Fedato e Nanni abbattono l’Aquila Montevarchi

-

Bella prova della Lucchese che stende 2 a 0 la formazione valdarnese. Decidono le reti di Fedato su rigore e Nanni, il migliore in campo, ispirati da un Belloni in crescendo. Tre punti che permettono ai rossoneri di insediarsi a centroclassifica. Sabato prossimo trasferta a Gubbio.

Che dire ? Una bella Lucchese. Tonica e determinata, ancora con qualche momento di incertezza ma tutto sommato in progresso e a confermare la recente crescita, spezzata solo dalla serataccia di Reggio Emilia e sappiamo perchè. Quello con il Montevarchi era derby e derby è stato. Partita sporca, a tratti brutta e anche con quel pizzico di cattiveria che non guasta mai. La Lucchese ha vinto dall’alto di una superiorità indiscussa e indiscutibile e ha incamerato tre punti che rendono la classifica davvero confortante. Tra i protagonisti, anzi il protagonista assoluto con una rete e il fallo da rigore che si è procurato, Nicola Nanni. In evidente crescita anche Nicolò Belloni, il fantasista di Massa che ispira il gioco della Pantera. Eccoli a fine partita commentare in sala stampa il 2 a 0 sul Montevarchi.

Archiviato il successo sulle Aquile valdarnesi ci si deve subito concentrare sui lupi eugubini. Sabato (ore 17,30) sfida insidiosa al Barbetti di Gubbio contro la formazione umbra. Pagliuca è alle prese con quella che rischia di diventare una emergenza in attacco. Il Nanni-show di cui sopra è già partito per San Marino per aggregarsi alla nazionale del Titano; inoltre saranno da valutare le condizioni fisiche di Semprini, out con il Montevarchi. Potrebbe scoccare l’ora di Babbi, ragazzone di cui si dice un gran bene ma che finora è stato frenato da una serie di ridondanti problemi fisici. E poi ci sono pur sempre i vari Fedato e Belloni che sono una garanzia.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.