Barga festeggia la Toscana

-

BARGA – Barga festeggia la Toscana. Questo il titolo di un incontro  che si terrà sabato 29 febbraio (ore 16) alla Fondazione Ricci di Barga in via Roma.

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione, dalla sezione di Barga dell’istituto Storico Lucchese, da Unitre Barga e vede il patrocinio del consiglio regionale e del comune di Barga.

Sarà un modo per ripercorrere anche i legami tra Barga ed i Medici e Firenze

Interverranno Elisabetta Stumpo (Cosimo I e il titolo granducale: le immagini del potere nella Firenze Medicea); Manuel Rossi (Tra centro e periferia. La Garfagnana ed i primi Granduchi Medici); Alberto Giovannetti (Questioni giuridiche in ordine alla pena di morte).

Da sapere che dalle ore 15 sarà possibile assistere alla proiezione del documentario “La città ferita” dedicato all’alluvione di Firenze del 1966 sotto la regia di Folco Quilici e con il commento del barghigiano Antonio Mordini.

L’evento fa parte del calendario delle iniziative legate alla Festa della Toscana ed ha ottenuto un contributo del consiglio regionale toscano.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*