Confcommercio + Consorzio Garfagnana produce. Nasce la sinergia per il turismo in valle

-

GARFAGNANA – Confcommercio Lucca e il Consorzio Garfagnana Produce insieme per sviluppare il turismo nella Valle del Serchio. Seguire i vari aspetti, sia in termini promozionali che sindacali, sia in termini di servizi da dare agli operatori, è l’obiettivo che si sono posti Confcommercio e Consorzio, stringendo una sinergia che unirà i propri iscritti allo stesso tavolo. Dagli albergatori agli agriturismi, dalle case vacanze ai ristoratori ai produttori, ecco che le due associazioni hanno stretto un accordo per unire le forze. «Da qualche mese stavamo lavorando a questa unione – dice il neo presidente di Confcommercio, Rodolfo Pasquini – c’era già una collaborazione fattiva, ma siamo contenti di rendere operativa la nostra sinergia». «Saremo attivi su vari campi grazie alle competenze turistiche del Consorzio e ai servizi offerti da Confcommercio – gli fa eco Lorenzo Satti, presidente del Consorzio Garfagnana Produce – per noi è fondamentale aver trovato un partner che ci possa aiutare negli aspetti tecnici e burocratici». In questa estate così difficile, la Garfagnana e la Valle del Serchio stanno comunque ricevendo un buon numero di turisti. «Ci sono tante tematiche di cui dovremo interessare – precisano Pasquini e Satti – come la promozione tramite social, il dialogo costante con le amministrazioni del territorio e rilanciare una campagna associativa che rafforzi le nostre strutture per dare ancora più servizi agli operatori». Il primo obiettivo nel breve termine è organizzare un convegno per offrire subito un servizio al territorio e promuovere la nuova sinergia tra le due realtà.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*