Un trionfo l’apertura di Mont’Alfonso Festival

-

CASTELNUOVO – Sono state le bellissime melodie di Ennio Monricone eseguite dell’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno ad aprire ufficialmente la prima edizione di Mont’Alonso Festival sotto le stelle

 

Si è trattata di una vera e propria scommessa vinta anche contro la pandemia che come sappiamo ha condizionato tante iniziative in tutta Italia. E’ giusto sottolineare il grosso lavoro fatto dal di Team di Massimo Gramigni in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale di Castelnuovo senza tralasciare l’importante ruolo dei volontari.

L’omaggio a Morricone è il primo di una serie di serate che vedranno la presenza di molti artisti; Ranieri, Gazzè, Gabbani sono solo alcuni dei nomi che arricchiranno questo Festival che oltre all”aspetto artistico ed emozionale manda anche un forte messaggio di voglia di ripartire:

Il concerto si è aperto con le parole del direttore Loprieno che dopo aver ringraziato gli organizzatori Gramigni e Tagliasacchi e reso omaggio al Maestro Morricone, poi ha finalmente regalato emozioni vere con la musica:

Oltre 500 le persone che hanno seguito il primo concerto in un tripudio di emozioni e percorrrendo un viaggio nella fantasia e nella memoria, grazie soprattutto alla bravura dei musicisti e allla magia della musica di Morricone; prossimo appuntamento sabato 1 Agosto con la musica lirica e anche un doveroso omaggio al grande Maestro Luigi Roni e all’imprenditore Vando D’Angiolo.

 

 

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*