Campocatino, location perfetta per i mercatini di Natale

-

La suggestione del paesaggio e la coltre bianca di cornice, hanno reso Campocatino l’ambientazione perfetta per ospitare il villaggio di Natale; con i tradizionali mercatini artigianali all’interno dei caselli che nel passato erano adoperati dai pastori in transumanza.

 

Oggi questo antico alpeggio,  fiore all’occhiello del parco delle Alpi Apuane è di fatto un’attrazione turistica di alto profilo ambientalistico grazie soprattutto all’attenzione e alla cura delle amministrazioni locali che hanno saputo preservare questo patrimonio nel tempo. La manifestazione si sarebbe dovuta tenere l’8 dicembre, ma, causa neve, è stata rinviata alla domenica successiva ma il pubblico ha risposto presente. Grazie al servizio navetta gratuita in molti sono potuti salire comodamente a Campocatino ed hanno apprezzato questa iniziativa. Tra gli espositori anche i componenti dell’associazione tra i cui volontari  a suo tempo si sono presi cura anche dei giovani di Chernobyl. Ad organizzare l’evento a Campocatino è stata l’amministrazione comunale in stretta collaborazione con il Comitato ASBUC. Soddisfatto per l’iniziativa anche Mario Puglia. La festa  è stata animata anche dagli zampognari e da tante associazioni che oltre ai mercatini di Natale hanno proposto tante bontà locali; questo, è il oro augurio:

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.