Mastronaldi: “Il dissesto idrogeologico della zona delle Capannelle va risolto”

-

ALBIANO – Fratelli d’Italia Barga, con il suo rappresentante provinciale del dipartimento montagna e zone disagiate, Luca Mastronaldi, interviene in merito ad alcune problematiche nella frazione di Albiano e più precisamente in località Capannelle, zona in questi anni in più occasioni interessantya da eventi di dissesto idrogeologico.

Purtroppo, evidenzia Mastronaldi, le criticità ci sono e vengono segnalate da alcuni abitanti, ma le istituzioni non si sono mosse in modo adeguato

“Dopo alcune segnalazioni – spiega Mastronaldi – ho eseguito un sopralluogo dove ho appurato alcune criticità, una  datata giugno 2020, l’altra risalente agli eventi atmosferici del 2014 che avevano interessato il fosso del Marraccino. Andiamo per ordine:  per quanto concerne il il fosso del Marraccino, auspichiamo un intervento rapido e risolutivo di ripulitura dei tubi ormai istruiti da detriti, la messa in sicurezza, ripristinando la parte di canalizzazione delle acque mancante. Per quanto concerne invece l’evento datato giugno 2020 riteniamo che, se non verranno prese immediate soluzioni, il tratto di strada interessato da uno smottamento, rischia di franare, lasciando isolati tutti i residenti della zona. 

 Le problematiche di carattere idrogeologico devono avere una priorità assoluta e invitiamo quindi l’amministrazione comunale a mappare i punti critici del  territorio, facendo adeguata manutenzione, al fine di non dover può intervenire come spesso accade in somma urgenza. 

Da parte nostra, come forza politica, ci attiveremo nelle opportune sedi, con i nostri rappresentanti, in regione Toscana con il consigliere Vittorio Fantozzi e in provincia con il consigliere Riccardo Giannoni.  Solleciteremo gli enti ad una maggiore attenzione verso la salvaguardia del territorio,  chiedendo di aumentare le risorse, per la prevenzione del rischio idrologico”.

 

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.