Rifiuti, il servizio di raccolta va avanti normalmente ma chiude al pubblico l’eco centro di San Pietro in Campo

-

BARGA – Emergenza coronavirus. Da domattina 13 marzo  il centro di raccolta che Valfreddana Recuperi gestisce a San Pietro in Campo sarà chiuso al pubblico e qui non si potranno dunque conferire, fino a nuovo ordine, i  propri rifiuti. Lo rende noto l’assessore all’ambiente del comune di Barga, Francesca Romagnoli.

Chi avesse particolari esigenze o situazioni di emergenza da risolvere può continuare a contattare il numero 3409871452

Per quanto riguarda lo spazzamento delle strade, contrariamente a quanto era stato indicato nei giorni scorsi, oggi il servizio è stato effettuato. Per la prossima settimana l’Amministrazione Comunale verificherà con l’azienda gestore dei rifiuti se è possibile proseguire nel servizio.

L’assessore Romagnoli chiede ai cittadini anche una particolare collaborazione nel conferimento dei rifiuti negli appositi bidoncini nell’ambito della raccolta porta a porta, soprattutto in occasione del conferimento del  multi materiale.

“C’è bisogno di andare il più possibile incontro alle esigenze degli operatori – spiega – ponendo il multi materiale all’interno dei contenitori in sacchetti chiusi. Questo per impedire agli uomini addetti alla raccolta  di doversi più volte togliere i dispositivi di protezione previsti, per potersi pulire dal materiale che in molti casi fuoriesce dai bidoncini con sacchetti non sigillati.”

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.