Appuntamento a Barga in cioccolato

-

BARGA – Da stamattina, sabato 7 dicembre,  è in corso Barga Cioccolato che proseguirà fino a tutta la giornata di domenica 8 dicembre. Nella giornata inaugurale di questo sabato, Barga in cioccolato ha aperto i battenti corredato anche (per la prima volta a Barga) dal mercatino di Forte dei Marmi con tantissime proposte alla moda per arricchire le idee in vista die regali di Natale.

Al di là del tempo incerto è iniziato con il piede giusto il weekend barghigiano all’insegna dell’edizione 2019.

I banchi del mercato più glamour della provincia, quello dei Forte dei Marmi, questo sabato sono stati gettonatissimi dai barghigiani che prima di tuffarsi alla ricerca di tante dolcezze al cioccolato per le vie del centro storico, hanno girovagato e acquistato al mercato, approfittando delle belle proposte in fatto di moda, articoli da regalo, biancheria e tanto altro, per fare anche i primi acquisti natalizi per se e per le persone più care.

Tanti a scuriosare anche a Barga Cioccolato che dopo ieri prosegue anche questa domenica e che regala diversi spazi degustativi e di acquisto veramente ben forniti di tutto quello che si può fare e si può gustare al sapor di cioccolato. Gli espositori presenti provengono dal territorio, ma anche dalla Toscana ed oltre con un banco di cioccolatieri giunto anche da Cuneo con le classiche proposte della città piemontese.

Cioccolata bianca, al latte e fondente, praline, cremini, creme spalmabili, panettoni al cioccolato, cioccolata calda sono stati e lo saranno anche oggi la base anche per dolci regalini o regaloni di Natale.

Il tutto arricchito da una bella varierà di banchi artigianali che propongono altre occasioni regalo, di tutto e di più: dalle bambole delle Donne di Barga ai presepi artigianali del Sandro Adami, e poi tantissimo altro ancora

Tra le proposte della festa anche la proposta originale dei Polentari di Filecchio a base di polenta fritta affondata in cioccolato fondente, gli showcooking nella Galleria di via di Borgo dei ragazzi dell’Istituto Alberghiero (già che ci siete non vi perdete quindi lo spettacolo dell’albero di Natale con lavori a maglia dalle donne del gruppo “Lavoriamo insieme”); le proposte gastronomiche dei locali del castello e dei maestri cioccolatieri barghigiani, e tanto, tanto  altro ancora. Tutto questo trovate sia sabato che domenica a Barga.

Tra le proposte di cornice anche per la giornata di domenica la Befana di Barga sarà presente in piazza Garibaldi nei pomeriggi delle due giornate per incontrare i bambini e ricevere le loro letterin. Per consentire ai visitatori di raggiungere la festa senza problemi di parcheggio sabato e domenica sarà attivo un servizio di navetta dalla ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 20 da e per Zona Campo Sportivo a Barga Giardino e Piazzale Fosso.

Tra le chicche della giornata inaugurale anche l’inaugurazione in Piazza Angelio di una esposizione – vendita di prodotti tipici, dai vini della Tenuta Mordini al gin Ambrosia agli insaccati della Norcineria Bellandi.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*