giornata propone la delicata trasferta di Siena. Al Franchi (domenica ore 17,30) in palio punti importanti per la salvezza-diretta. Occhio alla voglia di riscatto del bianconeri di Padalino a rischio playout. All’andata i rossoneri s’imposero 1-0 con una rete di Elia Visconti.

Una settimana intera di lavoro: allenamenti sul piano fisico e tecnico-tattico. Questo il ricco e consueto menù della Lucchese che ha svernato in prevalenza sul sintetico di Porcari con rifinitura sabato pomeriggio al Porta Elisa. Le cinque giornate, non quelle di Milano, bensì che portano all’epilogo del campionato il 23 aprile (chissà se anche della stagione) ci raccontano della prima tappa che conduce a Siena. Gara insidiosa quella del Franchi visto che i bianconeri di Padalino sono tutt’altro che tranquilli. Anzi, se proprio vogliamo metterla coi numeri e fare di conto, loro sono appena quattro punti sopra la zona a rischio e dunque ancor più preoccupati di una Pantera che ha invece buon margine di 7 lunghezze sulla Fermana. Ma vanno fatti ancora dei punti: 3-4 ? Fate voi. Prima si fanno e meglio è. Infermeria che si è un pò svuotata anche se i lungodegenti Papini e Fedato e l’ultimo arrivato Rodriguez figurano alla voce indisponibili. Rientrano però elementi del calibro di Frigerio e soprattutto Belloni. Proviamo dunque a snocciolare l’undici che calerà domenica pomeriggio (ore 17,30) sul terreno dell’Artemio Franchi: Coletta in porta; Corsinelli, Bachini, Bellich e Nannini in difesa; Collodel, Minala e Picchi cerniera mediana; Visconti tuttocampista alle spalle del duo Belloni-Nanni. Il pallone racconta che Lucchese e Siena si sono incrociate diverse volte in serie C sia al Porta Elisa che al Franchi. Qui vediamo il 2 a 1 della stagione 2016/2017  con cui la Lucchese espugnò il campo del Siena. Al Franchi il match fu deciso da una doppietta di Francesco Forte mentre per i bianconeri senesi andò a segno Firenze, rossonero per una notte. Prima degli incroci di qualche anno fa Siena e Lucchese non si erano affrontate per ben 15 anni. Era il 1999/2000 con successo del Siena 2-0 in casa e pareggio (1-1) al Porta Elisa. In vena ciarliera il pallone ci ricorda che invece all’andata (era il 21 novembre) la Lucchese battè il Siena ancora allenato dal viareggino Massimiliano Maddaloni con questa rete di Elia Visconti in apertura di ripresa. A quella bella vittoria seguì però un lungo periodo buio e un tunnel oscuro da cui ormai sembra vedersi una grande luce.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.